Atti Degli Apostoli      24, 24      Dinanzi al tribunale di felice
... 22 Allora Felice, che era assai bene informato circa la nuova dottrina, li rimand˛ dicendo: "Quando verrÓ il tribuno Lisia, esaminer˛ il vostro caso". 23 E ordin˛ al centurione di tenere Paolo sotto custodia, concedendogli per˛ una certa libertÓ e senza impedire a nessuno dei suoi amici di dargli assistenza. 24
24. Drusilia, figlia di Erode Agrippa I, a quindici anni aveva abbandonato il primo marito, re di Emesa, per diventare la terza moglie di Felice.
Dopo alcuni giorni Felice arriv˛ in compagnia della moglie Drusilla, che era giudea; fatto chiamare Paolo, lo ascoltava intorno alla fede in Cristo Ges¨.
25 Ma quando egli si mise a parlare di giustizia, di continenza e del giudizio futuro, Felice si spavent˛ e disse: "Per il momento puoi andare; ti far˛ chiamare di nuovo quando ne avr˛ il tempo". 26 Sperava frattanto che Paolo gli avrebbe dato del denaro; per questo abbastanza spesso lo faceva chiamare e conversava con lui. ...