Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36

Numeri

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 15 15,1 καὶ εἶπεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale 15,1 Il Signore disse a Mosè
AT greco 15,2 λάλησον τοῖς υἱοῖς Ισραηλ καὶ ἐρεῖς πρὸς αὐτούς ὅταν εἰσέλθητε εἰς τὴν γῆν τῆς κατοικήσεως ὑμῶν ἣν ἐγὼ δίδωμι ὑμῖν
Interconfessionale di comunicare agli Israeliti queste prescrizioni: «Quando sarete giunti nella terra che vi do e abiterete in essa,
15,2 nella terra che vi do: malgrado il castigo, Dio mantiene la promessa (vedi 14,31; 15,17).
AT greco 15,3 καὶ ποιήσεις ὁλοκαυτώματα κυρίῳ ὁλοκάρπωμα ἢ θυσίαν μεγαλῦναι εὐχὴν ἢ καθ’ ἑκούσιον ἢ ἐν ταῖς ἑορταῖς ὑμῶν ποιῆσαι ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ εἰ μὲν ἀπὸ τῶν βοῶν ἢ ἀπὸ τῶν προβάτων
Interconfessionale 15,3 voi mi offrirete sacrifici completi e sacrifici di comunione per mantenere le promesse fatte o come dono spontaneo, oppure in occasione di feste. Sceglierete per questo tori, montoni o capre; li farete bruciare o interamente o in parte, e io li accetterò volentieri.
AT greco 15,4 καὶ προσοίσει ὁ προσφέρων τὸ δῶρον αὐτοῦ κυρίῳ θυσίαν σεμιδάλεως δέκατον τοῦ οιφι ἀναπεποιημένης ἐν ἐλαίῳ ἐν τετάρτῳ τοῦ ιν
Interconfessionale 15,4 Chi mi presenterà questi sacrifici, dovrà anche portarmi due chili di farina mescolata con un litro e mezzo d’olio,
AT greco 15,5 καὶ οἶνον εἰς σπονδὴν τὸ τέταρτον τοῦ ιν ποιήσετε ἐπὶ τῆς ὁλοκαυτώσεως ἢ ἐπὶ τῆς θυσίας τῷ ἀμνῷ τῷ ἑνὶ ποιήσεις τοσοῦτο κάρπωμα ὀσμὴν εὐωδίας τῷ κυρίῳ
Interconfessionale 15,5 e un litro e mezzo di vino per ogni agnello offerto come sacrificio completo o di comunione.
AT greco 15,6 καὶ τῷ κριῷ ὅταν ποιῆτε αὐτὸν ἢ εἰς ὁλοκαύτωμα ἢ εἰς θυσίαν ποιήσεις θυσίαν σεμιδάλεως δύο δέκατα ἀναπεποιημένης ἐν ἐλαίῳ τὸ τρίτον τοῦ ιν
Interconfessionale 15,6 Se si tratta di un montone, dovranno essere portati in aggiunta quattro chili di farina mescolata con due litri d’olio,
AT greco 15,7 καὶ οἶνον εἰς σπονδὴν τὸ τρίτον τοῦ ιν προσοίσετε εἰς ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ
Interconfessionale 15,7 e inoltre due litri di vino. Io li accetterò volentieri.
AT greco 15,8 ἐὰν δὲ ἀπὸ τῶν βοῶν ποιῆτε εἰς ὁλοκαύτωμα ἢ εἰς θυσίαν μεγαλῦναι εὐχὴν ἢ εἰς σωτήριον κυρίῳ
Interconfessionale 15,8 Se si tratta di un toro, offerto come sacrificio completo o come sacrificio per il banchetto sacro o per mantenere una promessa fatta,
AT greco 15,9 καὶ προσοίσει ἐπὶ τοῦ μόσχου θυσίαν σεμιδάλεως τρία δέκατα ἀναπεποιημένης ἐν ἐλαίῳ ἥμισυ τοῦ ιν
Interconfessionale 15,9 dovranno essere portati in aggiunta sei chili di farina mescolata con tre litri d’olio,
AT greco 15,10 καὶ οἶνον εἰς σπονδὴν τὸ ἥμισυ τοῦ ιν κάρπωμα ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ
Interconfessionale 15,10 e inoltre tre litri di vino. Io accetterò volentieri questi sacrifici consumati dal fuoco in mio onore.
AT greco 15,11 οὕτως ποιήσεις τῷ μόσχῳ τῷ ἑνὶ ἢ τῷ κριῷ τῷ ἑνὶ ἢ τῷ ἀμνῷ τῷ ἑνὶ ἐκ τῶν προβάτων ἢ ἐκ τῶν αἰγῶν
Interconfessionale 15,11 «Così si dovrà fare ogni volta che viene offerto in sacrificio un toro, un montone, un agnello o un capro.
AT greco 15,12 κατὰ τὸν ἀριθμὸν ὧν ἐὰν ποιήσητε οὕτω ποιήσετε τῷ ἑνὶ κατὰ τὸν ἀριθμὸν αὐτῶν
Interconfessionale 15,12 Qualunque sia il numero degli animali offerti, ciascuno di essi dovrà essere accompagnato dalle offerte prescritte.
AT greco 15,13 πᾶς ὁ αὐτόχθων ποιήσει οὕτως τοιαῦτα προσενέγκαι καρπώματα εἰς ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ
Interconfessionale 15,13 Tutti gli Israeliti dovranno seguire queste prescrizioni quando mi presenteranno sacrifici. Io accetterò volentieri questi sacrifici consumati dal fuoco in mio onore.
AT greco 15,14 ἐὰν δὲ προσήλυτος ἐν ὑμῖν προσγένηται ἐν τῇ γῇ ὑμῶν ἢ ὃς ἂν γένηται ἐν ὑμῖν ἐν ταῖς γενεαῖς ὑμῶν καὶ ποιήσει κάρπωμα ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ ὃν τρόπον ποιεῖτε ὑμεῖς οὕτως ποιήσει ἡ συναγωγὴ κυρίῳ
Interconfessionale 15,14 Anche gli stranieri residenti in mezzo a voi, soltanto di recente oppure da parecchie generazioni, dovranno seguire le stesse prescrizioni, quando mi presenteranno sacrifici. Io accetterò volentieri questi sacrifici consumati dal fuoco in mio onore.
AT greco 15,15 νόμος εἷς ἔσται ὑμῖν καὶ τοῖς προσηλύτοις τοῖς προσκειμένοις ἐν ὑμῖν νόμος αἰώνιος εἰς γενεὰς ὑμῶν ὡς ὑμεῖς καὶ ὁ προσήλυτος ἔσται ἔναντι κυρίου
Interconfessionale 15,15 Queste prescrizioni saranno valide per tutti i partecipanti all’assemblea sacra, siano Israeliti, siano stranieri, e dovranno restare invariate anche per le generazioni future.
AT greco 15,16 νόμος εἷς ἔσται καὶ δικαίωμα ἓν ἔσται ὑμῖν καὶ τῷ προσηλύτῳ τῷ προσκειμένῳ ἐν ὑμῖν
Interconfessionale Le leggi e le prescrizioni saranno identiche per voi e per gli stranieri».
15,16 identiche prescrizioni per Israeliti e stranieri Es 12,48-49; Lv 24,22.
AT greco 15,17 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale 15,17 Il Signore disse a Mosè
AT greco 15,18 λάλησον τοῖς υἱοῖς Ισραηλ καὶ ἐρεῖς πρὸς αὐτούς ἐν τῷ εἰσπορεύεσθαι ὑμᾶς εἰς τὴν γῆν εἰς ἣν ἐγὼ εἰσάγω ὑμᾶς ἐκεῖ
Interconfessionale 15,18 di comunicare agli Israeliti queste prescrizioni: «Quando sarete giunti nella terra dove io vi conduco
AT greco 15,19 καὶ ἔσται ὅταν ἔσθητε ὑμεῖς ἀπὸ τῶν ἄρτων τῆς γῆς ἀφελεῖτε ἀφαίρεμα ἀφόρισμα κυρίῳ
Interconfessionale 15,19 e potrete mangiare pane fatto sul posto, dovrete prenderne una parte e offrirmela.
AT greco 15,20 ἀπαρχὴν φυράματος ὑμῶν ἄρτον ἀφαίρεμα ἀφοριεῖτε αὐτό ὡς ἀφαίρεμα ἀπὸ ἅλω οὕτως ἀφελεῖτε αὐτόν
Interconfessionale 15,20 Come primizia di ogni infornata, metterete da parte una focaccia per presentarmela in offerta: farete come quando mi offrite una parte dei cereali al tempo della trebbiatura.
AT greco 15,21 ἀπαρχὴν φυράματος ὑμῶν καὶ δώσετε κυρίῳ ἀφαίρεμα εἰς τὰς γενεὰς ὑμῶν
Interconfessionale 15,21 Così mi offrirete la prima focaccia che tirerete fuori dal forno. Questa prescrizione varrà anche per le generazioni future».
AT greco 15,22 ὅταν δὲ διαμάρτητε καὶ μὴ ποιήσητε πάσας τὰς ἐντολὰς ταύτας ἃς ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν
Interconfessionale 15,22 Il Signore disse ancora: «Supponiamo che involontariamente non eseguiate una delle prescrizioni comunicate dal Signore a Mosè,
AT greco 15,23 καθὰ συνέταξεν κύριος πρὸς ὑμᾶς ἐν χειρὶ Μωυσῆ ἀπὸ τῆς ἡμέρας ἧς συνέταξεν κύριος πρὸς ὑμᾶς καὶ ἐπέκεινα εἰς τὰς γενεὰς ὑμῶν
Interconfessionale 15,23 una qualsiasi di quelle prescrizioni che Mosè vi ha dato in mio nome e che hanno valore per voi da quel giorno e varranno anche in seguito per i vostri discendenti:
AT greco 15,24 καὶ ἔσται ἐὰν ἐξ ὀφθαλμῶν τῆς συναγωγῆς γενηθῇ ἀκουσίως καὶ ποιήσει πᾶσα ἡ συναγωγὴ μόσχον ἕνα ἐκ βοῶν ἄμωμον εἰς ὁλοκαύτωμα εἰς ὀσμὴν εὐωδίας κυρίῳ καὶ θυσίαν τούτου καὶ σπονδὴν αὐτοῦ κατὰ τὴν σύνταξιν καὶ χίμαρον ἐξ αἰγῶν ἕνα περὶ ἁμαρτίας
Interconfessionale se la colpa è stata commessa senza che la comunità se ne sia resa conto, tutta la comunità mi offrirà un toro in sacrificio completo. Io l’accetterò volentieri. Saranno portate in aggiunta le offerte prescritte di farina e di vino, e inoltre sarà offerto un capro come sacrificio per il perdono.
15,24–26 colpa involontaria della comunità Lv 4,13-21.
AT greco 15,25 καὶ ἐξιλάσεται ὁ ἱερεὺς περὶ πάσης συναγωγῆς υἱῶν Ισραηλ καὶ ἀφεθήσεται αὐτοῖς ὅτι ἀκούσιόν ἐστιν καὶ αὐτοὶ ἤνεγκαν τὸ δῶρον αὐτῶν κάρπωμα κυρίῳ περὶ τῆς ἁμαρτίας αὐτῶν ἔναντι κυρίου περὶ τῶν ἀκουσίων αὐτῶν
Interconfessionale 15,25 Il sacerdote compirà la cerimonia di purificazione per tutta l’assemblea degli Israeliti. Così essi saranno perdonati: difatti si tratterà di una colpa involontaria. A causa di tale colpa infatti gli Israeliti mi hanno portato offerte da bruciare in mio onore e altre da offrire in sacrificio per ottenere il perdono.
AT greco 15,26 καὶ ἀφεθήσεται κατὰ πᾶσαν συναγωγὴν υἱῶν Ισραηλ καὶ τῷ προσηλύτῳ τῷ προσκειμένῳ πρὸς ὑμᾶς ὅτι παντὶ τῷ λαῷ ἀκούσιον
Interconfessionale 15,26 Il perdono sarà concesso a tutta la comunità degli Israeliti e anche agli stranieri residenti con loro, perché tutti resteranno coinvolti in quella colpa involontaria.
AT greco 15,27 ἐὰν δὲ ψυχὴ μία ἁμάρτῃ ἀκουσίως προσάξει αἶγα μίαν ἐνιαυσίαν περὶ ἁμαρτίας
Interconfessionale «Se sarà una singola persona a commettere involontariamente una colpa, dovrà offrire un capretto di un anno, come sacrificio per il perdono.
15,27–29 colpa involontaria di un individuo Lv 4,27-31.
AT greco 15,28 καὶ ἐξιλάσεται ὁ ἱερεὺς περὶ τῆς ψυχῆς τῆς ἀκουσιασθείσης καὶ ἁμαρτούσης ἀκουσίως ἔναντι κυρίου ἐξιλάσασθαι περὶ αὐτοῦ
Interconfessionale 15,28 Il sacerdote compirà alla mia presenza la cerimonia di purificazione per la persona che ha commesso la colpa involontaria, e sarà perdonata.
AT greco 15,29 τῷ ἐγχωρίῳ ἐν υἱοῖς Ισραηλ καὶ τῷ προσηλύτῳ τῷ προσκειμένῳ ἐν αὐτοῖς νόμος εἷς ἔσται αὐτοῖς ὃς ἂν ποιήσῃ ἀκουσίως
Interconfessionale 15,29 Questa legge vale per tutti quelli che avranno involontariamente disubbidito, siano Israeliti, siano stranieri residenti con loro.
AT greco 15,30 καὶ ψυχή ἥτις ποιήσει ἐν χειρὶ ὑπερηφανίας ἀπὸ τῶν αὐτοχθόνων ἢ ἀπὸ τῶν προσηλύτων τὸν θεὸν οὗτος παροξύνει ἐξολεθρευθήσεται ἡ ψυχὴ ἐκείνη ἐκ τοῦ λαοῦ αὐτῆς
Interconfessionale 15,30 «Ma se un Israelita o uno straniero compie volontariamente una colpa e così mi offende, dovrà essere escluso dal popolo.
AT greco 15,31 ὅτι τὸ ῥῆμα κυρίου ἐφαύλισεν καὶ τὰς ἐντολὰς αὐτοῦ διεσκέδασεν ἐκτρίψει ἐκτριβήσεται ἡ ψυχὴ ἐκείνη ἡ ἁμαρτία αὐτῆς ἐν αὐτῇ
Interconfessionale 15,31 Per aver disprezzato la mia parola e aver trasgredito i miei comandamenti, si renderà colpevole e dovrà essere escluso dal popolo».
AT greco 15,32 καὶ ἦσαν οἱ υἱοὶ Ισραηλ ἐν τῇ ἐρήμῳ καὶ εὗρον ἄνδρα συλλέγοντα ξύλα τῇ ἡμέρᾳ τῶν σαββάτων
Interconfessionale Mentre gli Israeliti si trovavano nel deserto, sorpresero un uomo a raccogliere legna in giorno di sabato.
15,32 violazione del sabato Es 20,8-11; 31,12-17; 35,1-3; Mt 12,1+.
AT greco 15,33 καὶ προσήγαγον αὐτὸν οἱ εὑρόντες αὐτὸν συλλέγοντα ξύλα τῇ ἡμέρᾳ τῶν σαββάτων πρὸς Μωυσῆν καὶ Ααρων καὶ πρὸς πᾶσαν συναγωγὴν υἱῶν Ισραηλ
Interconfessionale 15,33 Lo condussero da Mosè e da Aronne, alla presenza di tutta la comunità.
AT greco 15,34 καὶ ἀπέθεντο αὐτὸν εἰς φυλακήν οὐ γὰρ συνέκριναν τί ποιήσωσιν αὐτόν
Interconfessionale 15,34 Poi lo tennero sotto sorveglianza, perché non sapevano ancora a quale pena condannarlo.
AT greco 15,35 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων θανάτῳ θανατούσθω ὁ ἄνθρωπος λιθοβολήσατε αὐτὸν λίθοις πᾶσα ἡ συναγωγή
Interconfessionale Il Signore disse a Mosè: «Quell’uomo deve essere messo a morte! Tutta la comunità si raduni fuori dell’accampamento e gli scagli sassi, fino a farlo morire».
15,35 l’ordine del Signore 9,8+.
AT greco 15,36 καὶ ἐξήγαγον αὐτὸν πᾶσα ἡ συναγωγὴ ἔξω τῆς παρεμβολῆς καὶ ἐλιθοβόλησαν αὐτὸν πᾶσα ἡ συναγωγὴ λίθοις ἔξω τῆς παρεμβολῆς καθὰ συνέταξεν κύριος τῷ Μωυσῇ
Interconfessionale 15,36 La comunità eseguì l’ordine dato dal Signore a Mosè: spinse quell’uomo fuori dell’accampamento e gli gettò sassi. Così egli morì.
AT greco 15,37 καὶ εἶπεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale Il Signore disse a Mosè
15,37–41 Questi vv., preceduti da Deuteronomio 6,4-9 e 11,13-21, costituiscono la professione di fede e la preghiera quotidiana dei credenti ebrei (vedi anche Deuteronomio 22,12).
AT greco 15,38 λάλησον τοῖς υἱοῖς Ισραηλ καὶ ἐρεῖς πρὸς αὐτοὺς καὶ ποιησάτωσαν ἑαυτοῖς κράσπεδα ἐπὶ τὰ πτερύγια τῶν ἱματίων αὐτῶν εἰς τὰς γενεὰς αὐτῶν καὶ ἐπιθήσετε ἐπὶ τὰ κράσπεδα τῶν πτερυγίων κλῶσμα ὑακίνθινον
Interconfessionale di comunicare agli Israeliti queste prescrizioni: «Voi e i vostri discendenti metterete frange con un filo viola ai bordi dei vostri vestiti.
15,38 le frange Dt 22,12; Mt 9,20+.
AT greco 15,39 καὶ ἔσται ὑμῖν ἐν τοῖς κρασπέδοις καὶ ὄψεσθε αὐτὰ καὶ μνησθήσεσθε πασῶν τῶν ἐντολῶν κυρίου καὶ ποιήσετε αὐτὰς καὶ οὐ διαστραφήσεσθε ὀπίσω τῶν διανοιῶν ὑμῶν καὶ ὀπίσω τῶν ὀφθαλμῶν ὑμῶν ἐν οἷς ὑμεῖς ἐκπορνεύετε ὀπίσω αὐτῶν
Interconfessionale 15,39 Porterete vestiti con frange, e quando le guarderete, ricorderete tutti i miei comandamenti. Così li metterete in pratica e non andrete vagando dietro il vostro cuore e i vostri desideri, che vi spingono a tradirmi.
AT greco 15,40 ὅπως ἂν μνησθῆτε καὶ ποιήσητε πάσας τὰς ἐντολάς μου καὶ ἔσεσθε ἅγιοι τῷ θεῷ ὑμῶν
Interconfessionale 15,40 Farete invece attenzione a mettere in pratica tutti i miei comandamenti: voi appartenete a me.
AT greco 15,41 ἐγὼ κύριος ὁ θεὸς ὑμῶν ὁ ἐξαγαγῶν ὑμᾶς ἐκ γῆς Αἰγύπτου εἶναι ὑμῶν θεός ἐγὼ κύριος ὁ θεὸς ὑμῶν
Interconfessionale Io sono il Signore vostro Dio. Vi ho liberati dall’Egitto, per diventare il vostro Dio. Io soltanto sono il Signore vostro Dio».
15,41 Io sono il Signore Es 20,2; Lv 11,45+.