Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25

4 Re (2 Re)

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 15 15,1 ἐν ἔτει εἰκοστῷ καὶ ἑβδόμῳ τῷ Ιεροβοαμ βασιλεῖ Ισραηλ ἐβασίλευσεν Αζαριας υἱὸς Αμεσσιου βασιλέως Ιουδα
Interconfessionale 15,1 Il Signore mi rivolse la parola:
AT greco 15,2 υἱὸς ἑκκαίδεκα ἐτῶν ἦν ἐν τῷ βασιλεύειν αὐτὸν καὶ πεντήκοντα καὶ δύο ἔτη ἐβασίλευσεν ἐν Ιερουσαλημ καὶ ὄνομα τῇ μητρὶ αὐτοῦ Χαλια ἐξ Ιερουσαλημ
Interconfessionale «Ezechiele, quanto vale il legno della vite in confronto al legno degli alberi della foresta?
15,2 Israele vite di Dio Ez 17,6-8; 19,10.14; Is 5,7; Os 9,10; 10,1; Sal 80,9.15; Mc 12,1-11; cfr. Gv 15,1-6.ma vite sterile Is 5,4; Ger 2,21. 15,2 Ezechiele: vedi nota a 2,1. — L’immagine della vite, nella letteratura profetica, è spesso usata come simbolo del popolo d’Israele (vedi Isaia 5).
AT greco 15,3 καὶ ἐποίησεν τὸ εὐθὲς ἐν ὀφθαλμοῖς κυρίου κατὰ πάντα ὅσα ἐποίησεν Αμεσσιας ὁ πατὴρ αὐτοῦ
Interconfessionale 15,3 Lo si può forse usare per fare un oggetto? Un piolo per appendere un utensile?
AT greco 15,4 πλὴν τῶν ὑψηλῶν οὐκ ἐξῆρεν ἔτι ὁ λαὸς ἐθυσίαζεν καὶ ἐθυμίων ἐν τοῖς ὑψηλοῖς
Interconfessionale 15,4 Lo si butta nel fuoco: questo ne divora le estremità mentre il centro si infiamma. Serve dunque a qualcosa?
AT greco 15,5 καὶ ἥψατο κύριος τοῦ βασιλέως καὶ ἦν λελεπρωμένος ἕως ἡμέρας θανάτου αὐτοῦ καὶ ἐβασίλευσεν ἐν οἴκῳ αφφουσωθ καὶ Ιωαθαμ υἱὸς τοῦ βασιλέως ἐπὶ τῷ οἴκῳ κρίνων τὸν λαὸν τῆς γῆς
Interconfessionale 15,5 Se non era utile, quando era intatto, tanto meno lo sarà quando il fuoco l’avrà divorato e bruciato.
AT greco 15,6 καὶ τὰ λοιπὰ τῶν λόγων Αζαριου καὶ πάντα ὅσα ἐποίησεν οὐκ ἰδοὺ ταῦτα γεγραμμένα ἐπὶ βιβλίου λόγων τῶν ἡμερῶν τοῖς βασιλεῦσιν Ιουδα
Interconfessionale 15,6 «Io, Dio, il Signore, dichiaro: Come si butta nel fuoco il legno della vite, ma non quello degli alberi della foresta, così io tratterò gli abitanti di Gerusalemme.
AT greco 15,7 καὶ ἐκοιμήθη Αζαριας μετὰ τῶν πατέρων αὐτοῦ καὶ ἔθαψαν αὐτὸν μετὰ τῶν πατέρων αὐτοῦ ἐν πόλει Δαυιδ καὶ ἐβασίλευσεν Ιωαθαμ υἱὸς αὐτοῦ ἀντ’ αὐτοῦ
Interconfessionale Agirò contro di loro: sono sfuggiti una volta al fuoco, ma ora il fuoco li finirà! Allora riconoscerete che io sono il Signore perché sono intervenuto contro di loro.
15,7 il fuoco li finirà: gli scampati alla prima deportazione (597 a.C.) si credono al sicuro (vedi 11,3.15), ma non sfuggiranno alla seconda deportazione. — Allora… Signore: vedi 5,13.
AT greco 15,8 ἐν ἔτει τριακοστῷ καὶ ὀγδόῳ τῷ Αζαρια βασιλεῖ Ιουδα ἐβασίλευσεν Ζαχαριας υἱὸς Ιεροβοαμ ἐπὶ Ισραηλ ἐν Σαμαρείᾳ ἑξάμηνον
Interconfessionale 15,8 Trasformerò la loro terra in un deserto, perché sono stati infedeli. Questa è la parola di Dio, il Signore».
AT greco 15,9 καὶ ἐποίησεν τὸ πονηρὸν ἐν ὀφθαλμοῖς κυρίου καθὰ ἐποίησαν οἱ πατέρες αὐτοῦ οὐκ ἀπέστη ἀπὸ ἁμαρτιῶν Ιεροβοαμ υἱοῦ Ναβατ ὃς ἐξήμαρτεν τὸν Ισραηλ
AT greco 15,10 καὶ συνεστράφησαν ἐπ’ αὐτὸν Σελλουμ υἱὸς Ιαβις καὶ Κεβλααμ καὶ ἐπάταξαν αὐτὸν καὶ ἐθανάτωσαν αὐτόν καὶ Σελλουμ ἐβασίλευσεν ἀντ’ αὐτοῦ
AT greco 15,11 καὶ τὰ λοιπὰ τῶν λόγων Ζαχαριου ἰδού ἐστιν γεγραμμένα ἐπὶ βιβλίῳ λόγων τῶν ἡμερῶν τοῖς βασιλεῦσιν Ισραηλ
AT greco 15,12 ὁ λόγος κυρίου ὃν ἐλάλησεν πρὸς Ιου λέγων υἱοὶ τέταρτοι καθήσονταί σοι ἐπὶ θρόνου Ισραηλ καὶ ἐγένετο οὕτως