Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36

Numeri

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 3 3,1 καὶ αὗται αἱ γενέσεις Ααρων καὶ Μωυσῆ ἐν ᾗ ἡμέρᾳ ἐλάλησεν κύριος τῷ Μωυσῇ ἐν ὄρει Σινα
Interconfessionale 3,1 Ecco la lista dei componenti della famiglia di Aronne e di Mosè all’epoca in cui il Signore parlò a Mosè sul monte Sinai:
AT greco 3,2 καὶ ταῦτα τὰ ὀνόματα τῶν υἱῶν Ααρων πρωτότοκος Ναδαβ καὶ Αβιουδ Ελεαζαρ καὶ Ιθαμαρ
Interconfessionale Aronne aveva quattro figli: il primogenito si chiamava Nadab; gli altri, Abiu, Eleàzaro e Itamàr.
3,2 figli di Aronne 26,60; Es 6,23; 28,1; 1Cr 5,29.
AT greco 3,3 ταῦτα τὰ ὀνόματα τῶν υἱῶν Ααρων οἱ ἱερεῖς οἱ ἠλειμμένοι οὓς ἐτελείωσαν τὰς χεῖρας αὐτῶν ἱερατεύειν
Interconfessionale Essi erano stati consacrati sacerdoti con il rito dell’unzione ed esercitavano il sacerdozio.
3,3 consacrati sacerdoti Es 29,29; 30,30; Lv 8.
AT greco 3,4 καὶ ἐτελεύτησεν Ναδαβ καὶ Αβιουδ ἔναντι κυρίου προσφερόντων αὐτῶν πῦρ ἀλλότριον ἔναντι κυρίου ἐν τῇ ἐρήμῳ Σινα καὶ παιδία οὐκ ἦν αὐτοῖς καὶ ἱεράτευσεν Ελεαζαρ καὶ Ιθαμαρ μετ’ Ααρων τοῦ πατρὸς αὐτῶν
Interconfessionale Ma Nadab e Abiu erano morti mentre, nel deserto, presentavano al Signore un’offerta di profumo non conforme al suo volere. Essi non avevano figli, perciò erano rimasti soltanto Eleàzaro e Itamàr a esercitare la funzione di sacerdoti insieme con il loro padre Aronne.
3,4 Nadab e Abiu 26,61; Lv 10,1-2. — Eleàzaro e Itamàr Lv 10,6-7.
AT greco 3,5 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale 3,5 Il Signore disse a Mosè:
AT greco 3,6 λαβὲ τὴν φυλὴν Λευι καὶ στήσεις αὐτοὺς ἐναντίον Ααρων τοῦ ἱερέως καὶ λειτουργήσουσιν αὐτῷ
Interconfessionale «Fa’ venire i discendenti di Levi e mettili a disposizione del sacerdote Aronne, per essere al suo servizio.
3,6 discendenti di Levi: anche i discendenti di Aronne appartenevano alla tribù di Levi. Essi però costituivano la classe sacerdotale, mentre gli altri discendenti di Levi formavano la classe subordinata dei leviti.
AT greco 3,7 καὶ φυλάξουσιν τὰς φυλακὰς αὐτοῦ καὶ τὰς φυλακὰς τῶν υἱῶν Ισραηλ ἔναντι τῆς σκηνῆς τοῦ μαρτυρίου ἐργάζεσθαι τὰ ἔργα τῆς σκηνῆς
Interconfessionale 3,7 Eserciteranno il suo ministero davanti alla tenda dell’incontro a disposizione di Aronne e di tutta la comunità d’Israele; faranno servizio per l’Abitazione sacra.
AT greco 3,8 καὶ φυλάξουσιν πάντα τὰ σκεύη τῆς σκηνῆς τοῦ μαρτυρίου καὶ τὰς φυλακὰς τῶν υἱῶν Ισραηλ κατὰ πάντα τὰ ἔργα τῆς σκηνῆς
Interconfessionale 3,8 Si occuperanno degli accessori della tenda e svolgeranno, al servizio degli Israeliti, i compiti relativi all’Abitazione.
AT greco 3,9 καὶ δώσεις τοὺς Λευίτας Ααρων καὶ τοῖς υἱοῖς αὐτοῦ τοῖς ἱερεῦσιν δόμα δεδομένοι οὗτοί μοί εἰσιν ἀπὸ τῶν υἱῶν Ισραηλ
Interconfessionale 3,9 Metterai i leviti a disposizione di Aronne e dei suoi figli; essi saranno assegnati al loro servizio in nome degli altri Israeliti.
AT greco 3,10 καὶ Ααρων καὶ τοὺς υἱοὺς αὐτοῦ καταστήσεις ἐπὶ τῆς σκηνῆς τοῦ μαρτυρίου καὶ φυλάξουσιν τὴν ἱερατείαν αὐτῶν καὶ πάντα τὰ κατὰ τὸν βωμὸν καὶ ἔσω τοῦ καταπετάσματος καὶ ὁ ἀλλογενὴς ὁ ἁπτόμενος ἀποθανεῖται
Interconfessionale 3,10 Soltanto ad Aronne e ai suoi figli riserverai l’esercizio delle funzioni sacerdotali. Se qualcun altro compirà le loro funzioni, dovrà essere messo a morte».
AT greco 3,11 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale 3,11 Il Signore disse ancora a Mosè:
AT greco 3,12 καὶ ἐγὼ ἰδοὺ εἴληφα τοὺς Λευίτας ἐκ μέσου τῶν υἱῶν Ισραηλ ἀντὶ παντὸς πρωτοτόκου διανοίγοντος μήτραν παρὰ τῶν υἱῶν Ισραηλ λύτρα αὐτῶν ἔσονται καὶ ἔσονται ἐμοὶ οἱ Λευῖται
Interconfessionale «Ho scelto i leviti fra tutti gli altri Israeliti. Essi sono al mio servizio, al posto di tutti i primogeniti del popolo d’Israele.
3,12 i leviti sono al mio servizio 8,16.
AT greco 3,13 ἐμοὶ γὰρ πᾶν πρωτότοκον ἐν ᾗ ἡμέρᾳ ἐπάταξα πᾶν πρωτότοκον ἐν γῇ Αἰγύπτου ἡγίασα ἐμοὶ πᾶν πρωτότοκον ἐν Ισραηλ ἀπὸ ἀνθρώπου ἕως κτήνους ἐμοὶ ἔσονται ἐγὼ κύριος
Interconfessionale Dal giorno in cui ho fatto morire tutti i primogeniti degli Egiziani, ho riservato per me tutti i figli primogeniti d’Israele e anche i primi parti degli animali. Essi mi appartengono: io sono il Signore».
3,13 mi appartengono 8,17; Es 13,1-16; 22,28-29; 34,19-20.
AT greco 3,14 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν ἐν τῇ ἐρήμῳ Σινα λέγων
Interconfessionale Nel deserto del Sinai il Signore disse a Mosè:
3,14–39 censimento della tribù di Levi 26,57-62; cfr. 4,34-49.
AT greco 3,15 ἐπίσκεψαι τοὺς υἱοὺς Λευι κατ’ οἴκους πατριῶν αὐτῶν κατὰ δήμους αὐτῶν κατὰ συγγενείας αὐτῶν πᾶν ἀρσενικὸν ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω ἐπισκέψασθε αὐτούς
Interconfessionale 3,15 «Fa’ il censimento della tribù di Levi per gruppi e per famiglie; registra tutti i maschi, da un mese di vita in su».
AT greco 3,16 καὶ ἐπεσκέψαντο αὐτοὺς Μωυσῆς καὶ Ααρων διὰ φωνῆς κυρίου ὃν τρόπον συνέταξεν αὐτοῖς κύριος
Interconfessionale 3,16 Mosè eseguì l’ordine dato dal Signore.
AT greco 3,17 καὶ ἦσαν οὗτοι οἱ υἱοὶ Λευι ἐξ ὀνομάτων αὐτῶν Γεδσων Κααθ καὶ Μεραρι
Interconfessionale I figli di Levi si chiamavano Gherson, Keat e Merarì.
3,17 figli di Levi Es 6,16-19; 1Cr 6,1-15.
AT greco 3,18 καὶ ταῦτα τὰ ὀνόματα τῶν υἱῶν Γεδσων κατὰ δήμους αὐτῶν Λοβενι καὶ Σεμεϊ
Interconfessionale 3,18 Libnì e Simei, i figli di Gherson, furono i capostipiti dei gruppi che portano il loro nome.
AT greco 3,19 καὶ υἱοὶ Κααθ κατὰ δήμους αὐτῶν Αμραμ καὶ Ισσααρ Χεβρων καὶ Οζιηλ
Interconfessionale 3,19 Così pure Amram, Isar, Ebron e Uzzièl, i figli di Keat, furono capostipiti dei propri gruppi.
AT greco 3,20 καὶ υἱοὶ Μεραρι κατὰ δήμους αὐτῶν Μοολι καὶ Μουσι οὗτοί εἰσιν δῆμοι τῶν Λευιτῶν κατ’ οἴκους πατριῶν αὐτῶν
Interconfessionale 3,20 Anche Maclì e Musì, i figli di Merarì, furono capostipiti dei propri gruppi. Tutti questi uomini hanno dato origine ai gruppi della tribù di Levi.
AT greco 3,21 τῷ Γεδσων δῆμος τοῦ Λοβενι καὶ δῆμος τοῦ Σεμεϊ οὗτοι δῆμοι τοῦ Γεδσων
Interconfessionale 3,21 Gherson fu il capostipite dei Ghersoniti, che erano suddivisi in due gruppi: i Libniti e i Simeiti.
AT greco 3,22 ἡ ἐπίσκεψις αὐτῶν κατὰ ἀριθμὸν παντὸς ἀρσενικοῦ ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω ἡ ἐπίσκεψις αὐτῶν ἑπτακισχίλιοι καὶ πεντακόσιοι
Interconfessionale 3,22 Al loro censimento i maschi, da un mese di vita in su, erano settemilacinquecento.
AT greco 3,23 καὶ υἱοὶ Γεδσων ὀπίσω τῆς σκηνῆς παρὰ θάλασσαν παρεμβαλοῦσιν
Interconfessionale I gruppi dei Ghersoniti si accampavano dietro all’Abitazione, a ovest.
3,23 L’Abitazione sacra aveva l’entrata verso est.
AT greco 3,24 καὶ ὁ ἄρχων οἴκου πατριᾶς τοῦ δήμου τοῦ Γεδσων Ελισαφ υἱὸς Λαηλ
Interconfessionale 3,24 Avevano come capo Eliasàf, figlio di Laèl.
AT greco 3,25 καὶ ἡ φυλακὴ υἱῶν Γεδσων ἐν τῇ σκηνῇ τοῦ μαρτυρίου ἡ σκηνὴ καὶ τὸ κάλυμμα καὶ τὸ κατακάλυμμα τῆς θύρας τῆς σκηνῆς τοῦ μαρτυρίου
Interconfessionale I Ghersoniti si occupavano delle parti seguenti della tenda dell’incontro: della tenda interna, di quella esterna e di quella per la copertura, dei tendaggi della porta d’ingresso,
3,25 tenda dell’incontro: è il luogo dove Mosè si incontrava con Dio. Secondo Esodo 26,31-37 la tenda interna è quella che dà accesso al luogo santissimo, che contiene l’arca con le tavole degli insegnamenti del Signore; quella esterna dà accesso al luogo santo, che contiene il candeliere a sette bracci e la tavola dei pani.
AT greco 3,26 καὶ τὰ ἱστία τῆς αὐλῆς καὶ τὸ καταπέτασμα τῆς πύλης τῆς αὐλῆς τῆς οὔσης ἐπὶ τῆς σκηνῆς καὶ τὰ κατάλοιπα πάντων τῶν ἔργων αὐτοῦ
Interconfessionale 3,26 dei tendaggi del cortile, del tendaggio per la porta del cortile che circondava l’Abitazione e dell’altare, inoltre delle corde della tenda. Questi erano i loro incarichi.
AT greco 3,27 τῷ Κααθ δῆμος ὁ Αμραμις καὶ δῆμος ὁ Σααρις καὶ δῆμος ὁ Χεβρωνις καὶ δῆμος ὁ Οζιηλις οὗτοί εἰσιν δῆμοι τοῦ Κααθ
Interconfessionale 3,27 Keat fu il capostipite dei Keatiti, che erano suddivisi in quattro gruppi: gli Amramiti, gli Isariti, gli Ebroniti e gli Uzzieliti.
AT greco 3,28 κατὰ ἀριθμὸν πᾶν ἀρσενικὸν ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω ὀκτακισχίλιοι καὶ ἑξακόσιοι φυλάσσοντες τὰς φυλακὰς τῶν ἁγίων
Interconfessionale Al loro censimento i maschi, da un mese di vita in su, erano ottomilaseicento. Essi erano incaricati del servizio del santuario.
3,28 ottomilaseicento: l’antica traduzione greca ha ottomilatrecento, cifra che si accorda con il totale dato al v. 39.
AT greco 3,29 οἱ δῆμοι τῶν υἱῶν Κααθ παρεμβαλοῦσιν ἐκ πλαγίων τῆς σκηνῆς κατὰ λίβα
Interconfessionale 3,29 I gruppi dei Keatiti si accampavano a fianco dell’Abitazione, a sud.
AT greco 3,30 καὶ ὁ ἄρχων οἴκου πατριῶν τῶν δήμων τοῦ Κααθ Ελισαφαν υἱὸς Οζιηλ
Interconfessionale 3,30 Avevano come capo Elisafàn, figlio di Uzzièl.
AT greco 3,31 καὶ ἡ φυλακὴ αὐτῶν ἡ κιβωτὸς καὶ ἡ τράπεζα καὶ ἡ λυχνία καὶ τὰ θυσιαστήρια καὶ τὰ σκεύη τοῦ ἁγίου ὅσα λειτουργοῦσιν ἐν αὐτοῖς καὶ τὸ κατακάλυμμα καὶ πάντα τὰ ἔργα αὐτῶν
Interconfessionale 3,31 I Keatiti si occupavano dell’arca, della tavola per i pani, del candelabro, degli altari, degli oggetti che vi venivano utilizzati, e del tendaggio che divideva in due parti la tenda e dei relativi lavori.
AT greco 3,32 καὶ ὁ ἄρχων ἐπὶ τῶν ἀρχόντων τῶν Λευιτῶν Ελεαζαρ ὁ υἱὸς Ααρων τοῦ ἱερέως καθεσταμένος φυλάσσειν τὰς φυλακὰς τῶν ἁγίων
Interconfessionale 3,32 Il capo supremo responsabile dei leviti era Eleàzaro, figlio del sacerdote Aronne: egli sorvegliava tutti gli addetti al servizio del santuario.
AT greco 3,33 τῷ Μεραρι δῆμος ὁ Μοολι καὶ δῆμος ὁ Μουσι οὗτοί εἰσιν δῆμοι Μεραρι
Interconfessionale 3,33 Merarì fu il capostipite dei Merariti, che erano suddivisi in due gruppi: i Macliti e i Musiti.
AT greco 3,34 ἡ ἐπίσκεψις αὐτῶν κατὰ ἀριθμόν πᾶν ἀρσενικὸν ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω ἑξακισχίλιοι καὶ πεντήκοντα
Interconfessionale 3,34 Al loro censimento i maschi, da un mese di vita in su, erano seimiladuecento.
AT greco 3,35 καὶ ὁ ἄρχων οἴκου πατριῶν τοῦ δήμου τοῦ Μεραρι Σουριηλ υἱὸς Αβιχαιλ ἐκ πλαγίων τῆς σκηνῆς παρεμβαλοῦσιν πρὸς βορρᾶν
Interconfessionale 3,35 Avevano come capo Surièl, figlio di Abicàil. Si accampavano a fianco dell’Abitazione, a nord.
AT greco 3,36 ἡ ἐπίσκεψις ἡ φυλακὴ υἱῶν Μεραρι τὰς κεφαλίδας τῆς σκηνῆς καὶ τοὺς μοχλοὺς αὐτῆς καὶ τοὺς στύλους αὐτῆς καὶ τὰς βάσεις αὐτῆς καὶ πάντα τὰ σκεύη αὐτῶν καὶ τὰ ἔργα αὐτῶν
Interconfessionale 3,36 I Merariti si occupavano delle assi dell’Abitazione, delle sue traverse, delle colonne, delle basi, di tutti gli altri accessori e dei relativi lavori.
AT greco 3,37 καὶ τοὺς στύλους τῆς αὐλῆς κύκλῳ καὶ τὰς βάσεις αὐτῶν καὶ τοὺς πασσάλους καὶ τοὺς κάλους αὐτῶν
Interconfessionale 3,37 Si occupavano anche delle colonne e delle basi che delimitavano il cortile, e inoltre dei picchetti e delle corde.
AT greco 3,38 καὶ οἱ παρεμβάλλοντες κατὰ πρόσωπον τῆς σκηνῆς τοῦ μαρτυρίου ἀπ’ ἀνατολῆς Μωυσῆς καὶ Ααρων καὶ οἱ υἱοὶ αὐτοῦ φυλάσσοντες τὰς φυλακὰς τοῦ ἁγίου εἰς τὰς φυλακὰς τῶν υἱῶν Ισραηλ καὶ ὁ ἀλλογενὴς ὁ ἁπτόμενος ἀποθανεῖται
Interconfessionale 3,38 Mosè, Aronne e i suoi figli si accampavano di fronte all’ingresso della tenda dell’incontro, a est. Erano incaricati del servizio del santuario, in nome degli Israeliti. Se qualcun altro avesse voluto compiere le loro funzioni, sarebbe stato messo a morte.
AT greco 3,39 πᾶσα ἡ ἐπίσκεψις τῶν Λευιτῶν οὓς ἐπεσκέψατο Μωυσῆς καὶ Ααρων διὰ φωνῆς κυρίου κατὰ δήμους αὐτῶν πᾶν ἀρσενικὸν ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω δύο καὶ εἴκοσι χιλιάδες
Interconfessionale 3,39 Il totale dei leviti maschi, da un mese di vita in su, registrati nel censimento era dunque ventiduemila. Il censimento fu fatto gruppo per gruppo, da Mosè e da Aronne, per ordine del Signore.
AT greco 3,40 καὶ εἶπεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων ἐπίσκεψαι πᾶν πρωτότοκον ἄρσεν τῶν υἱῶν Ισραηλ ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω καὶ λαβὲ τὸν ἀριθμὸν ἐξ ὀνόματος
Interconfessionale 3,40 Il Signore disse a Mosè: «Fa’ il censimento di tutti i figli primogeniti degli Israeliti da un mese di vita in su. Compila un elenco con tutti i loro nomi.
AT greco 3,41 καὶ λήμψῃ τοὺς Λευίτας ἐμοί ἐγὼ κύριος ἀντὶ πάντων τῶν πρωτοτόκων τῶν υἱῶν Ισραηλ καὶ τὰ κτήνη τῶν Λευιτῶν ἀντὶ πάντων τῶν πρωτοτόκων ἐν τοῖς κτήνεσιν τῶν υἱῶν Ισραηλ
Interconfessionale Poi, conterai a parte i leviti. Essi apparterranno a me, il Signore, al posto di tutti i primogeniti del popolo d’Israele. Assegnerai a me il bestiame dei leviti, al posto dei primi parti del bestiame degli Israeliti».
3,41 i leviti al posto dei primogeniti cfr. Es 13,12; 22,29; Dt 15,19-23.
AT greco 3,42 καὶ ἐπεσκέψατο Μωυσῆς ὃν τρόπον ἐνετείλατο κύριος πᾶν πρωτότοκον ἐν τοῖς υἱοῖς Ισραηλ
Interconfessionale 3,42 Secondo l’ordine dato dal Signore, Mosè fece il censimento di tutti i figli primogeniti del popolo d’Israele,
AT greco 3,43 καὶ ἐγένοντο πάντα τὰ πρωτότοκα τὰ ἀρσενικὰ κατὰ ἀριθμὸν ἐξ ὀνόματος ἀπὸ μηνιαίου καὶ ἐπάνω ἐκ τῆς ἐπισκέψεως αὐτῶν δύο καὶ εἴκοσι χιλιάδες τρεῖς καὶ ἑβδομήκοντα καὶ διακόσιοι
Interconfessionale 3,43 da un mese di vita in su. Il loro totale, dalle liste dei nomi, fu di ventiduemiladuecentosettantatré.
AT greco 3,44 καὶ ἐλάλησεν κύριος πρὸς Μωυσῆν λέγων
Interconfessionale 3,44 Il Signore disse a Mosè:
AT greco 3,45 λαβὲ τοὺς Λευίτας ἀντὶ πάντων τῶν πρωτοτόκων τῶν υἱῶν Ισραηλ καὶ τὰ κτήνη τῶν Λευιτῶν ἀντὶ τῶν κτηνῶν αὐτῶν καὶ ἔσονται ἐμοὶ οἱ Λευῖται ἐγὼ κύριος
Interconfessionale 3,45 «Conta a parte i leviti: essi apparterranno a me, al posto dei figli primogeniti del popolo d’Israele. Riserva a me anche il bestiame dei leviti, al posto dei primi parti del bestiame degli Israeliti. Io sono il Signore.
AT greco 3,46 καὶ τὰ λύτρα τριῶν καὶ ἑβδομήκοντα καὶ διακοσίων οἱ πλεονάζοντες παρὰ τοὺς Λευίτας ἀπὸ τῶν πρωτοτόκων τῶν υἱῶν Ισραηλ
Interconfessionale 3,46 Però resteranno ancora da riscattare duecentosettantatré primogeniti degli Israeliti in soprappiù rispetto al totale dei leviti.
AT greco 3,47 καὶ λήμψῃ πέντε σίκλους κατὰ κεφαλήν κατὰ τὸ δίδραχμον τὸ ἅγιον λήμψῃ εἴκοσι ὀβολοὺς τοῦ σίκλου
Interconfessionale Per ciascuno di loro fisserai la tariffa di cinque pezzi d’argento, conformi alla moneta ufficiale del santuario, la cui unità di base è di dieci grammi.
3,47 cinque pezzi d’argento Lv 27,6.
AT greco 3,48 καὶ δώσεις τὸ ἀργύριον Ααρων καὶ τοῖς υἱοῖς αὐτοῦ λύτρα τῶν πλεοναζόντων ἐν αὐτοῖς
Interconfessionale 3,48 Consegnerai il denaro ricavato ad Aronne e ai suoi figli; così saranno riscattati i primogeniti in soprappiù».
AT greco 3,49 καὶ ἔλαβεν Μωυσῆς τὸ ἀργύριον τὰ λύτρα τῶν πλεοναζόντων εἰς τὴν ἐκλύτρωσιν τῶν Λευιτῶν
Interconfessionale 3,49 Mosè raccolse il denaro destinato al riscatto di quei primogeniti che non potevano essere leviti.
AT greco 3,50 παρὰ τῶν πρωτοτόκων τῶν υἱῶν Ισραηλ ἔλαβεν τὸ ἀργύριον χιλίους τριακοσίους ἑξήκοντα πέντε σίκλους κατὰ τὸν σίκλον τὸν ἅγιον
Interconfessionale 3,50 Dai primogeniti del popolo d’Israele raccolse in tutto milletrecentosessantacinque pezzi d’argento, conformi alla moneta ufficiale del santuario.
AT greco 3,51 καὶ ἔδωκεν Μωυσῆς τὰ λύτρα τῶν πλεοναζόντων Ααρων καὶ τοῖς υἱοῖς αὐτοῦ διὰ φωνῆς κυρίου ὃν τρόπον συνέταξεν κύριος τῷ Μωυσῇ
Interconfessionale 3,51 Mosè consegnò il denaro del riscatto ad Aronne e ai suoi figli, come il Signore gli aveva ordinato.