Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
BibbiaEDU-logo

1 Cronache

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 7 7,1καὶ τοῖς υἱοῖς Ισσαχαρ Θωλα καὶ Φουα καὶ Ιασουβ καὶ Σεμερων τέσσαρες
Interconfessionale 1CrÌssacar ebbe quattro figli: Tola, Pua, Iasub, Simron.
Rimandi
AT greco 7,2καὶ υἱοὶ Θωλα Οζι καὶ Ραφαια καὶ Ιεριηλ καὶ Ιεμου καὶ Ιεβασαμ καὶ Σαμουηλ ἄρχοντες οἴκων πατριῶν αὐτῶν τῷ Θωλα ἰσχυροὶ δυνάμει κατὰ γενέσεις αὐτῶν ὁ ἀριθμὸς αὐτῶν ἐν ἡμέραις Δαυιδ εἴκοσι καὶ δύο χιλιάδες καὶ ἑξακόσιοι
Interconfessionale 1Cr7,2Figli di Tola: Uzzì, Refaià, Ierièl, Iacmài, Ibsam e Samuele. Erano guerrieri e furono capostipiti delle famiglie discendenti da Tola. Nel censimento fatto al tempo di Davide i loro discendenti erano ventiduemilaseicento.
AT greco 7,3καὶ υἱοὶ Οζι Ιεζρια καὶ υἱοὶ Ιεζρια Μιχαηλ καὶ Οβδια καὶ Ιωηλ καὶ Ιεσια πέντε ἄρχοντες πάντες
Interconfessionale 1Cr7,3Figlio di Uzzì: Izrachia. Figli di Izrachia: Michele, Abdia, Gioele, Issia. Tutti cinque furono capostipiti di famiglie.
AT greco 7,4καὶ ἐπ’ αὐτῶν κατὰ γενέσεις αὐτῶν κατ’ οἴκους πατρικοὺς αὐτῶν ἰσχυροὶ παρατάξασθαι εἰς πόλεμον τριάκοντα καὶ ἓξ χιλιάδες ὅτι ἐπλήθυναν γυναῖκας καὶ υἱούς
Interconfessionale 1Cr7,4Secondo i loro registri familiari disponevano di una schiera di trentaseimila soldati, perché avevano un gran numero di mogli e figli.
AT greco 7,5καὶ ἀδελφοὶ αὐτῶν εἰς πάσας πατριὰς Ισσαχαρ ἰσχυροὶ δυνάμει ὀγδοήκοντα καὶ ἑπτὰ χιλιάδες ὁ ἀριθμὸς αὐτῶν τῶν πάντων
Interconfessionale 1Cr7,5I combattenti registrati nelle liste familiari della tribù di Ìssacar erano ottantasettemila in tutto.
AT greco 7,6βενιαμιν Βαλε καὶ Βαχιρ καὶ Ιαδιηλ τρεῖς
Interconfessionale 1CrBeniamino ebbe tre figli: Bela, Becher e Iediaèl.
Rimandi
AT greco 7,7καὶ υἱοὶ Βαλε Ασεβων καὶ Οζι καὶ Οζιηλ καὶ Ιεριμωθ καὶ Ουρι πέντε ἄρχοντες οἴκων πατρικῶν ἰσχυροὶ δυνάμει καὶ ὁ ἀριθμὸς αὐτῶν εἴκοσι καὶ δύο χιλιάδες καὶ τριάκοντα τέσσαρες
Interconfessionale 1Cr7,7Figli di Bela: Esbon, Uzzì, Uzzièl, Ierimòt, Irì. Questi cinque erano guerrieri e furono capostipiti di gruppi di famiglie. Nei registri il numero dei loro discendenti era di ventiduemilatrentaquattro persone.
AT greco 7,8καὶ υἱοὶ Βαχιρ Ζαμαριας καὶ Ιωας καὶ Ελιεζερ καὶ Ελιθεναν καὶ Αμαρια καὶ Ιεριμωθ καὶ Αβιου καὶ Αναθωθ καὶ Γεμεεθ πάντες οὗτοι υἱοὶ Βαχιρ
Interconfessionale 1Cr7,8Figli di Becher: Zemirà, Ioas, Elièzer, Elioenài, Omri, Ieremòt, Abia, Anatòt e Alèmet.
AT greco 7,9καὶ ὁ ἀριθμὸς αὐτῶν κατὰ γενέσεις αὐτῶν ἄρχοντες οἴκων πατριῶν αὐτῶν ἰσχυροὶ δυνάμει εἴκοσι χιλιάδες καὶ διακόσιοι
Interconfessionale 1Cr7,9Nei registri dei discendenti di questi capostipiti il numero dei combattenti era di ventimiladuecento uomini.
AT greco 7,10καὶ υἱοὶ Ιαδιηλ Βαλααν καὶ υἱοὶ Βαλααν Ιαους καὶ Βενιαμιν καὶ Αωθ καὶ Χανανα καὶ Ζαιθαν καὶ Ραμεσσαι καὶ Αχισααρ
Interconfessionale 1Cr7,10Figlio di Iediaèl: Bilan. Figli di Bilan: Ieus, Beniamino, Eud, Chenaanà, Zetan, Tarsis e Achisacàr.
AT greco 7,11πάντες οὗτοι υἱοὶ Ιαδιηλ ἄρχοντες τῶν πατριῶν ἰσχυροὶ δυνάμει ἑπτακαίδεκα χιλιάδες καὶ διακόσιοι ἐκπορευόμενοι δυνάμει τοῦ πολεμεῖν
Interconfessionale 1Cr7,11Erano tutti guerrieri e furono capostipiti dei discendenti di Iediaèl, i quali comprendevano diciassettemiladuecento nomini pronti a combattere.
AT greco 7,12καὶ Σαπφιν καὶ Απφιν καὶ υἱοὶ Ραωμ υἱὸς αὐτοῦ Αερ
Interconfessionale 1CrSuppìm e Cuppìm erano figli di Ir e Cusìm era figlio di un altro.
Note al Testo
7,12 di un altro: altri: di Acher.
AT greco 7,13υἱοὶ Νεφθαλι Ιασιηλ καὶ Γωνι καὶ Ισσιηρ καὶ Σαλωμ υἱοὶ Βαλαα
Interconfessionale 1CrNèftali ebbe quattro figli: Iacasièl, Gunì, Ieser e Sallum, discendenti di Bila.
Rimandi
AT greco 7,14υἱοὶ Μανασση Ασεριηλ ὃν ἔτεκεν ἡ παλλακὴ αὐτοῦ ἡ Σύρα ἔτεκεν τὸν Μαχιρ πατέρα Γαλααδ
Interconfessionale 1CrManasse ebbe due figli dalla sua concubina aramea: Asrièl e Machir, quest’ultimo è il padre di Gàlaad.
Rimandi
7,14 Nm 26,29-34.
AT greco 7,15καὶ Μαχιρ ἔλαβεν γυναῖκα τῷ Αμφιν καὶ Μαμφιν καὶ ὄνομα ἀδελφῆς αὐτοῦ Μοωχα καὶ ὄνομα τῷ δευτέρῳ Σαλπααδ καὶ ἐγεννήθησαν τῷ Σαλπααδ θυγατέρες
Interconfessionale 1Cr7,15Machir trovò una moglie per Suppìm e una per Cuppìm. Egli aveva anche una sorella, che si chiamava Maacà. Il secondo figlio di Machir si chiamava Selofcàd ed ebbe soltanto delle figlie.
AT greco 7,16καὶ ἔτεκεν Μοωχα γυνὴ Μαχιρ υἱὸν καὶ ἐκάλεσεν τὸ ὄνομα αὐτοῦ Φαρες καὶ ὄνομα ἀδελφοῦ αὐτοῦ Σορος υἱὸς αὐτοῦ Ουλαμ
Interconfessionale 1CrMaacà, moglie di Machir, ebbe due figli e li chiamò Peres e Seres. I figli di Seres furono Ulam e Rekem.
Note al Testo
7,16 Testo ebraico per noi oscuro; non si sa se Maacà è la stessa che è chiamata sorella di Machir al versetto precedente.
AT greco 7,17καὶ υἱοὶ Ουλαμ Βαδαν οὗτοι υἱοὶ Γαλααδ υἱοῦ Μαχιρ υἱοῦ Μανασση
Interconfessionale 1Cr7,17Ulam ebbe un figlio: Bedan. Questi sono i discendenti di Gàlaad, figlio di Machir e nipote di Manasse.
AT greco 7,18καὶ ἀδελφὴ αὐτοῦ ἡ Μαλεχεθ ἔτεκεν τὸν Ισαδεκ καὶ τὸν Αβιεζερ καὶ τὸν Μαελα
Interconfessionale 1Cr7,18Sua sorella, Ammolèket, ebbe Isod, Abièzer e Macla.
AT greco 7,19καὶ ἦσαν υἱοὶ Σεμιρα Ιααιμ καὶ Συχεμ καὶ Λακεϊ καὶ Ανιαμ
Interconfessionale 1Cr7,19Achiàn, Sichem, Lichì e Aniàm sono figli di Semidà.
AT greco 7,20καὶ υἱοὶ Εφραιμ Σωθαλα καὶ Βαραδ υἱὸς αὐτοῦ καὶ Θααθ υἱὸς αὐτοῦ Ελεαδα υἱὸς αὐτοῦ Νομεε υἱὸς αὐτοῦ
Interconfessionale 1CrDiscendenti di Èfraim: Sutelach, Bered, Tacat, Eladà, Tacat,
Rimandi
7,20 Nm 26,35-37.
AT greco 7,21Ζαβεδ υἱὸς αὐτοῦ Σωθελε υἱὸς αὐτοῦ καὶ Εζερ καὶ Ελεαδ καὶ ἀπέκτειναν αὐτοὺς ἄνδρες Γεθ οἱ τεχθέντες ἐν τῇ γῇ ὅτι κατέβησαν λαβεῖν τὰ κτήνη αὐτῶν
Interconfessionale 1Cr7,21Zabad e Sutelach. Tra i figli di Èfraim vi erano anche Ezer ed Elad, ma furono uccisi dagli abitanti originari della regione di Gat, quando, una volta, tentarono di rubare il loro bestiame.
AT greco 7,22καὶ ἐπένθησεν Εφραιμ πατὴρ αὐτῶν ἡμέρας πολλάς καὶ ἦλθον ἀδελφοὶ αὐτοῦ τοῦ παρακαλέσαι αὐτόν
Interconfessionale 1Cr7,22Èfraim pianse per molti giorni la loro morte e i suoi parenti andarono a confortarlo.
AT greco 7,23καὶ εἰσῆλθεν πρὸς τὴν γυναῖκα αὐτοῦ καὶ ἔλαβεν ἐν γαστρὶ καὶ ἔτεκεν υἱόν καὶ ἐκάλεσεν τὸ ὄνομα αὐτοῦ Βαραγα ὅτι ἐν κακοῖς ἐγένετο ἐν οἴκῳ μου
Interconfessionale 1CrPoi Èfraim si unì ancora a sua moglie, essa concepì e diede alla luce un figlio. Il padre lo chiamò Berià, per ricordare la disgrazia che aveva colpito la famiglia.
Note al Testo
7,23 Nel testo ebraico vi è un gioco di parole tra Berià e il termine tradotto con disgrazia.
AT greco 7,24καὶ ἐν ἐκείνοις τοῖς καταλοίποις καὶ ᾠκοδόμησεν Βαιθωρων τὴν κάτω καὶ τὴν ἄνω καὶ υἱοὶ Οζαν Σεηρα
Interconfessionale 1Cr7,24Èfraim ebbe anche una figlia di nome Seerà, la quale fece costruire le città di Bet-Oron inferiore e superiore e di Uzzen-Seerà.
AT greco 7,25καὶ Ραφη υἱοὶ αὐτοῦ Ρασεφ καὶ Θαλε υἱοὶ αὐτοῦ Θαεν υἱὸς αὐτοῦ
Interconfessionale 1Cr7,25Altri discendenti di Èfraim: Refach, Resef, Telach, Tacan,
AT greco 7,26τῷ Λααδαν υἱῷ αὐτοῦ Αμιουδ υἱὸς αὐτοῦ Ελισαμα υἱὸς αὐτοῦ
Interconfessionale 1Cr7,26Ladan, Ammiùd, Elisamà,
AT greco 7,27Νουμ υἱὸς αὐτοῦ Ιησουε υἱὸς αὐτοῦ
Interconfessionale 1Cr7,27Nun e Giosuè.
AT greco 7,28καὶ κατάσχεσις αὐτῶν καὶ κατοικία αὐτῶν Βαιθηλ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς κατ’ ἀνατολὰς Νααραν πρὸς δυσμαῖς Γαζερ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς καὶ Συχεμ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς ἕως Γαιαν καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς
Interconfessionale 1Cr7,28Il territorio dove risiedeva la tribù di Èfraim comprendeva la città di Betel e i villaggi vicini e si estendeva, a oriente, fino a Naaràn e, a occidente, fino a Ghezer e ai villaggi vicini. Comprendeva inoltre la zona tra Sichem e Aià e i villaggi vicini.
AT greco 7,29καὶ ἕως ὁρίων υἱῶν Μανασση Βαιθσααν καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς Θααναχ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς καὶ Βαλαδ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς Μαγεδδω καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς Δωρ καὶ αἱ κῶμαι αὐτῆς ἐν ταύταις κατῴκησαν οἱ υἱοὶ Ιωσηφ υἱοῦ Ισραηλ
Interconfessionale 1Cr7,29Le città di Bet-Sean, Taanac, Meghiddo e Dor, con i villaggi vicini, erano in mano ai discendenti di Manasse.
Le località nominate sono quelle in cui abitavano i discendenti di Giuseppe, figlio di Israele.
AT greco 7,30υἱοὶ Ασηρ Ιεμνα καὶ Ισουα καὶ Ισουι καὶ Βεριγα καὶ Σορε ἀδελφὴ αὐτῶν
Interconfessionale 1CrFigli di Aser: Imma, Isva, Isvì, Berià e la loro sorella Serach.
Rimandi
7,30-31 Gn 46,17; Nm 26,44-47.
AT greco 7,31καὶ υἱοὶ Βεριγα Χαβερ καὶ Μελχιηλ οὗτος πατὴρ Βερζαιθ
Interconfessionale 1Cr7,31Figli di Berià: Cheber e Malchièl. Malchièl fu padre di Birzàit;
AT greco 7,32καὶ Χαβερ ἐγέννησεν τὸν Ιαφαλητ καὶ τὸν Σαμηρ καὶ τὸν Χωθαμ καὶ τὴν Σωλα ἀδελφὴν αὐτῶν
Interconfessionale 1Cr7,32Cheber fu padre di Iaflet, Semer, Cotam e della loro sorella Sua.
AT greco 7,33καὶ υἱοὶ Ιαφαλητ Φεσηχι Βαμαηλ καὶ Ασιθ οὗτοι υἱοὶ Ιαφαλητ
Interconfessionale 1Cr7,33Figli di Iaflet: Pasac, Bimal e Asvat.
AT greco 7,34καὶ υἱοὶ Σεμμηρ Αχιουραογα καὶ Οβα καὶ Αραμ
Interconfessionale 1Cr7,34Figli di Semer, suo fratello: Roga, Cubba e Aram.
AT greco 7,35καὶ Βανηελαμ ἀδελφοὶ αὐτοῦ Σωφα καὶ Ιμανα καὶ Σελλης καὶ Αμαλ
Interconfessionale 1CrFigli di Elem, suo fratello: Sofach, Imna, Seles e Amal.
Note al Testo
7,35 Elem è probabilmente la stessa persona chiamata Cotam nel v. 32.
AT greco 7,36υἱοὶ Σωφα Χουχι Αρναφαρ καὶ Σουαλ καὶ Βαρι καὶ Ιμαρη
Interconfessionale 1Cr7,36Figli di Sofach: Sùach, Carnefer, Sual, Berì, Imra,
AT greco 7,37Σοβαλ καὶ Ωδ καὶ Σεμμα καὶ Σαλισα καὶ Ιεθραν καὶ Βεηρα
Interconfessionale 1Cr7,37Beser, Od, Sammà, Silsa, Itran e Beerà.
AT greco 7,38καὶ υἱοὶ Ιεθερ Ιφινα καὶ Φασφα καὶ Αρα
Interconfessionale 1Cr7,38Figli di Ieter: Iefunnè, Pispa e Ara.
AT greco 7,39καὶ υἱοὶ Ωλα Ορεχ Ανιηλ καὶ Ρασια
Interconfessionale 1Cr7,39Figli di Ullà: Arach, Cannièl e Risià.
AT greco 7,40πάντες οὗτοι υἱοὶ Ασηρ πάντες ἄρχοντες πατριῶν ἐκλεκτοὶ ἰσχυροὶ δυνάμει ἄρχοντες ἡγούμενοι ἀριθμὸς αὐτῶν εἰς παράταξιν τοῦ πολεμεῖν ἀριθμὸς αὐτῶν ἄνδρες εἴκοσι ἓξ χιλιάδες
Interconfessionale 1Cr7,40Tutti questi erano guerrieri scelti e capi importanti e furono i capostipiti delle famiglie discendenti da Aser. Esse disponevano, secondo i registri, di una schiera di ventiseimila combattenti.