Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 114 114,1gr. psalm 114 (heb. 116a) αλληλουια ἠγάπησα ὅτι εἰσακούσεται κύριος τῆς φωνῆς τῆς δεήσεώς μου
CEI 2008 Sal Quando Israele uscì dall'Egitto,
la casa di Giacobbe da un popolo barbaro,

114,1 Evocazione dell’esodo dall’Egitto, che abbraccia poesia e preghiera, fede e storia, lode e canto. A Dio che stende la mano per liberare il suo popolo dalla schiavitù egiziana, risponde con prontezza tutto il creato, alleandosi con lui in questa prodigiosa opera.
AT greco 114,2ὅτι ἔκλινεν τὸ οὖς αὐτοῦ ἐμοί καὶ ἐν ταῖς ἡμέραις μου ἐπικαλέσομαι
CEI 2008 Sal114,2 Giuda divenne il suo santuario,
Israele il suo dominio.

AT greco 114,3περιέσχον με ὠδῖνες θανάτου κίνδυνοι ᾅδου εὕροσάν με θλῖψιν καὶ ὀδύνην εὗρον
CEI 2008 Sal114,3 Il mare vide e si ritrasse,
il Giordano si volse indietro,

AT greco 114,4καὶ τὸ ὄνομα κυρίου ἐπεκαλεσάμην ὦ κύριε ῥῦσαι τὴν ψυχήν μου
CEI 2008 Sal114,4 le montagne saltellarono come arieti,
le colline come agnelli di un gregge.

AT greco 114,5ἐλεήμων ὁ κύριος καὶ δίκαιος καὶ ὁ θεὸς ἡμῶν ἐλεᾷ
CEI 2008 Sal114,5 Che hai tu, mare, per fuggire,
e tu, Giordano, per volgerti indietro?

AT greco 114,6φυλάσσων τὰ νήπια ὁ κύριος ἐταπεινώθην καὶ ἔσωσέν με
CEI 2008 Sal114,6 Perché voi, montagne, saltellate come arieti
e voi, colline, come agnelli di un gregge?

AT greco 114,7ἐπίστρεψον ἡ ψυχή μου εἰς τὴν ἀνάπαυσίν σου ὅτι κύριος εὐηργέτησέν σε
CEI 2008 Sal114,7 Trema, o terra, davanti al Signore,
davanti al Dio di Giacobbe,

AT greco 114,8ὅτι ἐξείλατο τὴν ψυχήν μου ἐκ θανάτου τοὺς ὀφθαλμούς μου ἀπὸ δακρύων καὶ τοὺς πόδας μου ἀπὸ ὀλισθήματος
CEI 2008 Sal114,8 che muta la rupe in un lago,
la roccia in sorgenti d'acqua.



AT greco 114,9εὐαρεστήσω ἐναντίον κυρίου ἐν χώρᾳ ζώντων