Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7

Michea

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 5 5,1καὶ σύ Βηθλεεμ οἶκος τοῦ Εφραθα ὀλιγοστὸς εἶ τοῦ εἶναι ἐν χιλιάσιν Ιουδα ἐκ σοῦ μοι ἐξελεύσεται τοῦ εἶναι εἰς ἄρχοντα ἐν τῷ Ισραηλ καὶ αἱ ἔξοδοι αὐτοῦ ἀπ’ ἀρχῆς ἐξ ἡμερῶν αἰῶνος
Interconfessionale MicIl Signore dice: «Betlemme-Èfrata, tu sei una delle più piccole località dove risiedono le famiglie della tribù di Giuda. Ma da te uscirà colui che deve guidare il popolo d’Israele a nome mio. Le sue origini risalgono ai tempi più antichi».
Rimandi
5,1 versetto citato in Mt 2,6; Gv 7,42. — Betlemme-Efrata 1 Sam 17,12; Rt 4,11; Mt 2,1+. — colui che deve regnare sul popolo d’Israele 2 Sam 5,2; Rt 4,17-22; 2 Sam 7,8.
Note al Testo
5,1 Betlemme-Èfrata: Èfrata è in pratica un altro nome di Betlemme (vedi Genesi 35,16.19; 48,7), ma talvolta è usato per indicare la sede di una famiglia della tribù di Giuda (vedi Rut 1,1-2; 4,14), e in particolare della famiglia di Davide (vedi 1 Samuele 17,12); si veda anche la genealogia di 1 Cronache 2,19.24.50.
AT greco 5,2διὰ τοῦτο δώσει αὐτοὺς ἕως καιροῦ τικτούσης τέξεται καὶ οἱ ἐπίλοιποι τῶν ἀδελφῶν αὐτῶν ἐπιστρέψουσιν ἐπὶ τοὺς υἱοὺς Ισραηλ
Interconfessionale MicIl Signore abbandonerà il suo popolo fino a quando colei che deve partorire non avrà un figlio. E allora chi sarà sopravvissuto all’esilio ritornerà dal suo popolo, Israele.
Rimandi
5,2 colei che deve partorire Is 7,14; cfr. Lc 1,26-38.
AT greco 5,3καὶ στήσεται καὶ ὄψεται καὶ ποιμανεῖ τὸ ποίμνιον αὐτοῦ ἐν ἰσχύι κυρίου καὶ ἐν τῇ δόξῃ τοῦ ὀνόματος κυρίου τοῦ θεοῦ αὐτῶν ὑπάρξουσιν διότι νῦν μεγαλυνθήσεται ἕως ἄκρων τῆς γῆς
Interconfessionale MicIl nuovo capo guiderà con fermezza il popolo, grazie alla forza e alla gloriosa presenza del Signore, suo Dio. Il popolo vivrà sicuro perché egli manifesterà la sua grandezza fino all’estremità della terra
Rimandi
5,3 egli pascerà Ez 34,23-31; Gv 10,1-18.
AT greco 5,4καὶ ἔσται αὕτη εἰρήνη ὅταν Ἀσσύριος ἐπέλθῃ ἐπὶ τὴν γῆν ὑμῶν καὶ ὅταν ἐπιβῇ ἐπὶ τὴν χώραν ὑμῶν καὶ ἐπεγερθήσονται ἐπ’ αὐτὸν ἑπτὰ ποιμένες καὶ ὀκτὼ δήγματα ἀνθρώπων
Interconfessionale Mice porterà la pace.
Se gli Assiri invaderanno la nostra terra e vorranno mettere piede nei nostri palazzi, noi manderemo contro di loro un gran numero di capi a combatterli.
Rimandi
5,4 Egli porterà la pace Is 9,5.
AT greco 5,5καὶ ποιμανοῦσιν τὸν Ασσουρ ἐν ῥομφαίᾳ καὶ τὴν γῆν τοῦ Νεβρωδ ἐν τῇ τάφρῳ αὐτῆς καὶ ῥύσεται ἐκ τοῦ Ασσουρ ὅταν ἐπέλθῃ ἐπὶ τὴν γῆν ὑμῶν καὶ ὅταν ἐπιβῇ ἐπὶ τὰ ὅρια ὑμῶν
Interconfessionale MicCon le loro armi, essi conquisteranno l’Assiria e la regione di Nimrod. Ci libereranno dagli Assiri quando questi violeranno i nostri confini e invaderanno la nostra terra.
Note al Testo
5,5 Nimrod: secondo Genesi 10,8-11 è l’antenato dei popoli che abitano la Mesopotamia. — Ci libereranno: altri: Egli ci libererà (vedi vv. Mic 5,3-4).
AT greco 5,6καὶ ἔσται τὸ ὑπόλειμμα τοῦ Ιακωβ ἐν τοῖς ἔθνεσιν ἐν μέσῳ λαῶν πολλῶν ὡς δρόσος παρὰ κυρίου πίπτουσα καὶ ὡς ἄρνες ἐπὶ ἄγρωστιν ὅπως μὴ συναχθῇ μηδεὶς μηδὲ ὑποστῇ ἐν υἱοῖς ἀνθρώπων
Interconfessionale MicI sopravvissuti d’Israele, dispersi in mezzo a numerosi popoli, saranno come la rugiada mandata dal Signore, come la pioggia che cade sull’erba: dipenderanno da Dio e non dagli uomini.
Rimandi
5,6 I sopravvissuti d’Israele Is 4,3+. — come la rugiada Os 14,6.
AT greco 5,7καὶ ἔσται τὸ ὑπόλειμμα τοῦ Ιακωβ ἐν τοῖς ἔθνεσιν ἐν μέσῳ λαῶν πολλῶν ὡς λέων ἐν κτήνεσιν ἐν τῷ δρυμῷ καὶ ὡς σκύμνος ἐν ποιμνίοις προβάτων ὃν τρόπον ὅταν διέλθῃ καὶ διαστείλας ἁρπάσῃ καὶ μὴ ᾖ ὁ ἐξαιρούμενος
Interconfessionale MicAllora i sopravvissuti d’Israele, circondati da numerosi popoli, saranno come leoni in mezzo agli animali della foresta o in mezzo a un gregge: ovunque passeranno, calpesteranno e sbraneranno la loro preda. Essa non avrà scampo.
Rimandi
5,7 non avrà scampo Os 2,12+.
AT greco 5,8ὑψωθήσεται ἡ χείρ σου ἐπὶ τοὺς θλίβοντάς σε καὶ πάντες οἱ ἐχθροί σου ἐξολεθρευθήσονται
Interconfessionale MicIsraele attaccherà i suoi nemici e li farà a pezzi.
Note al Testo
5,8 Israele… nemici: altri: La tua mano si alzerà contro tutti i tuoi nemici.
AT greco 5,9καὶ ἔσται ἐν ἐκείνῃ τῇ ἡμέρᾳ λέγει κύριος ἐξολεθρεύσω τοὺς ἵππους σου ἐκ μέσου σου καὶ ἀπολῶ τὰ ἅρματά σου
Interconfessionale MicIl Signore dichiara: «Sta per venire il giorno, popolo mio, in cui sterminerò i vostri cavalli, spezzerò i vostri carri da guerra.
Rimandi
5,9 soppressione dei cavalli e dei carri da guerra Os 14,4; Zc 9,10.
AT greco 5,10καὶ ἐξολεθρεύσω τὰς πόλεις τῆς γῆς σου καὶ ἐξαρῶ πάντα τὰ ὀχυρώματά σου
Interconfessionale MicDistruggerò le città del vostro territorio e demolirò le vostre fortezze.
Rimandi
5,10 città e fortezze Is 2,15.
AT greco 5,11καὶ ἐξαρῶ τὰ φάρμακά σου ἐκ τῶν χειρῶν σου καὶ ἀποφθεγγόμενοι οὐκ ἔσονται ἐν σοί
Interconfessionale MicEliminerò le vostre magie, non resterà vivo fra di voi un solo indovino.
Rimandi
5,11 annienterò i vostri idoli e le vostre pietre sacre Es 23,24; 34,13; Os 3,4; 10,2. — adorare oggetti fatti dalle proprie mani Is 2,8; cfr. Is 17,8; 44,17.
AT greco 5,12καὶ ἐξολεθρεύσω τὰ γλυπτά σου καὶ τὰς στήλας σου ἐκ μέσου σου καὶ οὐκέτι μὴ προσκυνήσῃς τοῖς ἔργοις τῶν χειρῶν σου
Interconfessionale MicAnnienterò i vostri idoli e le vostre pietre sacre. Non adorerete più questi oggetti fatti con le vostre mani.
Note al Testo
5,12 pietre sacre: vedi nota a Osea 3,4.
AT greco 5,13καὶ ἐκκόψω τὰ ἄλση σου ἐκ μέσου σου καὶ ἀφανιῶ τὰς πόλεις σου
Interconfessionale MicSradicherò i vostri pali sacri, distruggerò le vostre città.
Note al Testo
5,13 pali sacri: vedi nota a 1 Re 14,15; Giudici 3,7.
AT greco 5,14καὶ ποιήσω ἐν ὀργῇ καὶ ἐν θυμῷ ἐκδίκησιν ἐν τοῖς ἔθνεσιν ἀνθ’ ὧν οὐκ εἰσήκουσαν
Interconfessionale Mic5,14Sfogherò tutta la mia collera e mi vendicherò delle nazioni che non mi hanno ubbidito».