Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 1974

AT greco 118 118,1gr. psalm 118 (heb. 119) αλληλουια αʹ αλφ μακάριοι οἱ ἄμωμοι ἐν ὁδῷ οἱ πορευόμενοι ἐν νόμῳ κυρίου
CEI 1974 Sal Alleluia.Beato l`uomo di integra condotta,che cammina nella legge del Signore.
118,1 Salmo alfabetico composto di 22 strofe con 8 distici, ciascuno dei quali comincia con la stessa lettera dell'alfabeto. E' una specie di lungo abecedario della vita morale e religiosa del pio israelita; una lunga, quasi insaziabile lode della legge divina, insegnamento rivelato sulla volontà di Dio, che viene indicata con vari sinonimi: legge, insegnamenti, decreti, comandi, giuste sentenze, precetti, parole, ordini, comandamenti, via, via della giustizia, alleanza, giudici, precetti di giustizia.
AT greco 118,2μακάριοι οἱ ἐξερευνῶντες τὰ μαρτύρια αὐτοῦ ἐν ὅλῃ καρδίᾳ ἐκζητήσουσιν αὐτόν
CEI 1974 Sal118,2 Beato chi è fedele ai suoi insegnamenti e lo cerca con tutto il cuore.
AT greco 118,3οὐ γὰρ οἱ ἐργαζόμενοι τὴν ἀνομίαν ἐν ταῖς ὁδοῖς αὐτοῦ ἐπορεύθησαν
CEI 1974 Sal118,3 Non commette ingiustizie,cammina per le sue vie.
AT greco 118,4σὺ ἐνετείλω τὰς ἐντολάς σου φυλάξασθαι σφόδρα
CEI 1974 Sal118,4 Tu hai dato i tuoi precetti perché siano osservati fedelmente.
AT greco 118,5ὄφελον κατευθυνθείησαν αἱ ὁδοί μου τοῦ φυλάξασθαι τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,5 Siano diritte le mie vie,
nel custodire i tuoi decreti.
AT greco 118,6τότε οὐ μὴ ἐπαισχυνθῶ ἐν τῷ με ἐπιβλέπειν ἐπὶ πάσας τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,6 Allora non dovrò arrossire
se avrò obbedito ai tuoi comandi.
AT greco 118,7ἐξομολογήσομαί σοι κύριε ἐν εὐθύτητι καρδίας ἐν τῷ μεμαθηκέναι με τὰ κρίματα τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal118,7 Ti loderò con cuore sincero quando avrò appreso le tue giuste sentenze.
AT greco 118,8τὰ δικαιώματά σου φυλάξω μή με ἐγκαταλίπῃς ἕως σφόδρα
CEI 1974 Sal118,8 Voglio osservare i tuoi decreti:
non abbandonarmi mai.
AT greco 118,9βʹ βηθ ἐν τίνι κατορθώσει ὁ νεώτερος τὴν ὁδὸν αὐτοῦ ἐν τῷ φυλάσσεσθαι τοὺς λόγους σου
CEI 1974 Sal118,9 Come potrà un giovane tenere pura la sua via? Custodendo le tue parole.
AT greco 118,10ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου ἐξεζήτησά σε μὴ ἀπώσῃ με ἀπὸ τῶν ἐντολῶν σου
CEI 1974 Sal118,10 Con tutto il cuore ti cerco:
non farmi deviare dai tuoi precetti.
AT greco 118,11ἐν τῇ καρδίᾳ μου ἔκρυψα τὰ λόγιά σου ὅπως ἂν μὴ ἁμάρτω σοι
CEI 1974 Sal118,11 Conservo nel cuore le tue parole
per non offenderti con il peccato.
AT greco 118,12εὐλογητὸς εἶ κύριε δίδαξόν με τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,12 Benedetto sei tu, Signore;
mostrami il tuo volere.
AT greco 118,13ἐν τοῖς χείλεσίν μου ἐξήγγειλα πάντα τὰ κρίματα τοῦ στόματός σου
CEI 1974 Sal118,13 Con le mie labbra ho enumerato
tutti i giudizi della tua bocca.
AT greco 118,14ἐν τῇ ὁδῷ τῶν μαρτυρίων σου ἐτέρφθην ὡς ἐπὶ παντὶ πλούτῳ
CEI 1974 Sal118,14 Nel seguire i tuoi ordini è la mia gioia
più che in ogni altro bene.
AT greco 118,15ἐν ταῖς ἐντολαῖς σου ἀδολεσχήσω καὶ κατανοήσω τὰς ὁδούς σου
CEI 1974 Sal118,15 Voglio meditare i tuoi comandamenti,
considerare le tue vie.
AT greco 118,16ἐν τοῖς δικαιώμασίν σου μελετήσω οὐκ ἐπιλήσομαι τῶν λόγων σου
CEI 1974 Sal118,16 Nella tua volontà è la mia gioia;
mai dimenticherò la tua parola.
AT greco 118,17γʹ γιμαλ ἀνταπόδος τῷ δούλῳ σου ζήσομαι καὶ φυλάξω τοὺς λόγους σου
CEI 1974 Sal118,17 Sii buono con il tuo servo e avrò vita,
custodirò la tua parola.
AT greco 118,18ἀποκάλυψον τοὺς ὀφθαλμούς μου καὶ κατανοήσω τὰ θαυμάσιά σου ἐκ τοῦ νόμου σου
CEI 1974 Sal118,18 Aprimi gli occhi perché io veda
le meraviglie della tua legge.
AT greco 118,19πάροικος ἐγώ εἰμι ἐν τῇ γῇ μὴ ἀποκρύψῃς ἀπ’ ἐμοῦ τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,19 Io sono straniero sulla terra,
non nascondermi i tuoi comandi.
AT greco 118,20ἐπεπόθησεν ἡ ψυχή μου τοῦ ἐπιθυμῆσαι τὰ κρίματά σου ἐν παντὶ καιρῷ
CEI 1974 Sal118,20 Io mi consumo nel desiderio
dei tuoi precetti in ogni tempo.
AT greco 118,21ἐπετίμησας ὑπερηφάνοις ἐπικατάρατοι οἱ ἐκκλίνοντες ἀπὸ τῶν ἐντολῶν σου
CEI 1974 Sal118,21 Tu minacci gli orgogliosi;
maledetto chi devìa dai tuoi decreti.
AT greco 118,22περίελε ἀπ’ ἐμοῦ ὄνειδος καὶ ἐξουδένωσιν ὅτι τὰ μαρτύριά σου ἐξεζήτησα
CEI 1974 Sal118,22 Allontana da me vergogna e disprezzo,
perché ho osservato le tue leggi.
AT greco 118,23καὶ γὰρ ἐκάθισαν ἄρχοντες καὶ κατ’ ἐμοῦ κατελάλουν ὁ δὲ δοῦλός σου ἠδολέσχει ἐν τοῖς δικαιώμασίν σου
CEI 1974 Sal118,23 Siedono i potenti, mi calunniano,
ma il tuo servo medita i tuoi decreti.
AT greco 118,24καὶ γὰρ τὰ μαρτύριά σου μελέτη μού ἐστιν καὶ αἱ συμβουλίαι μου τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,24 Anche i tuoi ordini sono la mia gioia,
miei consiglieri i tuoi precetti.

AT greco 118,25δʹ δελθ ἐκολλήθη τῷ ἐδάφει ἡ ψυχή μου ζῆσόν με κατὰ τὸν λόγον σου
CEI 1974 Sal118,25 Io sono prostrato nella polvere;
dammi vita secondo la tua parola.
AT greco 118,26τὰς ὁδούς μου ἐξήγγειλα καὶ ἐπήκουσάς μου δίδαξόν με τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,26 Ti ho manifestato le mie vie e mi hai risposto;
insegnami i tuoi voleri.
AT greco 118,27ὁδὸν δικαιωμάτων σου συνέτισόν με καὶ ἀδολεσχήσω ἐν τοῖς θαυμασίοις σου
CEI 1974 Sal118,27 Fammi conoscere la via dei tuoi precetti
e mediterò i tuoi prodigi.
AT greco 118,28ἔσταξεν ἡ ψυχή μου ἀπὸ ἀκηδίας βεβαίωσόν με ἐν τοῖς λόγοις σου
CEI 1974 Sal118,28 Io piango nella tristezza;
sollevami secondo la tua promessa.
AT greco 118,29ὁδὸν ἀδικίας ἀπόστησον ἀπ’ ἐμοῦ καὶ τῷ νόμῳ σου ἐλέησόν με
CEI 1974 Sal118,29 Tieni lontana da me la via della menzogna,
fammi dono della tua legge.
AT greco 118,30ὁδὸν ἀληθείας ᾑρετισάμην τὰ κρίματά σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,30 Ho scelto la via della giustizia,
mi sono proposto i tuoi giudizi.
AT greco 118,31ἐκολλήθην τοῖς μαρτυρίοις σου κύριε μή με καταισχύνῃς
CEI 1974 Sal118,31 Ho aderito ai tuoi insegnamenti, Signore,
che io non resti confuso.
AT greco 118,32ὁδὸν ἐντολῶν σου ἔδραμον ὅταν ἐπλάτυνας τὴν καρδίαν μου
CEI 1974 Sal118,32 Corro per la via dei tuoi comandamenti,
perché hai dilatato il mio cuore.

AT greco 118,33εʹ η νομοθέτησόν με κύριε τὴν ὁδὸν τῶν δικαιωμάτων σου καὶ ἐκζητήσω αὐτὴν διὰ παντός
CEI 1974 Sal118,33 Indicami, Signore, la via dei tuoi decreti
e la seguirò sino alla fine.
AT greco 118,34συνέτισόν με καὶ ἐξερευνήσω τὸν νόμον σου καὶ φυλάξω αὐτὸν ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου
CEI 1974 Sal118,34 Dammi intelligenza, perché io osservi la tua legge
e la custodisca con tutto il cuore.
AT greco 118,35ὁδήγησόν με ἐν τρίβῳ τῶν ἐντολῶν σου ὅτι αὐτὴν ἠθέλησα
CEI 1974 Sal118,35 Dirigimi sul sentiero dei tuoi comandi,
perché in esso è la mia gioia.
AT greco 118,36κλῖνον τὴν καρδίαν μου εἰς τὰ μαρτύριά σου καὶ μὴ εἰς πλεονεξίαν
CEI 1974 Sal118,36 Piega il mio cuore verso i tuoi insegnamenti
e non verso la sete del guadagno.
AT greco 118,37ἀπόστρεψον τοὺς ὀφθαλμούς μου τοῦ μὴ ἰδεῖν ματαιότητα ἐν τῇ ὁδῷ σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,37 Distogli i miei occhi dalle cose vane,
fammi vivere sulla tua via.
AT greco 118,38στῆσον τῷ δούλῳ σου τὸ λόγιόν σου εἰς τὸν φόβον σου
CEI 1974 Sal118,38 Con il tuo servo sii fedele alla parola
che hai data, perché ti si tema.
AT greco 118,39περίελε τὸν ὀνειδισμόν μου ὃν ὑπώπτευσα τὰ γὰρ κρίματά σου χρηστά
CEI 1974 Sal118,39 Allontana l`insulto che mi sgomenta,
poiché i tuoi giudizi sono buoni.
AT greco 118,40ἰδοὺ ἐπεθύμησα τὰς ἐντολάς σου ἐν τῇ δικαιοσύνῃ σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,40 Ecco, desidero i tuoi comandamenti;
per la tua giustizia fammi vivere.

AT greco 118,41ϝʹ ουαυ καὶ ἔλθοι ἐπ’ ἐμὲ τὸ ἔλεός σου κύριε τὸ σωτήριόν σου κατὰ τὸ λόγιόν σου
CEI 1974 Sal118,41 Venga a me, Signore, la tua grazia,
la tua salvezza secondo la tua promessa;
AT greco 118,42καὶ ἀποκριθήσομαι τοῖς ὀνειδίζουσί με λόγον ὅτι ἤλπισα ἐπὶ τοὺς λόγους σου
CEI 1974 Sal118,42 a chi mi insulta darò una risposta,
perché ho fiducia nella tua parola.
AT greco 118,43καὶ μὴ περιέλῃς ἐκ τοῦ στόματός μου λόγον ἀληθείας ἕως σφόδρα ὅτι ἐπὶ τὰ κρίματά σου ἐπήλπισα
CEI 1974 Sal118,43 Non togliere mai dalla mia bocca la parola vera,
perché confido nei tuoi giudizi.
AT greco 118,44καὶ φυλάξω τὸν νόμον σου διὰ παντός εἰς τὸν αἰῶνα καὶ εἰς τὸν αἰῶνα τοῦ αἰῶνος
CEI 1974 Sal118,44 Custodirò la tua legge per sempre,
nei secoli, in eterno.
AT greco 118,45καὶ ἐπορευόμην ἐν πλατυσμῷ ὅτι τὰς ἐντολάς σου ἐξεζήτησα
CEI 1974 Sal118,45 Sarò sicuro nel mio cammino,
perché ho ricercato i tuoi voleri.
AT greco 118,46καὶ ἐλάλουν ἐν τοῖς μαρτυρίοις σου ἐναντίον βασιλέων καὶ οὐκ ᾐσχυνόμην
CEI 1974 Sal118,46 Davanti ai re parlerò della tua alleanza
senza temere la vergogna.
AT greco 118,47καὶ ἐμελέτων ἐν ταῖς ἐντολαῖς σου αἷς ἠγάπησα σφόδρα
CEI 1974 Sal118,47 Gioirò per i tuoi comandi
che ho amati.
AT greco 118,48καὶ ἦρα τὰς χεῖράς μου πρὸς τὰς ἐντολάς σου ἃς ἠγάπησα καὶ ἠδολέσχουν ἐν τοῖς δικαιώμασίν σου
CEI 1974 Sal118,48 Alzerò le mani ai tuoi precetti che amo,
mediterò le tue leggi.

AT greco 118,49ζʹ ζαι μνήσθητι τὸν λόγον σου τῷ δούλῳ σου ᾧ ἐπήλπισάς με
CEI 1974 Sal118,49 Ricorda la promessa fatta al tuo servo,
con la quale mi hai dato speranza.
AT greco 118,50αὕτη με παρεκάλεσεν ἐν τῇ ταπεινώσει μου ὅτι τὸ λόγιόν σου ἔζησέν με
CEI 1974 Sal118,50 Questo mi consola nella miseria:
la tua parola mi fa vivere.
AT greco 118,51ὑπερήφανοι παρηνόμουν ἕως σφόδρα ἀπὸ δὲ τοῦ νόμου σου οὐκ ἐξέκλινα
CEI 1974 Sal118,51 I superbi mi insultano aspramente,
ma non devìo dalla tua legge.
AT greco 118,52ἐμνήσθην τῶν κριμάτων σου ἀπ’ αἰῶνος κύριε καὶ παρεκλήθην
CEI 1974 Sal118,52 Ricordo i tuoi giudizi di un tempo, Signore,
e ne sono consolato.
AT greco 118,53ἀθυμία κατέσχεν με ἀπὸ ἁμαρτωλῶν τῶν ἐγκαταλιμπανόντων τὸν νόμον σου
CEI 1974 Sal118,53 M`ha preso lo sdegno contro gli empi
che abbandonano la tua legge.
AT greco 118,54ψαλτὰ ἦσάν μοι τὰ δικαιώματά σου ἐν τόπῳ παροικίας μου
CEI 1974 Sal118,54 Sono canti per me i tuoi precetti,
nella terra del mio pellegrinaggio.
AT greco 118,55ἐμνήσθην ἐν νυκτὶ τοῦ ὀνόματός σου κύριε καὶ ἐφύλαξα τὸν νόμον σου
CEI 1974 Sal118,55 Ricordo il tuo nome lungo la notte
e osservo la tua legge, Signore.
AT greco 118,56αὕτη ἐγενήθη μοι ὅτι τὰ δικαιώματά σου ἐξεζήτησα
CEI 1974 Sal118,56 Tutto questo mi accade
perché ho custodito i tuoi precetti.

AT greco 118,57ηʹ ηθ μερίς μου κύριε εἶπα φυλάξασθαι τὸν νόμον σου
CEI 1974 Sal118,57 La mia sorte, ho detto, Signore,
è custodire le tue parole.
AT greco 118,58ἐδεήθην τοῦ προσώπου σου ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου ἐλέησόν με κατὰ τὸ λόγιόν σου
CEI 1974 Sal118,58 Con tutto il cuore ti ho supplicato,
fammi grazia secondo la tua promessa.
AT greco 118,59διελογισάμην τὰς ὁδούς σου καὶ ἐπέστρεψα τοὺς πόδας μου εἰς τὰ μαρτύριά σου
CEI 1974 Sal118,59 Ho scrutato le mie vie,
ho rivolto i miei passi verso i tuoi comandamenti.
AT greco 118,60ἡτοιμάσθην καὶ οὐκ ἐταράχθην τοῦ φυλάξασθαι τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,60 Sono pronto e non voglio tardare
a custodire i tuoi decreti.
AT greco 118,61σχοινία ἁμαρτωλῶν περιεπλάκησάν μοι καὶ τοῦ νόμου σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,61 I lacci degli empi mi hanno avvinto,
ma non ho dimenticato la tua legge.
AT greco 118,62μεσονύκτιον ἐξηγειρόμην τοῦ ἐξομολογεῖσθαί σοι ἐπὶ τὰ κρίματα τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal118,62 Nel cuore della notte mi alzo a renderti lode
per i tuoi giusti decreti.
AT greco 118,63μέτοχος ἐγώ εἰμι πάντων τῶν φοβουμένων σε καὶ τῶν φυλασσόντων τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,63 Sono amico di coloro che ti sono fedeli
e osservano i tuoi precetti.
AT greco 118,64τοῦ ἐλέους σου κύριε πλήρης ἡ γῆ τὰ δικαιώματά σου δίδαξόν με
CEI 1974 Sal118,64 Del tuo amore, Signore, è piena la terra;
insegnami il tuo volere.

AT greco 118,65θʹ τηθ χρηστότητα ἐποίησας μετὰ τοῦ δούλου σου κύριε κατὰ τὸν λόγον σου
CEI 1974 Sal118,65 Hai fatto il bene al tuo servo, Signore,
secondo la tua parola.
AT greco 118,66χρηστότητα καὶ παιδείαν καὶ γνῶσιν δίδαξόν με ὅτι ταῖς ἐντολαῖς σου ἐπίστευσα
CEI 1974 Sal118,66 Insegnami il senno e la saggezza,
perché ho fiducia nei tuoi comandamenti.
AT greco 118,67πρὸ τοῦ με ταπεινωθῆναι ἐγὼ ἐπλημμέλησα διὰ τοῦτο τὸ λόγιόν σου ἐφύλαξα
CEI 1974 Sal118,67 Prima di essere umiliato andavo errando,
ma ora osservo la tua parola.
AT greco 118,68χρηστὸς εἶ σύ κύριε καὶ ἐν τῇ χρηστότητί σου δίδαξόν με τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,68 Tu sei buono e fai il bene,
insegnami i tuoi decreti.
AT greco 118,69ἐπληθύνθη ἐπ’ ἐμὲ ἀδικία ὑπερηφάνων ἐγὼ δὲ ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου ἐξερευνήσω τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,69 Mi hanno calunniato gli insolenti,
ma io con tutto il cuore osservo i tuoi precetti.
AT greco 118,70ἐτυρώθη ὡς γάλα ἡ καρδία αὐτῶν ἐγὼ δὲ τὸν νόμον σου ἐμελέτησα
CEI 1974 Sal118,70 Torpido come il grasso è il loro cuore,
ma io mi diletto della tua legge.
AT greco 118,71ἀγαθόν μοι ὅτι ἐταπείνωσάς με ὅπως ἂν μάθω τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,71 Bene per me se sono stato umiliato,
perché impari ad obbedirti.
AT greco 118,72ἀγαθόν μοι ὁ νόμος τοῦ στόματός σου ὑπὲρ χιλιάδας χρυσίου καὶ ἀργυρίου
CEI 1974 Sal118,72 La legge della tua bocca mi è preziosa
più di mille pezzi d`oro e d`argento.

AT greco 118,73ιʹ ιωθ αἱ χεῖρές σου ἐποίησάν με καὶ ἔπλασάν με συνέτισόν με καὶ μαθήσομαι τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,73 Le tue mani mi hanno fatto e plasmato;
fammi capire e imparerò i tuoi comandi.
AT greco 118,74οἱ φοβούμενοί σε ὄψονταί με καὶ εὐφρανθήσονται ὅτι εἰς τοὺς λόγους σου ἐπήλπισα
CEI 1974 Sal118,74 I tuoi fedeli al vedermi avranno gioia,
perché ho sperato nella tua parola.
AT greco 118,75ἔγνων κύριε ὅτι δικαιοσύνη τὰ κρίματά σου καὶ ἀληθείᾳ ἐταπείνωσάς με
CEI 1974 Sal118,75 Signore, so che giusti sono i tuoi giudizi
e con ragione mi hai umiliato.
AT greco 118,76γενηθήτω δὴ τὸ ἔλεός σου τοῦ παρακαλέσαι με κατὰ τὸ λόγιόν σου τῷ δούλῳ σου
CEI 1974 Sal118,76 Mi consoli la tua grazia,
secondo la tua promessa al tuo servo.
AT greco 118,77ἐλθέτωσάν μοι οἱ οἰκτιρμοί σου καὶ ζήσομαι ὅτι ὁ νόμος σου μελέτη μού ἐστιν
CEI 1974 Sal118,77 Venga su di me la tua misericordia e avrò vita,
poiché la tua legge è la mia gioia.
AT greco 118,78αἰσχυνθήτωσαν ὑπερήφανοι ὅτι ἀδίκως ἠνόμησαν εἰς ἐμέ ἐγὼ δὲ ἀδολεσχήσω ἐν ταῖς ἐντολαῖς σου
CEI 1974 Sal118,78 Siano confusi i superbi che a torto mi opprimono;
io mediterò la tua legge.
AT greco 118,79ἐπιστρεψάτωσάν μοι οἱ φοβούμενοί σε καὶ οἱ γινώσκοντες τὰ μαρτύριά σου
CEI 1974 Sal118,79 Si volgano a me i tuoi fedeli
e quelli che conoscono i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,80γενηθήτω ἡ καρδία μου ἄμωμος ἐν τοῖς δικαιώμασίν σου ὅπως ἂν μὴ αἰσχυνθῶ
CEI 1974 Sal118,80 Sia il mio cuore integro nei tuoi precetti,
perché non resti confuso.

AT greco 118,81ιαʹ χαφ ἐκλείπει εἰς τὸ σωτήριόν σου ἡ ψυχή μου καὶ εἰς τὸν λόγον σου ἐπήλπισα
CEI 1974 Sal118,81 Mi consumo nell`attesa della tua salvezza,
spero nella tua parola.
AT greco 118,82ἐξέλιπον οἱ ὀφθαλμοί μου εἰς τὸ λόγιόν σου λέγοντες πότε παρακαλέσεις με
CEI 1974 Sal118,82 Si consumano i miei occhi dietro la tua promessa,
mentre dico: "Quando mi darai conforto?".
AT greco 118,83ὅτι ἐγενήθην ὡς ἀσκὸς ἐν πάχνῃ τὰ δικαιώματά σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal Io sono come un otre esposto al fumo,
ma non dimentico i tuoi insegnamenti.
118,83 Gli otri appesi al soffitto delle case invecchiavano per il fumo e la fuliggine del focolare.
AT greco 118,84πόσαι εἰσὶν αἱ ἡμέραι τοῦ δούλου σου πότε ποιήσεις μοι ἐκ τῶν καταδιωκόντων με κρίσιν
CEI 1974 Sal118,84 Quanti saranno i giorni del tuo servo?
Quando farai giustizia dei miei persecutori?

AT greco 118,85διηγήσαντό μοι παράνομοι ἀδολεσχίας ἀλλ’ οὐχ ὡς ὁ νόμος σου κύριε
CEI 1974 Sal118,85 Mi hanno scavato fosse gli insolenti
che non seguono la tua legge.
AT greco 118,86πᾶσαι αἱ ἐντολαί σου ἀλήθεια ἀδίκως κατεδίωξάν με βοήθησόν μοι
CEI 1974 Sal118,86 Verità sono tutti i tuoi comandi;
a torto mi perseguitano: vieni in mio aiuto.
AT greco 118,87παρὰ βραχὺ συνετέλεσάν με ἐν τῇ γῇ ἐγὼ δὲ οὐκ ἐγκατέλιπον τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,87 Per poco non mi hanno bandito dalla terra,
ma io non ho abbandonato i tuoi precetti.
AT greco 118,88κατὰ τὸ ἔλεός σου ζῆσόν με καὶ φυλάξω τὰ μαρτύρια τοῦ στόματός σου
CEI 1974 Sal118,88 Secondo il tuo amore fammi vivere
e osserverò le parole della tua bocca.

AT greco 118,89ιβʹ λαβδ εἰς τὸν αἰῶνα κύριε ὁ λόγος σου διαμένει ἐν τῷ οὐρανῷ
CEI 1974 Sal118,89 La tua parola, Signore,
è stabile come il cielo.
AT greco 118,90εἰς γενεὰν καὶ γενεὰν ἡ ἀλήθειά σου ἐθεμελίωσας τὴν γῆν καὶ διαμένει
CEI 1974 Sal118,90 La tua fedeltà dura per ogni generazione;
hai fondato la terra ed essa è salda.
AT greco 118,91τῇ διατάξει σου διαμένει ἡ ἡμέρα ὅτι τὰ σύμπαντα δοῦλα σά
CEI 1974 Sal118,91 Per tuo decreto tutto sussiste fino ad oggi,
perché ogni cosa è al tuo servizio.
AT greco 118,92εἰ μὴ ὅτι ὁ νόμος σου μελέτη μού ἐστιν τότε ἂν ἀπωλόμην ἐν τῇ ταπεινώσει μου
CEI 1974 Sal118,92 Se la tua legge non fosse la mia gioia,
sarei perito nella mia miseria.
AT greco 118,93εἰς τὸν αἰῶνα οὐ μὴ ἐπιλάθωμαι τῶν δικαιωμάτων σου ὅτι ἐν αὐτοῖς ἔζησάς με κύριε
CEI 1974 Sal118,93 Mai dimenticherò i tuoi precetti:
per essi mi fai vivere.
AT greco 118,94σός εἰμι ἐγώ σῶσόν με ὅτι τὰ δικαιώματά σου ἐξεζήτησα
CEI 1974 Sal118,94 Io sono tuo: salvami,
perché ho cercato il tuo volere.
AT greco 118,95ἐμὲ ὑπέμειναν ἁμαρτωλοὶ τοῦ ἀπολέσαι με τὰ μαρτύριά σου συνῆκα
CEI 1974 Sal118,95 Gli empi mi insidiano per rovinarmi,
ma io medito i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,96πάσης συντελείας εἶδον πέρας πλατεῖα ἡ ἐντολή σου σφόδρα
CEI 1974 Sal118,96 Di ogni cosa perfetta ho visto il limite,
ma la tua legge non ha confini.

AT greco 118,97ιγʹ μημ ὡς ἠγάπησα τὸν νόμον σου κύριε ὅλην τὴν ἡμέραν μελέτη μού ἐστιν
CEI 1974 Sal118,97 Quanto amo la tua legge, Signore;
tutto il giorno la vado meditando.
AT greco 118,98ὑπὲρ τοὺς ἐχθρούς μου ἐσόφισάς με τὴν ἐντολήν σου ὅτι εἰς τὸν αἰῶνά μοί ἐστιν
CEI 1974 Sal118,98 Il tuo precetto mi fa più saggio dei miei nemici,
perché sempre mi accompagna.
AT greco 118,99ὑπὲρ πάντας τοὺς διδάσκοντάς με συνῆκα ὅτι τὰ μαρτύριά σου μελέτη μού ἐστιν
CEI 1974 Sal118,99 Sono più saggio di tutti i miei maestri,
perché medito i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,100ὑπὲρ πρεσβυτέρους συνῆκα ὅτι τὰς ἐντολάς σου ἐξεζήτησα
CEI 1974 Sal118,100 Ho più senno degli anziani,
perché osservo i tuoi precetti.
AT greco 118,101ἐκ πάσης ὁδοῦ πονηρᾶς ἐκώλυσα τοὺς πόδας μου ὅπως ἂν φυλάξω τοὺς λόγους σου
CEI 1974 Sal118,101 Tengo lontano i miei passi da ogni via di male,
per custodire la tua parola.
AT greco 118,102ἀπὸ τῶν κριμάτων σου οὐκ ἐξέκλινα ὅτι σὺ ἐνομοθέτησάς μοι
CEI 1974 Sal118,102 Non mi allontano dai tuoi giudizi,
perché sei tu ad istruirmi.
AT greco 118,103ὡς γλυκέα τῷ λάρυγγί μου τὰ λόγιά σου ὑπὲρ μέλι καὶ κηρίον τῷ στόματί μου
CEI 1974 Sal118,103 Quanto sono dolci al mio palato le tue parole:
più del miele per la mia bocca.
AT greco 118,104ἀπὸ τῶν ἐντολῶν σου συνῆκα διὰ τοῦτο ἐμίσησα πᾶσαν ὁδὸν ἀδικίας ὅτι σὺ ἐνομοθέτησάς μοι
CEI 1974 Sal118,104 Dai tuoi decreti ricevo intelligenza,
per questo odio ogni via di menzogna.

AT greco 118,105ιδʹ νουν λύχνος τοῖς ποσίν μου ὁ λόγος σου καὶ φῶς ταῖς τρίβοις μου
CEI 1974 Sal118,105 Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino.
AT greco 118,106ὀμώμοκα καὶ ἔστησα τοῦ φυλάξασθαι τὰ κρίματα τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal118,106 Ho giurato, e lo confermo,
di custodire i tuoi precetti di giustizia.
AT greco 118,107ἐταπεινώθην ἕως σφόδρα κύριε ζῆσόν με κατὰ τὸν λόγον σου
CEI 1974 Sal118,107 Sono stanco di soffrire, Signore,
dammi vita secondo la tua parola.
AT greco 118,108τὰ ἑκούσια τοῦ στόματός μου εὐδόκησον δή κύριε καὶ τὰ κρίματά σου δίδαξόν με
CEI 1974 Sal118,108 Signore, gradisci le offerte delle mie labbra,
insegnami i tuoi giudizi.
AT greco 118,109ἡ ψυχή μου ἐν ταῖς χερσίν μου διὰ παντός καὶ τοῦ νόμου σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,109 La mia vita è sempre in pericolo,
ma non dimentico la tua legge.
AT greco 118,110ἔθεντο ἁμαρτωλοὶ παγίδα μοι καὶ ἐκ τῶν ἐντολῶν σου οὐκ ἐπλανήθην
CEI 1974 Sal118,110 Gli empi mi hanno teso i loro lacci,
ma non ho deviato dai tuoi precetti.
AT greco 118,111ἐκληρονόμησα τὰ μαρτύριά σου εἰς τὸν αἰῶνα ὅτι ἀγαλλίαμα τῆς καρδίας μού εἰσιν
CEI 1974 Sal118,111 Mia eredità per sempre sono i tuoi insegnamenti,
sono essi la gioia del mio cuore.
AT greco 118,112ἔκλινα τὴν καρδίαν μου τοῦ ποιῆσαι τὰ δικαιώματά σου εἰς τὸν αἰῶνα δι’ ἀντάμειψιν
CEI 1974 Sal118,112 Ho piegato il mio cuore ai tuoi comandamenti,
in essi è la mia ricompensa per sempre.

AT greco 118,113ιεʹ σαμχ παρανόμους ἐμίσησα καὶ τὸν νόμον σου ἠγάπησα
CEI 1974 Sal118,113 Detesto gli animi incostanti,
io amo la tua legge.
AT greco 118,114βοηθός μου καὶ ἀντιλήμπτωρ μου εἶ σύ εἰς τὸν λόγον σου ἐπήλπισα
CEI 1974 Sal118,114 Tu sei mio rifugio e mio scudo,
spero nella tua parola.
AT greco 118,115ἐκκλίνατε ἀπ’ ἐμοῦ πονηρευόμενοι καὶ ἐξερευνήσω τὰς ἐντολὰς τοῦ θεοῦ μου
CEI 1974 Sal118,115 Allontanatevi da me o malvagi,
osserverò i precetti del mio Dio.
AT greco 118,116ἀντιλαβοῦ μου κατὰ τὸ λόγιόν σου καὶ ζήσομαι καὶ μὴ καταισχύνῃς με ἀπὸ τῆς προσδοκίας μου
CEI 1974 Sal118,116 Sostienimi secondo la tua parola e avrò vita,
non deludermi nella mia speranza.
AT greco 118,117βοήθησόν μοι καὶ σωθήσομαι καὶ μελετήσω ἐν τοῖς δικαιώμασίν σου διὰ παντός
CEI 1974 Sal118,117 Sii tu il mio aiuto e sarò salvo,
gioirò sempre nei tuoi precetti.
AT greco 118,118ἐξουδένωσας πάντας τοὺς ἀποστατοῦντας ἀπὸ τῶν δικαιωμάτων σου ὅτι ἄδικον τὸ ἐνθύμημα αὐτῶν
CEI 1974 Sal118,118 Tu disprezzi chi abbandona i tuoi decreti,
perché la sua astuzia è fallace.
AT greco 118,119παραβαίνοντας ἐλογισάμην πάντας τοὺς ἁμαρτωλοὺς τῆς γῆς διὰ τοῦτο ἠγάπησα τὰ μαρτύριά σου διὰ παντός
CEI 1974 Sal118,119 Consideri scorie tutti gli empi della terra,
perciò amo i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,120καθήλωσον ἐκ τοῦ φόβου σου τὰς σάρκας μου ἀπὸ γὰρ τῶν κριμάτων σου ἐφοβήθην
CEI 1974 Sal118,120 Tu fai fremere di spavento la mia carne,
io temo i tuoi giudizi.

AT greco 118,121ιϝʹ αιν ἐποίησα κρίμα καὶ δικαιοσύνην μὴ παραδῷς με τοῖς ἀδικοῦσίν με
CEI 1974 Sal118,121 Ho agito secondo diritto e giustizia;
non abbandonarmi ai miei oppressori.
AT greco 118,122ἔκδεξαι τὸν δοῦλόν σου εἰς ἀγαθόν μὴ συκοφαντησάτωσάν με ὑπερήφανοι
CEI 1974 Sal118,122 Assicura il bene al tuo servo;
non mi opprimano i superbi.
AT greco 118,123οἱ ὀφθαλμοί μου ἐξέλιπον εἰς τὸ σωτήριόν σου καὶ εἰς τὸ λόγιον τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal118,123 I miei occhi si consumano nell`attesa della tua salvezza
e della tua parola di giustizia.
AT greco 118,124ποίησον μετὰ τοῦ δούλου σου κατὰ τὸ ἔλεός σου καὶ τὰ δικαιώματά σου δίδαξόν με
CEI 1974 Sal118,124 Agisci con il tuo servo secondo il tuo amore
e insegnami i tuoi comandamenti.

AT greco 118,125δοῦλός σού εἰμι ἐγώ συνέτισόν με καὶ γνώσομαι τὰ μαρτύριά σου
CEI 1974 Sal118,125 Io sono tuo servo, fammi comprendere
e conoscerò i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,126καιρὸς τοῦ ποιῆσαι τῷ κυρίῳ διεσκέδασαν τὸν νόμον σου
CEI 1974 Sal118,126 E` tempo che tu agisca, Signore;
hanno violato la tua legge.
AT greco 118,127διὰ τοῦτο ἠγάπησα τὰς ἐντολάς σου ὑπὲρ χρυσίον καὶ τοπάζιον
CEI 1974 Sal118,127 Perciò amo i tuoi comandamenti
più dell`oro, più dell`oro fino.
AT greco 118,128διὰ τοῦτο πρὸς πάσας τὰς ἐντολάς σου κατωρθούμην πᾶσαν ὁδὸν ἄδικον ἐμίσησα
CEI 1974 Sal118,128 Per questo tengo cari i tuoi precetti
e odio ogni via di menzogna.

AT greco 118,129ιζʹ φη θαυμαστὰ τὰ μαρτύριά σου διὰ τοῦτο ἐξηρεύνησεν αὐτὰ ἡ ψυχή μου
CEI 1974 Sal118,129 Meravigliosa è la tua alleanza,
per questo le sono fedele.
AT greco 118,130ἡ δήλωσις τῶν λόγων σου φωτιεῖ καὶ συνετιεῖ νηπίους
CEI 1974 Sal118,130 La tua parola nel rivelarsi illumina,
dona saggezza ai semplici.
AT greco 118,131τὸ στόμα μου ἤνοιξα καὶ εἵλκυσα πνεῦμα ὅτι τὰς ἐντολάς σου ἐπεπόθουν
CEI 1974 Sal118,131 Apro anelante la bocca,
perché desidero i tuoi comandamenti.
AT greco 118,132ἐπίβλεψον ἐπ’ ἐμὲ καὶ ἐλέησόν με κατὰ τὸ κρίμα τῶν ἀγαπώντων τὸ ὄνομά σου
CEI 1974 Sal118,132 Volgiti a me e abbi misericordia,
tu che sei giusto per chi ama il tuo nome.
AT greco 118,133τὰ διαβήματά μου κατεύθυνον κατὰ τὸ λόγιόν σου καὶ μὴ κατακυριευσάτω μου πᾶσα ἀνομία
CEI 1974 Sal118,133 Rendi saldi i miei passi secondo la tua parola
e su di me non prevalga il male.
AT greco 118,134λύτρωσαί με ἀπὸ συκοφαντίας ἀνθρώπων καὶ φυλάξω τὰς ἐντολάς σου
CEI 1974 Sal118,134 Salvami dall`oppressione dell`uomo
e obbedirò ai tuoi precetti.
AT greco 118,135τὸ πρόσωπόν σου ἐπίφανον ἐπὶ τὸν δοῦλόν σου καὶ δίδαξόν με τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,135 Fà risplendere il volto sul tuo servo
e insegnami i tuoi comandamenti.
AT greco 118,136διεξόδους ὑδάτων κατέβησαν οἱ ὀφθαλμοί μου ἐπεὶ οὐκ ἐφύλαξαν τὸν νόμον σου
CEI 1974 Sal118,136 Fiumi di lacrime mi scendono dagli occhi,
perché non osservano la tua legge.

AT greco 118,137ιηʹ σαδη δίκαιος εἶ κύριε καὶ εὐθὴς ἡ κρίσις σου
CEI 1974 Sal118,137 Tu sei giusto, Signore,
e retto nei tuoi giudizi.
AT greco 118,138ἐνετείλω δικαιοσύνην τὰ μαρτύριά σου καὶ ἀλήθειαν σφόδρα
CEI 1974 Sal118,138 Con giustizia hai ordinato le tue leggi
e con fedeltà grande.
AT greco 118,139ἐξέτηξέν με ὁ ζῆλος τοῦ οἴκου σου ὅτι ἐπελάθοντο τῶν λόγων σου οἱ ἐχθροί μου
CEI 1974 Sal118,139 Mi divora lo zelo della tua casa,
perché i miei nemici dimenticano le tue parole.
AT greco 118,140πεπυρωμένον τὸ λόγιόν σου σφόδρα καὶ ὁ δοῦλός σου ἠγάπησεν αὐτό
CEI 1974 Sal118,140 Purissima è la tua parola,
il tuo servo la predilige.
AT greco 118,141νεώτερός εἰμι ἐγὼ καὶ ἐξουδενωμένος τὰ δικαιώματά σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,141 Io sono piccolo e disprezzato,
ma non trascuro i tuoi precetti.
AT greco 118,142ἡ δικαιοσύνη σου δικαιοσύνη εἰς τὸν αἰῶνα καὶ ὁ νόμος σου ἀλήθεια
CEI 1974 Sal118,142 La tua giustizia è giustizia eterna
e verità è la tua legge.
AT greco 118,143θλῖψις καὶ ἀνάγκη εὕροσάν με αἱ ἐντολαί σου μελέτη μου
CEI 1974 Sal118,143 Angoscia e affanno mi hanno colto,
ma i tuoi comandi sono la mia gioia.
AT greco 118,144δικαιοσύνη τὰ μαρτύριά σου εἰς τὸν αἰῶνα συνέτισόν με καὶ ζήσομαι
CEI 1974 Sal118,144 Giusti sono i tuoi insegnamenti per sempre,
fammi comprendere e avrò la vita.

AT greco 118,145ιθʹ κωφ ἐκέκραξα ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου ἐπάκουσόν μου κύριε τὰ δικαιώματά σου ἐκζητήσω
CEI 1974 Sal118,145 T`invoco con tutto il cuore, Signore, rispondimi;
custodirò i tuoi precetti.
AT greco 118,146ἐκέκραξά σε σῶσόν με καὶ φυλάξω τὰ μαρτύριά σου
CEI 1974 Sal118,146 Io ti chiamo, salvami,
e seguirò i tuoi insegnamenti.
AT greco 118,147προέφθασα ἐν ἀωρίᾳ καὶ ἐκέκραξα εἰς τοὺς λόγους σου ἐπήλπισα
CEI 1974 Sal118,147 Precedo l`aurora e grido aiuto,
spero sulla tua parola.
AT greco 118,148προέφθασαν οἱ ὀφθαλμοί μου πρὸς ὄρθρον τοῦ μελετᾶν τὰ λόγιά σου
CEI 1974 Sal118,148 I miei occhi prevengono le veglie
per meditare sulle tue promesse.
AT greco 118,149τῆς φωνῆς μου ἄκουσον κύριε κατὰ τὸ ἔλεός σου κατὰ τὸ κρίμα σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,149 Ascolta la mia voce, secondo la tua grazia;
Signore, fammi vivere secondo il tuo giudizio.
AT greco 118,150προσήγγισαν οἱ καταδιώκοντές με ἀνομίᾳ ἀπὸ δὲ τοῦ νόμου σου ἐμακρύνθησαν
CEI 1974 Sal118,150 A tradimento mi assediano i miei persecutori,
sono lontani dalla tua legge.
AT greco 118,151ἐγγὺς εἶ σύ κύριε καὶ πᾶσαι αἱ ἐντολαί σου ἀλήθεια
CEI 1974 Sal118,151 Ma tu, Signore, sei vicino,
tutti i tuoi precetti sono veri.
AT greco 118,152κατ’ ἀρχὰς ἔγνων ἐκ τῶν μαρτυρίων σου ὅτι εἰς τὸν αἰῶνα ἐθεμελίωσας αὐτά
CEI 1974 Sal118,152 Da tempo conosco le tue testimonianze
che hai stabilite per sempre.

AT greco 118,153κʹ ρης ἰδὲ τὴν ταπείνωσίν μου καὶ ἐξελοῦ με ὅτι τὸν νόμον σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,153 Vedi la mia miseria, salvami,
perché non ho dimenticato la tua legge.
AT greco 118,154κρῖνον τὴν κρίσιν μου καὶ λύτρωσαί με διὰ τὸν λόγον σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,154 Difendi la mia causa, riscattami,
secondo la tua parola fammi vivere.
AT greco 118,155μακρὰν ἀπὸ ἁμαρτωλῶν σωτηρία ὅτι τὰ δικαιώματά σου οὐκ ἐξεζήτησαν
CEI 1974 Sal118,155 Lontano dagli empi è la salvezza,
perché non cercano il tuo volere.
AT greco 118,156οἱ οἰκτιρμοί σου πολλοί κύριε κατὰ τὸ κρίμα σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,156 Le tue misericordie sono grandi, Signore,
secondo i tuoi giudizi fammi vivere.
AT greco 118,157πολλοὶ οἱ ἐκδιώκοντές με καὶ ἐκθλίβοντές με ἐκ τῶν μαρτυρίων σου οὐκ ἐξέκλινα
CEI 1974 Sal118,157 Sono molti i persecutori che mi assalgono,
ma io non abbandono le tue leggi.
AT greco 118,158εἶδον ἀσυνθετοῦντας καὶ ἐξετηκόμην ὅτι τὰ λόγιά σου οὐκ ἐφυλάξαντο
CEI 1974 Sal118,158 Ho visto i ribelli e ne ho provato ribrezzo,
perché non custodiscono la tua parola.
AT greco 118,159ἰδὲ ὅτι τὰς ἐντολάς σου ἠγάπησα κύριε ἐν τῷ ἐλέει σου ζῆσόν με
CEI 1974 Sal118,159 Vedi che io amo i tuoi precetti,
Signore, secondo la tua grazia dammi vita.
AT greco 118,160ἀρχὴ τῶν λόγων σου ἀλήθεια καὶ εἰς τὸν αἰῶνα πάντα τὰ κρίματα τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal118,160 La verità è principio della tua parola,
resta per sempre ogni sentenza della tua giustizia.

AT greco 118,161καʹ σεν ἄρχοντες κατεδίωξάν με δωρεάν καὶ ἀπὸ τῶν λόγων σου ἐδειλίασεν ἡ καρδία μου
CEI 1974 Sal118,161 I potenti mi perseguitano senza motivo,
ma il mio cuore teme le tue parole.
AT greco 118,162ἀγαλλιάσομαι ἐγὼ ἐπὶ τὰ λόγιά σου ὡς ὁ εὑρίσκων σκῦλα πολλά
CEI 1974 Sal118,162 Io gioisco per la tua promessa,
come uno che trova grande tesoro.
AT greco 118,163ἀδικίαν ἐμίσησα καὶ ἐβδελυξάμην τὸν δὲ νόμον σου ἠγάπησα
CEI 1974 Sal118,163 Odio il falso e lo detesto,
amo la tua legge.
AT greco 118,164ἑπτάκις τῆς ἡμέρας ᾔνεσά σοι ἐπὶ τὰ κρίματα τῆς δικαιοσύνης σου
CEI 1974 Sal Sette volte al giorno io ti lodo
per le sentenze della tua giustizia.
118,164 Sette è un numero che indica pienezza.
AT greco 118,165εἰρήνη πολλὴ τοῖς ἀγαπῶσιν τὸν νόμον σου καὶ οὐκ ἔστιν αὐτοῖς σκάνδαλον
CEI 1974 Sal118,165 Grande pace per chi ama la tua legge,
nel suo cammino non trova inciampo.
AT greco 118,166προσεδόκων τὸ σωτήριόν σου κύριε καὶ τὰς ἐντολάς σου ἠγάπησα
CEI 1974 Sal118,166 Aspetto da te la salvezza, Signore,
e obbedisco ai tuoi comandi.
AT greco 118,167ἐφύλαξεν ἡ ψυχή μου τὰ μαρτύριά σου καὶ ἠγάπησεν αὐτὰ σφόδρα
CEI 1974 Sal118,167 Io custodisco i tuoi insegnamenti
e li amo sopra ogni cosa.
AT greco 118,168ἐφύλαξα τὰς ἐντολάς σου καὶ τὰ μαρτύριά σου ὅτι πᾶσαι αἱ ὁδοί μου ἐναντίον σου κύριε
CEI 1974 Sal118,168 Osservo i tuoi decreti e i tuoi insegnamenti:
davanti a te sono tutte le mie vie.

AT greco 118,169κβʹ θαυ ἐγγισάτω ἡ δέησίς μου ἐνώπιόν σου κύριε κατὰ τὸ λόγιόν σου συνέτισόν με
CEI 1974 Sal118,169 Giunga il mio grido fino a te, Signore,
fammi comprendere secondo la tua parola.
AT greco 118,170εἰσέλθοι τὸ ἀξίωμά μου ἐνώπιόν σου κατὰ τὸ λόγιόν σου ῥῦσαί με
CEI 1974 Sal118,170 Venga al tuo volto la mia supplica,
salvami secondo la tua promessa.
AT greco 118,171ἐξερεύξαιντο τὰ χείλη μου ὕμνον ὅταν διδάξῃς με τὰ δικαιώματά σου
CEI 1974 Sal118,171 Scaturisca dalle mie labbra la tua lode,
poiché mi insegni i tuoi voleri.
AT greco 118,172φθέγξαιτο ἡ γλῶσσά μου τὸ λόγιόν σου ὅτι πᾶσαι αἱ ἐντολαί σου δικαιοσύνη
CEI 1974 Sal118,172 La mia lingua canti le tue parole,
perché sono giusti tutti i tuoi comandamenti.
AT greco 118,173γενέσθω ἡ χείρ σου τοῦ σῶσαί με ὅτι τὰς ἐντολάς σου ᾑρετισάμην
CEI 1974 Sal118,173 Mi venga in aiuto la tua mano,
poiché ho scelto i tuoi precetti.
AT greco 118,174ἐπεπόθησα τὸ σωτήριόν σου κύριε καὶ ὁ νόμος σου μελέτη μού ἐστιν
CEI 1974 Sal118,174 Desidero la tua salvezza, Signore,
e la tua legge è tutta la mia gioia.
AT greco 118,175ζήσεται ἡ ψυχή μου καὶ αἰνέσει σε καὶ τὰ κρίματά σου βοηθήσει μοι
CEI 1974 Sal118,175 Possa io vivere e darti lode,
mi aiutino i tuoi giudizi.
AT greco 118,176ἐπλανήθην ὡς πρόβατον ἀπολωλός ζήτησον τὸν δοῦλόν σου ὅτι τὰς ἐντολάς σου οὐκ ἐπελαθόμην
CEI 1974 Sal118,176 Come pecora smarrita vado errando;
cerca il tuo servo,
perché non ho dimenticato i tuoi comandamenti.