Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 119 119,1gr. psalm 119 (heb. 120) ᾠδὴ τῶν ἀναβαθμῶν πρὸς κύριον ἐν τῷ θλίβεσθαί με ἐκέκραξα καὶ εἰσήκουσέν μου
CEI 2008 Sal Beato chi è integro nella sua via
e cammina nella legge del Signore.

119,1 La più estesa composizione del Salterio è racchiusa in queste 22 strofe, quante sono le lettere dell’alfabeto ebraico, le quali, nel loro ordine di successione, contraddistinguono le singole strofe e le iniziali dei singoli versetti che le compongono (ognuna delle 22 strofe è formata da otto versetti). L’uso di questa tecnica compositiva probabilmente aveva lo scopo di favorire, nel fedele, l’apprendimento mnemonico (vedi anche nota a Sal 9). La legge non è intesa come un insieme di prescrizioni, ma come la rivelazione che Dio fa di se stesso e della sua volontà, come la parola di Dio che illumina e salva, alimenta e guida tutta l’esistenza dell’uomo. Ciò spiega la varietà dei vocaboli usati per designare quella realtà così profonda che il termine legge esprime: insegnamenti, decreti, comandi, giusti giudizi, promessa, precetti, parole, ordini, comandamenti, via, via della giustizia, alleanza, giudizi.
AT greco 119,2κύριε ῥῦσαι τὴν ψυχήν μου ἀπὸ χειλέων ἀδίκων καὶ ἀπὸ γλώσσης δολίας
CEI 2008 Sal119,2 Beato chi custodisce i suoi insegnamenti
e lo cerca con tutto il cuore.

AT greco 119,3τί δοθείη σοι καὶ τί προστεθείη σοι πρὸς γλῶσσαν δολίαν
CEI 2008 Sal119,3 Non commette certo ingiustizie
e cammina nelle sue vie.

AT greco 119,4τὰ βέλη τοῦ δυνατοῦ ἠκονημένα σὺν τοῖς ἄνθραξιν τοῖς ἐρημικοῖς
CEI 2008 Sal119,4 Tu hai promulgato i tuoi precetti
perché siano osservati interamente.

AT greco 119,5οἴμμοι ὅτι ἡ παροικία μου ἐμακρύνθη κατεσκήνωσα μετὰ τῶν σκηνωμάτων Κηδαρ
CEI 2008 Sal119,5 Siano stabili le mie vie
nel custodire i tuoi decreti.

AT greco 119,6πολλὰ παρῴκησεν ἡ ψυχή μου
CEI 2008 Sal119,6 Non dovrò allora vergognarmi,
se avrò considerato tutti i tuoi comandi.

AT greco 119,7μετὰ τῶν μισούντων τὴν εἰρήνην ἤμην εἰρηνικός ὅταν ἐλάλουν αὐτοῖς ἐπολέμουν με δωρεάν
CEI 2008 Sal119,7 Ti loderò con cuore sincero,
quando avrò appreso i tuoi giusti giudizi.