Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42

Giobbe

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 10 10,1 κάμνων τῇ ψυχῇ μου στένων ἐπαφήσω ἐπ’ αὐτὸν τὰ ῥήματά μου λαλήσω πικρίᾳ ψυχῆς μου συνεχόμενος
Interconfessionale 10,1 Basta una mosca morta per sciupare un intero vaso di olio profumato. Si paga più cara un po’ di follia che molta sapienza e onore.
AT greco 10,2 καὶ ἐρῶ πρὸς κύριον μή με ἀσεβεῖν δίδασκε καὶ διὰ τί με οὕτως ἔκρινας
Interconfessionale Il sapiente ha la testa sul collo, lo stupido ha la testa vuota.
10,2 È questo il senso delle espressioni ebraiche: Il cuore del saggio va a destra, ma il cuore dello stolto va a sinistra.
AT greco 10,3 ἦ καλόν σοι ἐὰν ἀδικήσω ὅτι ἀπείπω ἔργα χειρῶν σου βουλῇ δὲ ἀσεβῶν προσέσχες
Interconfessionale Anche per la strada lo stolto si manifesta per quello che è. La sua stupidità gliela si legge in faccia.
10,3 Altri (per tutto il versetto): E anche quando lo stolto cammina per strada, il suo cuore è privo di senno e di ognuno dice: “Quello è un pazzo”.
AT greco 10,4 ἦ ὥσπερ βροτὸς ὁρᾷ καθορᾷς ἢ καθὼς ὁρᾷ ἄνθρωπος βλέψῃ
Interconfessionale 10,4 Se un tuo superiore si adira contro di te, tu resta fermo al tuo posto. La calma fa evitare gravi sbagli.
AT greco 10,5 ἦ ὁ βίος σου ἀνθρώπινός ἐστιν ἢ τὰ ἔτη σου ἀνδρός
Interconfessionale 10,5 Un male ho notato in questo mondo, un grave errore dei governanti:
AT greco 10,6 ὅτι ἀνεζήτησας τὴν ἀνομίαν μου καὶ τὰς ἁμαρτίας μου ἐξιχνίασας
Interconfessionale mettono un ignorante in posti di responsabilità, mentre i grandi e i ricchi rimangono in basso.
10,6–7 il disordine sociale Prv 19,10; 30,22; cfr. 1Sam 2,7-8.
AT greco 10,7 οἶδας γὰρ ὅτι οὐκ ἠσέβησα ἀλλὰ τίς ἐστιν ὁ ἐκ τῶν χειρῶν σου ἐξαιρούμενος