Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21

Giudici A (Codice Alessandrino)

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 10 10,1καὶ ἀνέστη μετὰ Αβιμελεχ τοῦ σῶσαι τὸν Ισραηλ Θωλα υἱὸς Φουα υἱὸς πατραδέλφου αὐτοῦ ἀνὴρ Ισσαχαρ καὶ αὐτὸς κατῴκει ἐν Σαμαρείᾳ ἐν ὄρει Εφραιμ
Interconfessionale Gdc10,1Dopo Abimèlec venne Tola, figlio di Pua, nipote di Dodo; anch’egli liberò Israele. Apparteneva alla tribù di Ìssacar e abitava a Samir, sui monti di Èfraim.
AT greco 10,2καὶ ἔκρινεν τὸν Ισραηλ εἴκοσι καὶ τρία ἔτη καὶ ἀπέθανεν καὶ ἐτάφη ἐν Σαμαρείᾳ
Interconfessionale GdcEgli fu giudice, capo d’Israele, per ventitré anni. Quando morì, fu sepolto a Samir.
Note al Testo
10,2 giudice: vedi nota a 2,16.
AT greco 10,3καὶ ἀνέστη μετ’ αὐτὸν Ιαϊρ ὁ Γαλααδίτης καὶ ἔκρινεν τὸν Ισραηλ εἴκοσι καὶ δύο ἔτη
Interconfessionale GdcDopo Tola venne Iair. Abitava nella regione di Gàlaad e fu giudice, capo d’Israele, per ventidue anni.
Rimandi
10,3 Iair di Gàlaad Nm 32,41; Dt 3,14; 1 Re 4,13; 1 Cr 2,21-23.
AT greco 10,4καὶ ἐγένοντο αὐτῷ τριάκοντα καὶ δύο υἱοὶ ἐπιβεβηκότες ἐπὶ τριάκοντα καὶ δύο πώλους καὶ τριάκοντα καὶ δύο πόλεις αὐτοῖς καὶ ἐκάλεσεν αὐτὰς Ἐπαύλεις Ιαϊρ ἕως τῆς ἡμέρας ταύτης αἵ εἰσιν ἐν τῇ γῇ Γαλααδ
Interconfessionale GdcEgli aveva trenta figli. Ciascuno di loro aveva il suo asino e il suo villaggio nel territorio di Gàlaad. Ancor oggi ci sono i villaggi di Iair.
Rimandi
10,4 trenta figli cfr. Gdc 8,30; 12,14.
Note al Testo
10,4 asino: vedi nota a 5,10.
AT greco 10,5καὶ ἀπέθανεν Ιαϊρ καὶ ἐτάφη ἐν Ραμμω
Interconfessionale Gdc10,5Quando morì fu sepolto a Kamon.
AT greco 10,6καὶ προσέθεντο οἱ υἱοὶ Ισραηλ ποιῆσαι τὸ πονηρὸν ἔναντι κυρίου καὶ ἐλάτρευσαν ταῖς Βααλιμ καὶ ταῖς Ασταρωθ καὶ τοῖς θεοῖς Σιδῶνος καὶ τοῖς θεοῖς Μωαβ καὶ τοῖς θεοῖς υἱῶν Αμμων καὶ τοῖς θεοῖς τῶν ἀλλοφύλων καὶ ἐγκατέλιπον τὸν κύριον καὶ οὐκ ἐδούλευσαν αὐτῷ
Interconfessionale GdcGli Israeliti andarono di nuovo contro la volontà del Signore. Abbandonarono il Signore e al suo posto adorarono i Baal, le Astarti, gli dèi di Aram, di Sidone, di Moab, degli Ammoniti e dei Filistei.
Rimandi
10,6 contro la volontà del Signore Dt 4,25+. — abbandonarono il Signore Gdc 2,12; 3,7. — Baal e Astarte Gdc 2,13+.
Note al Testo
10,6 contro la volontà del Signore: vedi nota a 3,7.
AT greco 10,7καὶ ἐθυμώθη ὀργῇ κύριος ἐν τῷ Ισραηλ καὶ ἀπέδοτο αὐτοὺς ἐν χειρὶ ἀλλοφύλων καὶ ἐν χειρὶ υἱῶν Αμμων
Interconfessionale GdcIl Signore non sopportò più gli Israeliti e li abbandonò in preda ai Filistei e agli Ammoniti.
Rimandi
10,7 il Signore non sopportò… e li abbandonò Gdc 2,14+.
AT greco 10,8καὶ ἐσάθρωσαν καὶ ἔθλασαν τοὺς υἱοὺς Ισραηλ ἐν τῷ ἐνιαυτῷ ἐκείνῳ ὀκτωκαίδεκα ἔτη πάντας τοὺς υἱοὺς Ισραηλ ἐν τῷ πέραν τοῦ Ιορδάνου ἐν τῇ γῇ τοῦ Αμορραίου ἐν τῇ Γαλααδίτιδι
Interconfessionale Gdc10,8Per diciotto anni essi oppressero duramente tutti gli Israeliti che vivevano nel territorio degli Amorrei, a est del Giordano, in Gàlaad.
AT greco 10,9καὶ διέβησαν οἱ υἱοὶ Αμμων τὸν Ιορδάνην ἐκπολεμῆσαι καὶ ἐν τῷ Ιουδα καὶ Βενιαμιν καὶ ἐν τῷ οἴκῳ Εφραιμ καὶ ἐθλίβησαν οἱ υἱοὶ Ισραηλ σφόδρα
Interconfessionale Gdc10,9Gli Ammoniti attraversarono anche il Giordano e attaccarono le tribù di Giuda, di Beniamino e di Èfraim. Così, gli Israeliti si trovarono in una situazione disperata.
AT greco 10,10καὶ ἐκέκραξαν οἱ υἱοὶ Ισραηλ πρὸς κύριον λέγοντες ἡμάρτομέν σοι ὅτι ἐγκατελίπομεν τὸν θεὸν ἡμῶν καὶ ἐλατρεύσαμεν ταῖς Βααλιμ
Interconfessionale GdcAllora invocarono l’aiuto del Signore, e dissero:
— Abbiamo peccato contro di te, che sei il nostro Dio. Ti abbiamo abbandonato, per adorare i Baal.
Rimandi
10,10 invocarono l’aiuto del Signore Gdc 3,9.15; 4,3; 6,6. — Abbiamo peccato Dt 1,41; 1 Sam 12,10; 1 Re 8,47; Sal 106,6; Dn 9,5; Bar 1,17.
AT greco 10,11καὶ εἶπεν κύριος πρὸς τοὺς υἱοὺς Ισραηλ οὐχὶ οἱ Αἰγύπτιοι καὶ οἱ Αμορραῖοι καὶ οἱ υἱοὶ Αμμων καὶ Μωαβ καὶ οἱ ἀλλόφυλοι
Interconfessionale Gdc10,11Il Signore rispose agli Israeliti:
— In passato, quando gli Egiziani, gli Amorrei, gli Ammoniti, i Filistei,
AT greco 10,12καὶ Σιδώνιοι καὶ Μαδιαμ καὶ Αμαληκ ἐξέθλιψαν ὑμᾶς καὶ ἐκεκράξατε πρός με καὶ ἔσωσα ὑμᾶς ἐκ χειρὸς αὐτῶν
Interconfessionale Gdcgli abitanti di Sidone, gli Amaleciti e i Madianiti vi hanno oppresso e voi avete invocato il mio aiuto, io, non vi ho forse liberati?
Rimandi
10,12 gli Amaleciti e i Madianiti Gdc 3,13+; 6,1+; 6,3. — non vi ho forse liberati? Gdc 2,16; 3,9.15; 6,9.14; 10,1.
AT greco 10,13καὶ ὑμεῖς ἐγκατελίπετέ με καὶ ἐλατρεύσατε θεοῖς ἑτέροις διὰ τοῦτο οὐ προσθήσω τοῦ σῶσαι ὑμᾶς
Interconfessionale GdcEppure voi mi avete abbandonato per adorare altri dèi. Perciò io non vi libererò più.
Rimandi
10,13 altri dei Es 20,3+.
AT greco 10,14βαδίζετε καὶ βοᾶτε πρὸς τοὺς θεούς οὓς ἐξελέξασθε ἑαυτοῖς καὶ αὐτοὶ σωσάτωσαν ὑμᾶς ἐν καιρῷ θλίψεως ὑμῶν
Interconfessionale GdcChiamate in aiuto gli dèi che vi siete scelti. Fatevi liberare da loro, ora che siete nella disperazione.
Rimandi
10,14 chiamate in aiuto gli dei Dt 32,37-38; Ger 2,28.
AT greco 10,15καὶ εἶπαν οἱ υἱοὶ Ισραηλ πρὸς κύριον ἡμάρτομεν ποίησον σὺ ἡμῖν κατὰ πάντα ὅσα ἂν ἀρέσκῃ ἐνώπιόν σου πλήν κύριε ἐξελοῦ ἡμᾶς ἐν τῇ ἡμέρᾳ ταύτῃ
Interconfessionale Gdc10,15Gli Israeliti dissero ancora al Signore:
— Abbiamo peccato. Tu sei giusto; fa’ di noi quel che vuoi. Ma oggi salvaci!
AT greco 10,16καὶ μετέστησαν τοὺς θεοὺς τοὺς ἀλλοτρίους ἐκ μέσου αὐτῶν καὶ ἐλάτρευσαν τῷ κυρίῳ καὶ οὐκ εὐηρέστησεν ἐν τῷ λαῷ καὶ ὠλιγοψύχησεν ἐν τῷ κόπῳ Ισραηλ
Interconfessionale GdcPoi gli Israeliti si sbarazzarono degli altri dèi e tornarono a servire il Signore. Il Signore si commosse di fronte alla loro sofferenza.
Rimandi
10,16 si sbarazzarono degli dei Gn 35,2.4; Gs 24,23; 1 Sam 7,3-4. — Il Signore si commosse di fronte alla loro sofferenza cfr. Es 3,7.9.
AT greco 10,17καὶ ἀνέβησαν οἱ υἱοὶ Αμμων καὶ παρενέβαλον ἐν Γαλααδ καὶ ἐξῆλθον οἱ υἱοὶ Ισραηλ καὶ παρενέβαλον ἐν τῇ Μασσηφα
Interconfessionale Gdc10,17Nel frattempo gli Ammoniti radunarono i loro uomini e si accamparono in Gàlaad. Allora anche gli Israeliti si radunarono e si accamparono in Mispa.
AT greco 10,18καὶ εἶπον οἱ ἄρχοντες τοῦ λαοῦ Γαλααδ ἀνὴρ πρὸς τὸν πλησίον αὐτοῦ τίς ἀνήρ ὃς ἄρξεται πολεμῆσαι ἐν τοῖς υἱοῖς Αμμων καὶ ἔσται εἰς κεφαλὴν πᾶσιν τοῖς κατοικοῦσιν Γαλααδ
Interconfessionale Gdc10,18I capi e il popolo di Gàlaad si dissero: «Chi attaccherà per primo gli Ammoniti diventerà il capo di tutti noi».