Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Zaccaria

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 5 5,1 καὶ ἐπέστρεψα καὶ ἦρα τοὺς ὀφθαλμούς μου καὶ εἶδον καὶ ἰδοὺ δρέπανον πετόμενον
Interconfessionale Non avere fiducia nelle tue ricchezze fino a dire: «Sono potente».
5,1 non aver fiducia… Sal 62,11+; Lc 12,15-21; 1Gv 2,16.
AT greco 5,2 καὶ εἶπεν πρός με τί σὺ βλέπεις καὶ εἶπα ἐγὼ ὁρῶ δρέπανον πετόμενον μῆκος πήχεων εἴκοσι καὶ πλάτος πήχεων δέκα
Interconfessionale 5,2 Non lasciarti trasportare dai tuoi istinti, seguendo tutti i desideri del tuo cuore.
AT greco 5,3 καὶ εἶπεν πρός με αὕτη ἡ ἀρὰ ἡ ἐκπορευομένη ἐπὶ πρόσωπον πάσης τῆς γῆς διότι πᾶς ὁ κλέπτης ἐκ τούτου ἕως θανάτου ἐκδικηθήσεται καὶ πᾶς ὁ ἐπίορκος ἐκ τούτου ἕως θανάτου ἐκδικηθήσεται
Interconfessionale Non dire: «Nessuno imporrà su di me il suo potere», perché il Signore interverrà e farà giustizia.
5,3–7 Dio punisce 11,26+. 5,3 Nessuno imporrà su di me il suo potere Sal 12,5.
AT greco 5,4 καὶ ἐξοίσω αὐτό λέγει κύριος παντοκράτωρ καὶ εἰσελεύσεται εἰς τὸν οἶκον τοῦ κλέπτου καὶ εἰς τὸν οἶκον τοῦ ὀμνύοντος τῷ ὀνόματί μου ἐπὶ ψεύδει καὶ καταλύσει ἐν μέσῳ τοῦ οἴκου αὐτοῦ καὶ συντελέσει αὐτὸν καὶ τὰ ξύλα αὐτοῦ καὶ τοὺς λίθους αὐτοῦ
Interconfessionale Non dire: «Ho peccato, eppure non mi è capitato niente»: ciò dipende solo dal fatto che Dio è paziente.
5,4 non mi è capitato niente Qo 8,11-14. — Dio è paziente Sir 18,11-12; Rm 2,4; 3,25-26; cfr. Sir 35,22.
AT greco 5,5 καὶ ἐξῆλθεν ὁ ἄγγελος ὁ λαλῶν ἐν ἐμοὶ καὶ εἶπεν πρός με ἀνάβλεψον τοῖς ὀφθαλμοῖς σου καὶ ἰδὲ τί τὸ ἐκπορευόμενον τοῦτο
Interconfessionale 5,5 Non sentirti così sicuro del perdono da accumulare colpa su colpa.
AT greco 5,6 καὶ εἶπα τί ἐστιν καὶ εἶπεν τοῦτο τὸ μέτρον τὸ ἐκπορευόμενον καὶ εἶπεν αὕτη ἡ ἀδικία αὐτῶν ἐν πάσῃ τῇ γῇ
Interconfessionale Non illuderti dicendo: «La misericordia del Signore è grande, egli perdonerà i miei molti peccati». È vero, il Signore perdona, ma sa anche punire e farà sentire al peccatore il peso della sua collera.
5,6 farà sentire il peso della sua collera 16,11; Es 34,6-7.
AT greco 5,7 καὶ ἰδοὺ τάλαντον μολίβου ἐξαιρόμενον καὶ ἰδοὺ μία γυνὴ ἐκάθητο ἐν μέσῳ τοῦ μέτρου
Interconfessionale Se hai peccato, ritorna subito al Signore, senza rimandare da un giorno all’altro, perché l’ira del Signore s’abbatterà d’improvviso, e può distruggerti al momento del giudizio.
5,7 ritorna al Signore Is 55,6-7. — momento del giudizio Is 61,2; 63,4.
AT greco 5,8 καὶ εἶπεν αὕτη ἐστὶν ἡ ἀνομία καὶ ἔρριψεν αὐτὴν ἐν μέσῳ τοῦ μέτρου καὶ ἔρριψεν τὸν λίθον τοῦ μολίβου εἰς τὸ στόμα αὐτῆς
Interconfessionale Non contare sui guadagni disonesti perché, quando ne avrai bisogno, non ti serviranno più a niente.
5,8 i guadagni disonesti non serviranno Ger 17,11; Prv 10,2; cfr. Lc 9,25. 5,8 disonesti: l’ebraico ha: ingannevoli.
AT greco 5,9 καὶ ἦρα τοὺς ὀφθαλμούς μου καὶ εἶδον καὶ ἰδοὺ δύο γυναῖκες ἐκπορευόμεναι καὶ πνεῦμα ἐν ταῖς πτέρυξιν αὐτῶν καὶ αὗται εἶχον πτέρυγας ὡς πτέρυγας ἔποπος καὶ ἀνέλαβον τὸ μέτρον ἀνὰ μέσον τῆς γῆς καὶ ἀνὰ μέσον τοῦ οὐρανοῦ
Interconfessionale Non essere come il peccatore e il bugiardo che vagliano il grano a ogni vento e se ne vanno per tutte le strade.
5,9 bugiardo 5,14; 6,1; cfr. Sal 12,3. 5,9 vagliano il grano: per pulire il grano lo si gettava per aria quando c’era vento. Il vento portava via la paglia, mentre i chicchi ricadevano a terra.
AT greco 5,10 καὶ εἶπα πρὸς τὸν ἄγγελον τὸν λαλοῦντα ἐν ἐμοί ποῦ αὗται ἀποφέρουσιν τὸ μέτρον
Interconfessionale Tu invece mostrati fermo nelle tue convinzioni; e quando parli non fare il doppio gioco.
5,10 quando parli non fare il doppio gioco Mt 5,37; 1Tm 3,8; Gb 5,12.
AT greco 5,11 καὶ εἶπεν πρός με οἰκοδομῆσαι αὐτῷ οἰκίαν ἐν γῇ Βαβυλῶνος καὶ ἑτοιμάσαι καὶ θήσουσιν αὐτὸ ἐκεῖ ἐπὶ τὴν ἑτοιμασίαν αὐτοῦ
Interconfessionale