Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 41 41,1 gr. psalm 41 (heb. 42) εἰς τὸ τέλος εἰς σύνεσιν τοῖς υἱοῖς Κορε
Interconfessionale 41,1 Per il direttore del coro. Salmo di Davide.
AT greco 41,2 ὃν τρόπον ἐπιποθεῖ ἡ ἔλαφος ἐπὶ τὰς πηγὰς τῶν ὑδάτων οὕτως ἐπιποθεῖ ἡ ψυχή μου πρὸς σέ ὁ θεός
Interconfessionale Felice l’uomo che ha cura dei deboli: in tempi duri, il Signore lo salva.
41,2 Felice Sal 1,1+.
AT greco 41,3 ἐδίψησεν ἡ ψυχή μου πρὸς τὸν θεὸν τὸν ζῶντα πότε ἥξω καὶ ὀφθήσομαι τῷ προσώπῳ τοῦ θεοῦ
Interconfessionale Lo protegge, lo fa vivere felice sulla terra, non lo lascia in preda ai suoi nemici.
41,3 Il Signore non lo lascia Sal 27,12. — in preda ai suoi nemici Sal 17,9. 41,3 non lo lascia: così secondo le antiche traduzioni; l’ebraico dice: non lasciarlo.
AT greco 41,4 ἐγενήθη μοι τὰ δάκρυά μου ἄρτος ἡμέρας καὶ νυκτὸς ἐν τῷ λέγεσθαί μοι καθ’ ἑκάστην ἡμέραν ποῦ ἐστιν ὁ θεός σου
Interconfessionale Se giace ammalato, il Signore ha cura di lui, lo assiste durante la sua infermità.
41,4 lo assiste… infermità: altri: nella sua infermità tu rovesci ogni suo giaciglio.
AT greco 41,5 ταῦτα ἐμνήσθην καὶ ἐξέχεα ἐπ’ ἐμὲ τὴν ψυχήν μου ὅτι διελεύσομαι ἐν τόπῳ σκηνῆς θαυμαστῆς ἕως τοῦ οἴκου τοῦ θεοῦ ἐν φωνῇ ἀγαλλιάσεως καὶ ἐξομολογήσεως ἤχου ἑορτάζοντος
Interconfessionale Ho detto: «Ho peccato contro di te, Signore: abbi pietà di me, guariscimi».
41,5 Ho peccato contro di te Sal 51,6; cfr. Lc 15,21. — abbi pietà di me, guariscimi Sal 6,3+.
AT greco 41,6 ἵνα τί περίλυπος εἶ ψυχή καὶ ἵνα τί συνταράσσεις με ἔλπισον ἐπὶ τὸν θεόν ὅτι ἐξομολογήσομαι αὐτῷ σωτήριον τοῦ προσώπου μου ὁ θεός μου
Interconfessionale I miei nemici dicono cattiverie contro di me: «Quando si deciderà a morire? Quando scomparirà il suo nome?».
41,6 I miei nemici Sal 31,12-14; 38,17-20. — parole degli avversari Sal 35,25+.
AT greco 41,7 πρὸς ἐμαυτὸν ἡ ψυχή μου ἐταράχθη διὰ τοῦτο μνησθήσομαί σου ἐκ γῆς Ιορδάνου καὶ Ερμωνιιμ ἀπὸ ὄρους μικροῦ
Interconfessionale 41,7 Chi viene a trovarmi, con me è falso, raccoglie calunnie e le diffonde.
AT greco 41,8 ἄβυσσος ἄβυσσον ἐπικαλεῖται εἰς φωνὴν τῶν καταρρακτῶν σου πάντες οἱ μετεωρισμοί σου καὶ τὰ κύματά σου ἐπ’ ἐμὲ διῆλθον
Interconfessionale I miei avversari si ritrovano e sparlano, s’immaginano per me ogni sorta di male:
41,8 quelli che s’immaginano per me ogni sorta di male Sal 36,5.
AT greco 41,9 ἡμέρας ἐντελεῖται κύριος τὸ ἔλεος αὐτοῦ καὶ νυκτὸς ᾠδὴ παρ’ ἐμοί προσευχὴ τῷ θεῷ τῆς ζωῆς μου
Interconfessionale 41,9 «Lo ha preso un male incurabile, non s’alzerà più da quel letto!».
AT greco 41,10 ἐρῶ τῷ θεῷ ἀντιλήμπτωρ μου εἶ διὰ τί μου ἐπελάθου ἵνα τί σκυθρωπάζων πορεύομαι ἐν τῷ ἐκθλίβειν τὸν ἐχθρόν μου
Interconfessionale Mi fidavo del mio amico più caro, con lui dividevo il mio pane: ora anche lui è contro di me!
41,10 anche l’amico… Sal 38,12; 55,14; 88,9; Gb 19,13-21; cfr. 2,11-13. — con lui dividevo il mio pane Mc 14,18. — è contro di me Gv 13,18.
AT greco 41,11 ἐν τῷ καταθλάσαι τὰ ὀστᾶ μου ὠνείδισάν με οἱ θλίβοντές με ἐν τῷ λέγειν αὐτούς μοι καθ’ ἑκάστην ἡμέραν ποῦ ἐστιν ὁ θεός σου
Interconfessionale 41,11 Ma tu, Signore, abbi pietà, fammi guarire: sarà la mia rivincita contro i miei avversari.
AT greco 41,12 ἵνα τί περίλυπος εἶ ψυχή καὶ ἵνα τί συνταράσσεις με ἔλπισον ἐπὶ τὸν θεόν ὅτι ἐξομολογήσομαι αὐτῷ ἡ σωτηρία τοῦ προσώπου μου ὁ θεός μου
Interconfessionale 41,12 Su di me non hanno trionfato i miei nemici: da questo ho capito che tu mi amavi.