Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
BibbiaEDU-logo

Giosuè B (Codice Vaticano)

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 12 12,1καὶ οὗτοι οἱ βασιλεῖς τῆς γῆς οὓς ἀνεῖλον οἱ υἱοὶ Ισραηλ καὶ κατεκληρονόμησαν τὴν γῆν αὐτῶν πέραν τοῦ Ιορδάνου ἀφ’ ἡλίου ἀνατολῶν ἀπὸ φάραγγος Αρνων ἕως τοῦ ὄρους Αερμων καὶ πᾶσαν τὴν γῆν Αραβα ἀπ’ ἀνατολῶν
CEI 2008 Gs Questi sono i re della regione al di là del Giordano, a oriente, che gli Israeliti sconfissero e del cui territorio entrarono in possesso, dal torrente Arnon al monte Ermon, con tutta l'Araba orientale:
12,1-24 I re vinti
Due furono i re vinti a est del Giordano: Sicon, che aveva il territorio tra i fiumi Arnon e Iabbok, e Og, che regnava dal fiume Iabbok al monte Ermon. Trentuno quelli vinti a ovest del Giordano, una lista più lunga di quella che si ricava da tutta la narrazione precedente.
AT greco 12,2Σηων τὸν βασιλέα τῶν Αμορραίων ὃς κατῴκει ἐν Εσεβων κυριεύων ἀπὸ Αροηρ ἥ ἐστιν ἐν τῇ φάραγγι κατὰ μέρος τῆς φάραγγος καὶ τὸ ἥμισυ τῆς Γαλααδ ἕως Ιαβοκ ὅρια υἱῶν Αμμων
CEI 2008 Gs12,2Sicon, re degli Amorrei che risiedeva a Chesbon; egli dominava, partendo da Aroèr, situata sul margine della valle del torrente Arnon, il fondovalle del torrente, la metà di Gàlaad fino al torrente Iabbok, confine degli Ammoniti,
AT greco 12,3καὶ Αραβα ἕως τῆς θαλάσσης Χενερεθ κατ’ ἀνατολὰς καὶ ἕως τῆς θαλάσσης Αραβα θάλασσαν τῶν ἁλῶν ἀπὸ ἀνατολῶν ὁδὸν τὴν κατὰ Ασιμωθ ἀπὸ Θαιμαν τὴν ὑπὸ Ασηδωθ Φασγα
CEI 2008 Gs12,3e l'Araba fino alla riva orientale del mare di Chinaròt e fino alla riva orientale del mare dell'Araba, cioè il Mar Morto, in direzione di Bet-Iesimòt e più a meridione, fin sotto le pendici del Pisga.
AT greco 12,4καὶ Ωγ βασιλεὺς Βασαν ὑπελείφθη ἐκ τῶν γιγάντων ὁ κατοικῶν ἐν Ασταρωθ καὶ ἐν Εδραϊν
CEI 2008 Gs12,4Og, re di Basan, uno degli ultimi figli dei Refaìm, che risiedeva ad Astaròt e a Edrei;
AT greco 12,5ἄρχων ἀπὸ ὄρους Αερμων καὶ ἀπὸ Σελχα καὶ πᾶσαν τὴν Βασαν ἕως ὁρίων Γεσουρι καὶ τὴν Μαχατι καὶ τὸ ἥμισυ Γαλααδ ὁρίων Σηων βασιλέως Εσεβων
CEI 2008 Gs12,5egli dominava il monte Ermon e Salca e tutto Basan fino al confine dei Ghesuriti e dei Maacatiti, inoltre metà di Gàlaad sino al confine di Sicon re di Chesbon.
AT greco 12,6Μωυσῆς ὁ παῖς κυρίου καὶ οἱ υἱοὶ Ισραηλ ἐπάταξαν αὐτούς καὶ ἔδωκεν αὐτὴν Μωυσῆς ἐν κληρονομίᾳ Ρουβην καὶ Γαδ καὶ τῷ ἡμίσει φυλῆς Μανασση
CEI 2008 Gs12,6Mosè, servo del Signore, e gli Israeliti li avevano sconfitti, e Mosè, servo del Signore, ne diede il possesso a quelli di Ruben, a quelli di Gad e a metà della tribù di Manasse.
AT greco 12,7καὶ οὗτοι οἱ βασιλεῖς τῶν Αμορραίων οὓς ἀνεῖλεν Ἰησοῦς καὶ οἱ υἱοὶ Ισραηλ ἐν τῷ πέραν τοῦ Ιορδάνου παρὰ θάλασσαν Βααλγαδ ἐν τῷ πεδίῳ τοῦ Λιβάνου καὶ ἕως τοῦ ὄρους Χελχα ἀναβαινόντων εἰς Σηιρ καὶ ἔδωκεν αὐτὴν Ἰησοῦς ταῖς φυλαῖς Ισραηλ κληρονομεῖν κατὰ κλῆρον αὐτῶν
CEI 2008 Gs12,7Questi sono i re del territorio a occidente del Giordano, che Giosuè e gli Israeliti sconfissero, da Baal-Gad nella valle del Libano fino al monte Calak, che sale verso Seir, e le cui terre Giosuè diede in proprietà alle tribù d'Israele, secondo le loro divisioni in tribù,
AT greco 12,8ἐν τῷ ὄρει καὶ ἐν τῷ πεδίῳ καὶ ἐν Αραβα καὶ ἐν Ασηδωθ καὶ ἐν τῇ ἐρήμῳ καὶ ἐν Ναγεβ τὸν Χετταῖον καὶ τὸν Αμορραῖον καὶ τὸν Χαναναῖον καὶ τὸν Φερεζαῖον καὶ τὸν Ευαῖον καὶ τὸν Ιεβουσαῖον
CEI 2008 Gs12,8nella zona montuosa, nella Sefela, nell'Araba, sulle pendici, nel deserto e nel Negheb, dov'erano gli Ittiti, gli Amorrei, i Cananei, i Perizziti, gli Evei e i Gebusei:
AT greco 12,9τὸν βασιλέα Ιεριχω καὶ τὸν βασιλέα τῆς Γαι ἥ ἐστιν πλησίον Βαιθηλ
CEI 2008 Gs12,9il re di Gerico, uno; il re di Ai, che è presso Betel, uno;
AT greco 12,10βασιλέα Ιερουσαλημ βασιλέα Χεβρων
CEI 2008 Gs12,10il re di Gerusalemme, uno; il re di Ebron, uno;
AT greco 12,11βασιλέα Ιεριμουθ βασιλέα Λαχις
CEI 2008 Gs12,11il re di Iarmut, uno; il re di Lachis, uno;
AT greco 12,12βασιλέα Αιλαμ βασιλέα Γαζερ
CEI 2008 Gs12,12il re di Eglon, uno; il re di Ghezer, uno;
AT greco 12,13βασιλέα Δαβιρ βασιλέα Γαδερ
CEI 2008 Gs12,13il re di Debir, uno; il re di Gheder, uno;
AT greco 12,14βασιλέα Ερμαθ βασιλέα Αραθ
CEI 2008 Gs12,14il re di Corma, uno; il re di Arad, uno;
AT greco 12,15βασιλέα Λεβνα βασιλέα Οδολλαμ
CEI 2008 Gs12,15il re di Libna, uno; il re di Adullàm, uno;
AT greco 12,16βασιλέα Μακηδα
CEI 2008 Gs12,16il re di Makkedà, uno; il re di Betel, uno;
AT greco 12,17βασιλέα Ταφουγ βασιλέα Οφερ
CEI 2008 Gs12,17il re di Tappùach, uno; il re di Chefer, uno;
AT greco 12,18βασιλέα Αφεκ τῆς Σαρων
CEI 2008 Gs12,18il re di Afek, uno; il re di Saron, uno;
AT greco 12,19βασιλέα Ασωρ
CEI 2008 Gs12,19il re di Madon, uno; il re di Azor, uno;
AT greco 12,20βασιλέα Συμοων βασιλέα Μαρρων βασιλέα Αζιφ
CEI 2008 Gs12,20il re di Simron-Meron, uno; il re di Acsaf, uno;
AT greco 12,21βασιλέα Καδης βασιλέα Ταναχ
CEI 2008 Gs12,21il re di Taanac, uno; il re di Meghiddo, uno;
AT greco 12,22βασιλέα Μαγεδων βασιλέα Ιεκοναμ τοῦ Χερμελ
CEI 2008 Gs12,22il re di Kedes, uno; il re di Iokneàm del Carmelo, uno;
AT greco 12,23βασιλέα Δωρ τοῦ Ναφεδδωρ βασιλέα Γωιμ τῆς Γαλιλαίας
CEI 2008 Gs12,23il re di Dor, sulla collina di Dor, uno;
il re delle popolazioni di Gàlgala, uno;
AT greco 12,24βασιλέα Θαρσα πάντες οὗτοι βασιλεῖς εἴκοσι ἐννέα
CEI 2008 Gs12,24il re di Tirsa, uno. In tutto trentuno re.