Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

1 Cronache

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 11 11,1 καὶ ἦλθεν πᾶς Ισραηλ πρὸς Δαυιδ ἐν Χεβρων λέγοντες ἰδοὺ ὀστᾶ σου καὶ σάρκες σου ἡμεῖς
Interconfessionale «Quando Israele era un ragazzo io l’ho amato e l’ho chiamato a uscire fuori dall’Egitto perché era mio figlio.
11,1 Israele come un figlio Es 4,22; Dt 32,6; Is 1,2; Ger 3,19; Ml 1,6; cfr. Is 63,16; Ger 31,9; Os 11,10. — l’ho chiamato a uscire fuori dall’Egitto Mt 2,15.
AT greco 11,2 καὶ ἐχθὲς καὶ τρίτην ὄντος Σαουλ βασιλέως σὺ ἦσθα ὁ ἐξάγων καὶ εἰσάγων τὸν Ισραηλ καὶ εἶπεν κύριος ὁ θεός σού σοι σὺ ποιμανεῖς τὸν λαόν μου τὸν Ισραηλ καὶ σὺ ἔσῃ εἰς ἡγούμενον ἐπὶ Ισραηλ
Interconfessionale In seguito, più chiamavo gli Israeliti, più essi si allontanavano da me. Hanno offerto sacrifici ai Baal, hanno bruciato incenso agli idoli.
11,2 più chiamavo… si allontanavano da me: così secondo l’antica traduzione greca; il testo ebraico ha: chiamavano, ma essi si allontanavano da loro.
AT greco 11,3 καὶ ἦλθον πάντες πρεσβύτεροι Ισραηλ πρὸς τὸν βασιλέα εἰς Χεβρων καὶ διέθετο αὐτοῖς ὁ βασιλεὺς Δαυιδ διαθήκην ἐν Χεβρων ἐναντίον κυρίου καὶ ἔχρισαν τὸν Δαυιδ εἰς βασιλέα ἐπὶ Ισραηλ κατὰ τὸν λόγον κυρίου διὰ χειρὸς Σαμουηλ
Interconfessionale «Io ho insegnato a Èfraim a camminare. Ho tenuto il mio popolo tra le mie braccia, ma non ha capito che mi prendevo cura di lui.
11,3 ho insegnato a Èfraim a camminare Dt 1,31. — non hanno capito… Os 2,10; cfr. 4,6; 7,9; 8,14; 13,6.
AT greco 11,4 καὶ ἐπορεύθη ὁ βασιλεὺς καὶ ἄνδρες Ισραηλ εἰς Ιερουσαλημ αὕτη Ιεβους καὶ ἐκεῖ οἱ Ιεβουσαῖοι οἱ κατοικοῦντες τὴν γῆν
Interconfessionale L’ho attirato a me con affetto e amore. Sono stato per lui come uno che solleva il suo bambino fino alla guancia. Mi sono abbassato fino a lui per imboccarlo.
11,4 Mi sono abbassato… per imboccarlo Es 16,4.8.12; Nm 11,7-9; Dt 8,16.
AT greco 11,5 εἶπαν δὲ οἱ κατοικοῦντες Ιεβους τῷ Δαυιδ οὐκ εἰσελεύσῃ ὧδε καὶ προκατελάβετο τὴν περιοχὴν Σιων αὕτη ἡ πόλις Δαυιδ
Interconfessionale Non ritornerà più in Egitto, ma sarà dominato dall’Assiria perché si è rifiutato di tornare a me.
11,5 ritorno in Egitto Os 8,13+. — sarà dominato dall’Assiria Os 9,3; 10,6. — si è rifiutato di tornare a me Os 2,9; 5,4; 6,1; 7,10; 12,7; 14,2.
AT greco 11,6 καὶ εἶπεν Δαυιδ πᾶς τύπτων Ιεβουσαῖον ἐν πρώτοις καὶ ἔσται εἰς ἄρχοντα καὶ εἰς στρατηγόν καὶ ἀνέβη ἐπ’ αὐτὴν ἐν πρώτοις Ιωαβ υἱὸς Σαρουια καὶ ἐγένετο εἰς ἄρχοντα
Interconfessionale 11,6 «La guerra farà strage nelle sue città, demolirà le sue difese, divorerà tutto, perché si è fidato della propria saggezza.
AT greco 11,7 καὶ ἐκάθισεν Δαυιδ ἐν τῇ περιοχῇ διὰ τοῦτο ἐκάλεσεν αὐτὴν πόλιν Δαυιδ
Interconfessionale Il mio popolo si ostina a restare lontano da me. È invitato a guardare in alto, ma nessuno alza lo sguardo.