Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9

1 Esdra

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 9 9,1 καὶ ἀναστὰς Εσδρας ἀπὸ τῆς αὐλῆς τοῦ ἱεροῦ ἐπορεύθη εἰς τὸ παστοφόριον Ιωαναν τοῦ Ελιασιβου
Interconfessionale Vidi il Signore vicino all’altare. Mi disse: «Colpisci i capitelli delle colonne così forte da far tremare gli architravi. Falli cadere sulla testa di tutti, e io ucciderò il resto della gente in guerra. Nessuno potrà sfuggire, nessuno riuscirà a scappare.
9,1 il Signore vicino all’altare cfr. Gdc 13,20; Is 6,1. — rovina dei luoghi di culto Am 3,14; 7,9. — Nessuno potrà fuggire Am 2,13-16; 5,19.
AT greco 9,2 καὶ αὐλισθεὶς ἐκεῖ ἄρτου οὐκ ἐγεύσατο οὐδὲ ὕδωρ ἔπιεν πενθῶν ὑπὲρ τῶν ἀνομιῶν τῶν μεγάλων τοῦ πλήθους
Interconfessionale Se si rifugiano sottoterra, nel mondo dei morti, la mia mano li afferrerà ugualmente. Se scappano verso il cielo, li trascinerò giù.
9,2–4 inseguiti da Dio Ger 23,23-24; Abd 4; cfr. Sal 139,7-12.
AT greco 9,3 καὶ ἐγένετο κήρυγμα ἐν ὅλῃ τῇ Ιουδαίᾳ καὶ Ιερουσαλημ πᾶσι τοῖς ἐκ τῆς αἰχμαλωσίας συναχθῆναι εἰς Ιερουσαλημ
Interconfessionale Anche se si nascondono in cima al monte Carmelo, li scoverò e li prenderò. Se si allontanano dal mio sguardo, anche in fondo al mare, ordinerò al serpente marino di morderli.
9,3 il serpente Gb 40,25-41,26. 9,3 monte Carmelo: vedi nota a 1,2. — serpente marino: si credeva che il mare fosse abitato da un grande mostro.
AT greco 9,4 καὶ ὅσοι ἂν μὴ ἀπαντήσωσιν ἐν δυσὶν ἢ τρισὶν ἡμέραις κατὰ τὸ κρίμα τῶν προκαθημένων πρεσβυτέρων ἀνιερωθήσονται τὰ κτήνη αὐτῶν καὶ αὐτὸς ἀλλοτριωθήσεται ἀπὸ τοῦ πλήθους τῆς αἰχμαλωσίας
Interconfessionale Se sfileranno come prigionieri davanti ai loro nemici, ordinerò alla spada di massacrarli. Ho intenzione di distruggerli, non di aiutarli».
9,4 terribile vigilanza di Dio Gb 7,17-19; 14,16; Ger 21,10; cfr. Sal 139,16.
AT greco 9,5 καὶ ἐπισυνήχθησαν οἱ ἐκ τῆς φυλῆς Ιουδα καὶ Βενιαμιν ἐν τρισὶν ἡμέραις εἰς Ιερουσαλημ οὗτος ὁ μὴν ἔνατος τῇ εἰκάδι τοῦ μηνός
Interconfessionale Il Signore, Dio dell’universo, colpisce e la terra trema, dappertutto si sentono grida di lamento. Tutta la terra si gonfierà e si abbasserà come il Nilo.
9,5 inno a Dio creatore Am 4,13; 5,8-9+. — la terra trema Sal 104,32; cfr. Am 1,1; 8,8.
AT greco 9,6 καὶ συνεκάθισαν πᾶν τὸ πλῆθος ἐν τῇ εὐρυχώρῳ τοῦ ἱεροῦ τρέμοντες διὰ τὸν ἐνεστῶτα χειμῶνα
Interconfessionale 9,6 Egli costruisce la sua dimora nel cielo, sopra la volta poggiata sulla terra. Raccoglie l’acqua del mare e la riversa sulla terra. Il suo nome è Signore!
AT greco 9,7 καὶ ἀναστὰς Εσδρας εἶπεν αὐτοῖς ὑμεῖς ἠνομήσατε καὶ συνῳκίσατε γυναῖκας ἀλλογενεῖς τοῦ προσθεῖναι ἁμαρτίαν τῷ Ισραηλ
Interconfessionale «Israeliti, — Parola del Signore, — voi siete per me come il lontano popolo d’Etiopia. Ho fatto uscire voi dall’Egitto, i Filistei da Creta, gli Aramei da Kir.
9,7 Israele uscito dall’Egitto Am 2,10; Ger 30,11. 9,7 Kir: vedi nota a 1,5.
AT greco 9,8 καὶ νῦν δότε ὁμολογίαν δόξαν τῷ κυρίῳ θεῷ τῶν πατέρων ἡμῶν
Interconfessionale 9,8 Io, il Signore, conosco le colpe del regno peccatore, e lo spazzerò via dalla faccia della terra. Tuttavia non sterminerò completamente i discendenti di Giacobbe.
AT greco 9,9 καὶ ποιήσατε τὸ θέλημα αὐτοῦ καὶ χωρίσθητε ἀπὸ τῶν ἐθνῶν τῆς γῆς καὶ ἀπὸ τῶν γυναικῶν τῶν ἀλλογενῶν
Interconfessionale Ho deciso di scuotere il popolo d’Israele, come si scuote il grano nel setaccio. Neppure un sassolino cadrà per terra. Così spargerò gli Israeliti in mezzo alle nazioni.
9,9 setaccio Is 30,28; Lc 22,31.
AT greco 9,10 καὶ ἐφώνησαν ἅπαν τὸ πλῆθος καὶ εἶπον μεγάλῃ τῇ φωνῇ οὕτως ὡς εἴρηκας ποιήσομεν
Interconfessionale I peccatori del mio popolo saranno uccisi in guerra, anche se proprio loro dicevano: “Certamente Dio non permetterà che ci colpisca la sventura”».
9,10 falsa sicurezza Is 28,15; Ger 5,12; Mic 3,11; Sof 1,12; cfr. 2Pt 3,9-10.
AT greco 9,11 ἀλλὰ τὸ πλῆθος πολὺ καὶ ἡ ὥρα χειμερινή καὶ οὐκ ἰσχύομεν στῆναι αἴθριοι καὶ οὐχ εὕρομεν καὶ τὸ ἔργον ἡμῖν οὐκ ἔστιν ἡμέρας μιᾶς οὐδὲ δύο ἐπὶ πλεῖον γὰρ ἡμάρτομεν ἐν τούτοις
Interconfessionale Il Signore dice: «In quel giorno io restaurerò il regno di Davide, ridotto come una capanna in rovina. La rialzerò, riparerò i suoi muri, e la ricostruirò com’era prima.
9,11–12 At 15,16-17. 9,11 restaurazione del regno di Davide Is 9,1-6;