Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Genesi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 17 17,1 ἐγένετο δὲ Αβραμ ἐτῶν ἐνενήκοντα ἐννέα καὶ ὤφθη κύριος τῷ Αβραμ καὶ εἶπεν αὐτῷ ἐγώ εἰμι ὁ θεός σου εὐαρέστει ἐναντίον ἐμοῦ καὶ γίνου ἄμεμπτος
Interconfessionale Abram aveva novantanove anni quando il Signore gli apparve e gli disse: «Io sono il Dio Onnipotente, ubbidisci a me e agisci giustamente.
17,1 il Dio onnipotente 28,3; 35,11; 43,14; 48,3; 49,25; Es 6,3; Nm 24,4.16. 17,1 il Dio onnipotente: la parola ebraica ha un significato non perfettamente chiaro per noi. La nostra traduzione segue le antiche versioni greca e latina.
AT greco 17,2 καὶ θήσομαι τὴν διαθήκην μου ἀνὰ μέσον ἐμοῦ καὶ ἀνὰ μέσον σοῦ καὶ πληθυνῶ σε σφόδρα
Interconfessionale Io farò un’alleanza tra me e te: i tuoi discendenti saranno sempre più numerosi».
17,2 alleanza 6,18+.
AT greco 17,3 καὶ ἔπεσεν Αβραμ ἐπὶ πρόσωπον αὐτοῦ καὶ ἐλάλησεν αὐτῷ ὁ θεὸς λέγων
Interconfessionale 17,3 Abram si prostrò con la faccia a terra e Dio continuò:
AT greco 17,4 καὶ ἐγὼ ἰδοὺ ἡ διαθήκη μου μετὰ σοῦ καὶ ἔσῃ πατὴρ πλήθους ἐθνῶν