Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

1 Cronache

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 8 8,1 καὶ Βενιαμιν ἐγέννησεν τὸν Βαλε πρωτότοκον αὐτοῦ καὶ Ασβηλ τὸν δεύτερον Ααρα τὸν τρίτον
Interconfessionale Il Signore dice: «Suonate la tromba di guerra! La sciagura piomba sulla mia terra come un’aquila. Il popolo d’Israele ha rotto il patto con me e ha respinto i miei insegnamenti.
8,1 rottura del patto Os 6,7+.
AT greco 8,2 Νωα τὸν τέταρτον καὶ Ραφη τὸν πέμπτον
Interconfessionale Anche se grida verso di me: “Noi, popolo d’Israele, ti riconosciamo come nostro Dio”,
8,2 pretesa di riconoscere Dio Os 6,3; cfr. 4,1+.
AT greco 8,3 καὶ ἦσαν υἱοὶ τῷ Βαλε Αδερ καὶ Γηρα καὶ Αβιουδ
Interconfessionale 8,3 ha rifiutato quel che è bene, e il nemico lo perseguiterà.
AT greco 8,4 καὶ Αβισουε καὶ Νοομα καὶ Αχια
Interconfessionale «Il mio popolo ha scelto dei re che io non ho designato. Ha eletto capi senza la mia approvazione. Si è fatto idoli d’oro e d’argento solo per rovinarsi.
8,4 ha scelto dei re che io non ho designato 2Re 15,10.14.25.
AT greco 8,5 καὶ Γηρα καὶ Σωφαρφακ καὶ Ωιμ
Interconfessionale Io ripudio il vitello venerato dalla gente di Samaria! Sono furioso contro il mio popolo, fino a quando non rinunzierà alla sua idolatria.
8,5 il vitello (di Samaria) 2Re 17,16; Os 10,5-6; 13,2; cfr. Es 32,4.8; Dt 9,16; 1Re 12,28.32; 2Re 17,16; 2Cr 11,15; 13,8; Ne 9,18; Sal 105,19; At 7,41. 8,5 vitello: allusione al vitello d’oro che Geroboamo I aveva posto nel santuario di Betel (vedi 10,5 e 1 Re 12,28-29). — fino a quando… idolatria: altri: fino a quando non si potranno purificare.
AT greco 8,6 οὗτοι υἱοὶ Αωδ οὗτοί εἰσιν ἄρχοντες πατριῶν τοῖς κατοικοῦσιν Γαβεε καὶ μετῴκισαν αὐτοὺς εἰς Μαναχαθι
Interconfessionale 8,6 Un artigiano d’Israele ha fatto quell’idolo che non è un dio: il vitello venerato dalla gente di Samaria sarà fatto a pezzi.
AT greco 8,7 καὶ Νοομα καὶ Αχια καὶ Γηρα οὗτος ιγλααμ καὶ ἐγέννησεν τὸν Ναανα καὶ τὸν Αχιχωδ
Interconfessionale Hanno seminato vento e raccoglieranno tempesta. Il loro grano non crescerà, e se maturerà non darà farina. Anche se la darà, gli stranieri la divoreranno.
8,7 Hanno seminato vento Gb 4,8; Prv 22,8; Gn 6,7.
AT greco 8,8 καὶ Σααρημ ἐγέννησεν ἐν τῷ πεδίῳ Μωαβ μετὰ τὸ ἀποστεῖλαι αὐτὸν Ωσιμ καὶ τὴν Βααδα γυναῖκα αὐτοῦ
Interconfessionale 8,8 «Israele è stato inghiottito, è scomparso tra le altre nazioni ed è come un oggetto senza valore.
AT greco 8,9 καὶ ἐγέννησεν ἐκ τῆς Αδα γυναικὸς αὐτοῦ τὸν Ιωβαβ καὶ τὸν Σεβια καὶ τὸν Μισα καὶ τὸν Μελχαμ
Interconfessionale «Testardo come un asino selvaggio, il popolo d’Israele si aggira solitario. È andato in cerca d’aiuto in Assiria, si è comprato degli amanti.
8,9 cerca aiuto in Assiria Os 5,13. — degli alleati Os 2,7.
AT greco 8,10 καὶ τὸν Ιαως καὶ τὸν Σαβια καὶ τὸν Μαρμα οὗτοι ἄρχοντες πατριῶν
Interconfessionale Se ne compri pure tra le altre nazioni! Io radunerò questo popolo per punirlo. La smetterà di eleggersi re e governanti!
8,10 smetterà… governanti: così adattando in parte l’antica traduzione greca; il testo ebraico ha: soffrirà sotto il peso del re dei prìncipi, cioè del re di Assiria (vedi 5,13).
AT greco 8,11 καὶ ἐκ τῆς Ωσιμ ἐγέννησεν τὸν Αβιτωβ καὶ τὸν Αλφααλ
Interconfessionale «Più Èfraim moltiplica i suoi altari, per ottenere il perdono, più numerosi diventano i suoi peccati.
8,11 moltiplicai suoi altari Os 10,1; 12,12.
AT greco 8,12 καὶ υἱοὶ Αλφααλ Ωβηδ Μεσσααμ Σεμμηρ οὗτος ᾠκοδόμησεν τὴν Ωνω καὶ τὴν Λοδ καὶ τὰς κώμας αὐτῆς
Interconfessionale 8,12 Ho scritto per il mio popolo molte leggi ma egli le sente estranee.
AT greco 8,13 καὶ Βεριγα καὶ Σαμα οὗτοι ἄρχοντες τῶν πατριῶν τοῖς κατοικοῦσιν Αιλαμ καὶ οὗτοι ἐξεδίωξαν τοὺς κατοικοῦντας Γεθ
Interconfessionale Mi offre sacrifici e ne mangia la carne, ma io, il Signore, non li gradisco. Mi ricorderò del peccato del mio popolo e lo punirò. Lo manderò di nuovo in Egitto.
8,13 sacrifici che il Signore non gradisce Os 6,6; Am 5,21-24+. — Mi ricorderò Os 7,2+. — Lo manderò di nuovo in Egitto Os 9,3; 11,5.
AT greco 8,14 καὶ ἀδελφὸς αὐτοῦ Σωσηκ καὶ Ιαριμωθ
Interconfessionale «Il popolo d’Israele si è costruito palazzi, ma si è dimenticato di me, il suo creatore. Il popolo di Giuda ha costruito città fortificate, ma io alle sue città darò fuoco, e divorerà le fortezze».
8,14 ha dimenticato il suo creatore Dt 32,15.18; Is 1,2-3; 51,13; Ger 2,32; 3,21; Ez 22,12.
AT greco 8,15 καὶ Ζαβαδια καὶ Ωρηρ καὶ Ωδηδ
AT greco 8,16 καὶ Μιχαηλ καὶ Ιεσφα καὶ Ιωχα υἱοὶ Βαριγα
AT greco 8,17 καὶ Ζαβαδια καὶ Μοσολλαμ καὶ Αζακι καὶ Αβαρ
AT greco 8,18 καὶ Ισαμαρι καὶ Ιεζλια καὶ Ιωβαβ υἱοὶ Ελφααλ
AT greco 8,19 καὶ Ιακιμ καὶ Ζεχρι καὶ Ζαβδι
AT greco 8,20 καὶ Ελιωηναι καὶ Σαλθι καὶ Ελιηλι
AT greco 8,21 καὶ Αδαια καὶ Βαραια καὶ Σαμαραθ υἱοὶ Σαμαϊ
AT greco 8,22 καὶ Ισφαν καὶ Ωβηδ καὶ Ελεηλ
AT greco 8,23 καὶ Αβαδων καὶ Ζεχρι καὶ Αναν
AT greco 8,24 καὶ Ανανια καὶ Αμβρι καὶ Αιλαμ καὶ Αναθωθια
AT greco 8,25 καὶ Αθιν καὶ Ιεφερια καὶ Φελιηλ υἱοὶ Σωσηκ
AT greco 8,26 καὶ Σαμσαρια καὶ Σααρια καὶ Ογοθολια
AT greco 8,27 καὶ Ιαρασια καὶ Ηλια καὶ Ζεχρι υἱοὶ Ιρααμ
AT greco 8,28 οὗτοι ἄρχοντες πατριῶν κατὰ γενέσεις αὐτῶν ἄρχοντες οὗτοι κατῴκησαν ἐν Ιερουσαλημ
AT greco 8,29 καὶ ἐν Γαβαων κατῴκησεν πατὴρ Γαβαων καὶ ὄνομα γυναικὶ αὐτοῦ Μααχα
AT greco 8,30 καὶ υἱὸς αὐτῆς ὁ πρωτότοκος Αβαδων καὶ Σουρ καὶ Κις καὶ Βααλ καὶ Νηρ καὶ Ναδαβ
AT greco 8,31 καὶ Γεδουρ καὶ ἀδελφὸς αὐτοῦ καὶ Ζαχουρ καὶ Μακαλωθ
AT greco 8,32 καὶ Μακαλωθ ἐγέννησεν τὸν Σεμαα καὶ γὰρ οὗτοι κατέναντι τῶν ἀδελφῶν αὐτῶν κατῴκησαν ἐν Ιερουσαλημ μετὰ τῶν ἀδελφῶν αὐτῶν
AT greco 8,33 καὶ Νηρ ἐγέννησεν τὸν Κις καὶ Κις ἐγέννησεν τὸν Σαουλ καὶ Σαουλ ἐγέννησεν τὸν Ιωναθαν καὶ τὸν Μελχισουε καὶ τὸν Αμιναδαβ καὶ τὸν Ασαβαλ
AT greco 8,34 καὶ υἱοὶ Ιωναθαν Μεριβααλ καὶ Μεριβααλ ἐγέννησεν τὸν Μιχια
AT greco 8,35 καὶ υἱοὶ Μιχια Φιθων καὶ Μελχηλ καὶ Θερεε καὶ Αχαζ
AT greco 8,36 καὶ Αχαζ ἐγέννησεν τὸν Ιωιαδα καὶ Ιωιαδα ἐγέννησεν τὸν Γαλεμαθ καὶ τὸν Ασμωθ καὶ τὸν Ζαμβρι καὶ Ζαμβρι ἐγέννησεν τὸν Μαισα
AT greco 8,37 καὶ Μαισα ἐγέννησεν τὸν Βαανα Ραφαια υἱὸς αὐτοῦ Ελασα υἱὸς αὐτοῦ Εσηλ υἱὸς αὐτοῦ
AT greco 8,38 καὶ τῷ Εσηλ ἓξ υἱοί καὶ ταῦτα τὰ ὀνόματα αὐτῶν Εζρικαμ πρωτότοκος αὐτοῦ καὶ Ισμαηλ καὶ Σαραια καὶ Αβδια καὶ Αναν πάντες οὗτοι υἱοὶ Εσηλ
AT greco 8,39 καὶ υἱοὶ Ασηλ ἀδελφοῦ αὐτοῦ Αιλαμ πρωτότοκος αὐτοῦ καὶ Ιαις ὁ δεύτερος Ελιφαλετ ὁ τρίτος
AT greco 8,40 καὶ ἦσαν υἱοὶ Αιλαμ ἰσχυροὶ ἄνδρες δυνάμει τείνοντες τόξον καὶ πληθύνοντες υἱοὺς καὶ υἱοὺς τῶν υἱῶν ἑκατὸν πεντήκοντα πάντες οὗτοι ἐξ υἱῶν Βενιαμιν