Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40

Esodo

AT greco Torna al libro

CEI 2008 Vai al libro

AT greco 35 35,1 καὶ συνήθροισεν Μωυσῆς πᾶσαν συναγωγὴν υἱῶν Ισραηλ καὶ εἶπεν πρὸς αὐτούς οὗτοι οἱ λόγοι οὓς εἶπεν κύριος ποιῆσαι αὐτούς
CEI 2008 Mosè radunò tutta la comunità degli Israeliti e disse loro: "Queste sono le cose che il Signore ha comandato di fare:
35,1-40,38 I cc. 35-40 sono speculari ai cc. 25-31: ciò che in quelli era progettato ora viene eseguito. Questo sdoppiamento di azioni appartiene allo stile letterario di una tradizione che, comunemente, si fa risalire ad ambienti sacerdotali (vedi Gen 1, dove per ogni attività creativa di Dio viene dato prima il comando e poi si descrive il gesto che la realizza).
AT greco 35,2 ἓξ ἡμέρας ποιήσεις ἔργα τῇ δὲ ἡμέρᾳ τῇ ἑβδόμῃ κατάπαυσις ἅγιον σάββατα ἀνάπαυσις κυρίῳ πᾶς ὁ ποιῶν ἔργον ἐν αὐτῇ τελευτάτω
CEI 2008 35,2 Per sei giorni si lavorerà, ma il settimo sarà per voi un giorno santo, un giorno di riposo assoluto, sacro al Signore. Chiunque in quel giorno farà qualche lavoro sarà messo a morte.
35,2
AT greco 35,3 οὐ καύσετε πῦρ ἐν πάσῃ κατοικίᾳ ὑμῶν τῇ ἡμέρᾳ τῶν σαββάτων ἐγὼ κύριος
CEI 2008 35,3 In giorno di sabato non accenderete il fuoco, in nessuna delle vostre dimore".
35,3
AT greco 35,4 καὶ εἶπεν Μωυσῆς πρὸς πᾶσαν συναγωγὴν υἱῶν Ισραηλ λέγων τοῦτο τὸ ῥῆμα ὃ συνέταξεν κύριος λέγων
CEI 2008 35,4 Mosè disse a tutta la comunità degli Israeliti: "Il Signore ha comandato:
35,4
AT greco 35,5 λάβετε παρ’ ὑμῶν αὐτῶν ἀφαίρεμα κυρίῳ πᾶς ὁ καταδεχόμενος τῇ καρδίᾳ οἴσουσιν τὰς ἀπαρχὰς κυρίῳ χρυσίον ἀργύριον χαλκόν
CEI 2008 35,5 "Prelevate su quanto possedete un contributo per il Signore". Quanti hanno cuore generoso, portino questo contributo per il Signore: oro, argento e bronzo,
35,5
AT greco 35,6 ὑάκινθον πορφύραν κόκκινον διπλοῦν διανενησμένον καὶ βύσσον κεκλωσμένην καὶ τρίχας αἰγείας
CEI 2008 35,6 tessuti di porpora viola e rossa, di scarlatto, di bisso e di pelo di capra,
35,6
AT greco 35,7 καὶ δέρματα κριῶν ἠρυθροδανωμένα καὶ δέρματα ὑακίνθινα καὶ ξύλα ἄσηπτα
CEI 2008 35,7 pelli di montone tinte di rosso, pelli di tasso e legno di acacia,
35,7
AT greco 35,8
CEI 2008 35,8 olio per l'illuminazione, balsami per l'olio dell'unzione e per l'incenso aromatico,
35,8
AT greco 35,9 καὶ λίθους σαρδίου καὶ λίθους εἰς τὴν γλυφὴν εἰς τὴν ἐπωμίδα καὶ τὸν ποδήρη
CEI 2008 35,9 pietre di ònice e pietre da incastonare nell'efod e nel pettorale.
35,9
AT greco 35,10 καὶ πᾶς σοφὸς τῇ καρδίᾳ ἐν ὑμῖν ἐλθὼν ἐργαζέσθω πάντα ὅσα συνέταξεν κύριος
CEI 2008 35,10 Tutti gli artisti che sono tra voi vengano ed eseguano quanto il Signore ha comandato:
35,10
AT greco 35,11 τὴν σκηνὴν καὶ τὰ παραρρύματα καὶ τὰ καλύμματα καὶ τὰ διατόνια καὶ τοὺς μοχλοὺς καὶ τοὺς στύλους
CEI 2008 35,11 la Dimora, la sua tenda, la sua copertura, le sue fibbie, le sue assi, le sue traverse, le sue colonne e le sue basi,
35,11
AT greco 35,12 καὶ τὴν κιβωτὸν τοῦ μαρτυρίου καὶ τοὺς ἀναφορεῖς αὐτῆς καὶ τὸ ἱλαστήριον αὐτῆς καὶ τὸ καταπέτασμα
CEI 2008 35,12