Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

3 Re (1 Re)

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 15 15,1 καὶ ἐν τῷ ὀκτωκαιδεκάτῳ ἔτει βασιλεύοντος Ιεροβοαμ υἱοῦ Ναβατ βασιλεύει Αβιου υἱὸς Ροβοαμ ἐπὶ Ιουδα
Interconfessionale Allora il Signore mi disse: «Anche se venissero Mosè e Samuele a supplicarmi, io non mi lascerò intenerire per questo popolo. Mandalo via! Se ne vada!
15,1 intercessori: Mosè Es 32,11; 34,9; Nm 11,2; Sal 106,23 ecc. — Samuele 1Sam 7,8-10; 12,19.23; Sir 46,16. — Mosè e Samuele Sal 99,6. — profeta intercessore Ger 7,16+. — non mi lascerò intenerire Ger 11,14.
AT greco 15,2 καὶ ἓξ ἔτη ἐβασίλευσεν καὶ ὄνομα τῆς μητρὸς αὐτοῦ Μααχα θυγάτηρ Αβεσσαλωμ
Interconfessionale Se ti domanderanno dove devono andare, risponderai che io ho detto: Chi deve morire di peste, vada a morire di peste! Chi deve morire di spada, vada a morire di spada! Chi deve morire di fame, vada a morire di fame! Chi deve andare in esilio, vada in esilio!
15,2 vada a morire… Ger 14,12; 43,11; Ez 5,12; 6,11-12; Zc 11,9; Ap 13,10. 15,2 chi deve andare in esilio vada in esilio: altri: chi deve finire schiavo… sia reso schiavo.
AT greco 15,3 καὶ ἐπορεύθη ἐν ταῖς ἁμαρτίαις τοῦ πατρὸς αὐτοῦ αἷς ἐποίησεν ἐνώπιον αὐτοῦ καὶ οὐκ ἦν ἡ καρδία αὐτοῦ τελεία μετὰ κυρίου θεοῦ αὐτοῦ ὡς ἡ καρδία Δαυιδ τοῦ πατρὸς αὐτοῦ
Interconfessionale «Io, il Signore, ho deciso di colpirli con quattro specie di disgrazie: la spada per ucciderli, i cani per sbranarli, gli uccelli rapaci e infine le bestie selvatiche per far sparire ogni resto dei loro cadaveri.
15,3 quattro specie di disgrazie Ez 14,21.
AT greco 15,4 ὅτι διὰ Δαυιδ ἔδωκεν αὐτῷ κύριος κατάλειμμα ἵνα στήσῃ τέκνα αὐτοῦ μετ’ αὐτὸν καὶ στήσῃ τὴν Ιερουσαλημ
Interconfessionale Tutti i popoli della terra avranno orrore per il castigo che ha colpito gli abitanti di Giuda. È la conseguenza dei delitti commessi a Gerusalemme da Manasse, figlio di Ezechia, quando era re di Giuda».
15,4 esempio terrificante per tutti Ger 24,9; 29,18; 34,17; cfr. Na 3,6. — a causa di Manasse 2Re 21,1-16; 24,3-4. 15,4 Il re Manasse (687-642 a.C.) fu uno dei principali responsabili della degenerazione morale e religiosa del popolo (vedi 2 Re 21,1-18; 2 Cronache 33,1-20).
AT greco 15,5 ὡς ἐποίησεν Δαυιδ τὸ εὐθὲς ἐνώπιον κυρίου οὐκ ἐξέκλινεν ἀπὸ πάντων ὧν ἐνετείλατο αὐτῷ πάσας τὰς ἡμέρας τῆς ζωῆς αὐτοῦ
Interconfessionale Il Signore dice: «Nessuno avrà pietà di te, Gerusalemme, nessuno ti compiangerà, nessuno si fermerà a domandare come stai.
15,5 Nessuno avrà pietà Ger 13,14; Na 3,7; Sal 69,21.
AT greco 15,6
Interconfessionale Tu mi hai respinto — così dice il Signore, — mi hai voltato le spalle. Allora io ho steso la mano contro di te per distruggerti: sono stanco di avere pietà!
15,6 il Signore… contro Gerusalemme Ger 6,12; 51,25. — sono stanco… Ger 44,22; Am 7,8.
AT greco 15,7 καὶ τὰ λοιπὰ τῶν λόγων Αβιου καὶ πάντα ἃ ἐποίησεν οὐκ ἰδοὺ ταῦτα γεγραμμένα ἐπὶ βιβλίῳ λόγων τῶν ἡμερῶν τοῖς βασιλεῦσιν Ιουδα καὶ πόλεμος ἦν ἀνὰ μέσον Αβιου καὶ ἀνὰ μέσον Ιεροβοαμ
Interconfessionale In tutte le città della regione ho disperso i tuoi abitanti come paglia al vento. Li ho privati dei loro figli, ho distrutto il mio popolo perché non ha mai smesso di comportarsi male.
15,7 castigo per far cambiare condotta Ger 5,3; 9,9-11. — non hanno smesso di comportarsi male Ger 5,3+.
AT greco 15,8