Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25

4 Re (2 Re)

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 6 6,1 καὶ εἶπον οἱ υἱοὶ τῶν προφητῶν πρὸς Ελισαιε ἰδοὺ δὴ ὁ τόπος ἐν ᾧ ἡμεῖς οἰκοῦμεν ἐνώπιόν σου στενὸς ἀφ’ ἡμῶν
Interconfessionale 6,1 Il Signore mi disse:
AT greco 6,2 πορευθῶμεν δὴ ἕως τοῦ Ιορδάνου καὶ λάβωμεν ἐκεῖθεν ἀνὴρ εἷς δοκὸν μίαν καὶ ποιήσωμεν ἑαυτοῖς ἐκεῖ τοῦ οἰκεῖν ἐκεῖ καὶ εἶπεν δεῦτε
Interconfessionale 6,2 «Ezechiele, guarda verso le montagne d’Israele e proclama il mio messaggio a quelli che si trovano là.
AT greco 6,3 καὶ εἶπεν ὁ εἷς ἐπιεικέως δεῦρο μετὰ τῶν δούλων σου καὶ εἶπεν ἐγὼ πορεύσομαι
Interconfessionale Di’ loro di ascoltare quanto io, il Signore, annunzio a tutti quelli che abitano sulle montagne, sulle colline, lungo i corsi d’acqua e nelle valli: Manderò la guerra a distruggere tutti i luoghi dove voi adorate gli idoli.
6,3 montagne, colline Dt 12,2; Ger 3,6; Os 4,13-14. 6,3 le montagne e le colline erano sovente sede di santuari dove si praticavano culti idolatrici (vedi Deuteronomio 12,2).
AT greco 6,4 καὶ ἐπορεύθη μετ’ αὐτῶν καὶ ἦλθον εἰς τὸν Ιορδάνην καὶ ἔτεμνον τὰ ξύλα
Interconfessionale 6,4 Gli altari saranno demoliti, quelli per l’incenso saranno fatti a pezzi. Vi farò trucidare davanti ai vostri idoli.
AT greco 6,5 καὶ ἰδοὺ ὁ εἷς καταβάλλων τὴν δοκόν καὶ τὸ σιδήριον ἐξέπεσεν εἰς τὸ ὕδωρ καὶ ἐβόησεν ὦ κύριε καὶ αὐτὸ κεχρημένον
Interconfessionale Getterò i cadaveri degli Israeliti davanti ai loro idoli e spargerò le loro ossa intorno agli altari.
6,5 spargerò le loro ossa intorno agli altari: lo scopo è di profanare gli altari e di lasciare gli idolatri senza sepoltura.
AT greco 6,6 καὶ εἶπεν ὁ ἄνθρωπος τοῦ θεοῦ ποῦ ἔπεσεν καὶ ἔδειξεν αὐτῷ τὸν τόπον καὶ ἀπέκνισεν ξύλον καὶ ἔρριψεν ἐκεῖ καὶ ἐπεπόλασεν τὸ σιδήριον
Interconfessionale Tutte le vostre città saranno devastate e i luoghi sacri abbandonati. Gli altari saranno ridotti in rovina e resi inutili. Gli idoli saranno distrutti e spariranno gli altari per l’incenso, fatti a pezzi. Tutto quel che avete fatto sarà annientato.
6,6 resi inutili: così secondo alcune antiche traduzioni; il testo ebraico ha: resi colpevoli.
AT greco 6,7 καὶ εἶπεν ὕψωσον σαυτῷ καὶ ἐξέτεινεν τὴν χεῖρα αὐτοῦ καὶ ἔλαβεν αὐτό
Interconfessionale 6,7 Molta gente tra voi cadrà trafitta a morte. Allora riconoscerete che io sono il Signore.
AT greco 6,8 καὶ βασιλεὺς Συρίας ἦν πολεμῶν ἐν Ισραηλ καὶ ἐβουλεύσατο πρὸς τοὺς παῖδας αὐτοῦ λέγων εἰς τὸν τόπον τόνδε τινὰ ελμωνι παρεμβαλῶ
Interconfessionale 6,8 «Tuttavia farò sopravvivere alcuni di voi, ma li disperderò nelle altre nazioni.
AT greco 6,9 καὶ ἀπέστειλεν Ελισαιε πρὸς τὸν βασιλέα Ισραηλ λέγων φύλαξαι μὴ παρελθεῖν ἐν τῷ τόπῳ τούτῳ ὅτι ἐκεῖ Συρία κέκρυπται
Interconfessionale 6,9 In mezzo ai popoli dove saranno deportati, si ricorderanno che io, il Signore, li ho puniti perché mi hanno volutamente tradito e abbandonato, hanno avuto occhi soltanto per i loro idoli. E avranno ribrezzo di se stessi per le azioni disgustose che hanno commesso.
AT greco 6,10 καὶ ἀπέστειλεν ὁ βασιλεὺς Ισραηλ εἰς τὸν τόπον ὃν εἶπεν αὐτῷ Ελισαιε καὶ ἐφυλάξατο ἐκεῖθεν οὐ μίαν οὐδὲ δύο
Interconfessionale 6,10 Riconosceranno che io sono il Signore e non ho parlato inutilmente quando ho minacciato di colpirli con questi mali».
AT greco 6,11 καὶ ἐξεκινήθη ἡ ψυχὴ βασιλέως Συρίας περὶ τοῦ λόγου τούτου καὶ ἐκάλεσεν τοὺς παῖδας αὐτοῦ καὶ εἶπεν πρὸς αὐτούς οὐκ ἀναγγελεῖτέ μοι τίς προδίδωσίν με βασιλεῖ Ισραηλ
Interconfessionale 6,11 Così dice Dio, il Signore: «Battete le mani per la disperazione, pestate i piedi per terra, gridate di dolore per le azioni ripugnanti e malvagie degli Israeliti. Essi saranno annientati dalla guerra, dalla carestia e dalla peste.