Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 5 5,1gr./heb. psalm 5 εἰς τὸ τέλος ὑπὲρ τῆς κληρονομούσης ψαλμὸς τῷ Δαυιδ
CEI 2008 Sal Al maestro del coro. Per flauti. Salmo. Di Davide.

5,1 Nella tradizione biblica, l’ora del sacrificio del mattino è la più propizia alla preghiera e al suo esaudimento da parte del Signore.
AT greco 5,2τὰ ῥήματά μου ἐνώτισαι κύριε σύνες τῆς κραυγῆς μου
CEI 2008 Sal5,2 Porgi l'orecchio, Signore, alle mie parole:
intendi il mio lamento.

AT greco 5,3πρόσχες τῇ φωνῇ τῆς δεήσεώς μου ὁ βασιλεύς μου καὶ ὁ θεός μου ὅτι πρὸς σὲ προσεύξομαι κύριε
CEI 2008 Sal5,3 Sii attento alla voce del mio grido,
o mio re e mio Dio,
perché a te, Signore, rivolgo la mia preghiera.

AT greco 5,4τὸ πρωὶ εἰσακούσῃ τῆς φωνῆς μου τὸ πρωὶ παραστήσομαί σοι καὶ ἐπόψομαι
CEI 2008 Sal5,4 Al mattino ascolta la mia voce;
al mattino ti espongo la mia richiesta
e resto in attesa.

AT greco 5,5ὅτι οὐχὶ θεὸς θέλων ἀνομίαν σὺ εἶ οὐδὲ παροικήσει σοι πονηρευόμενος
CEI 2008 Sal5,5 Tu non sei un Dio che gode del male,
non è tuo ospite il malvagio;

AT greco 5,6οὐ διαμενοῦσιν παράνομοι κατέναντι τῶν ὀφθαλμῶν σου ἐμίσησας πάντας τοὺς ἐργαζομένους τὴν ἀνομίαν
CEI 2008 Sal5,6 gli stolti non resistono al tuo sguardo.
Tu hai in odio tutti i malfattori,

AT greco 5,7ἀπολεῖς πάντας τοὺς λαλοῦντας τὸ ψεῦδος ἄνδρα αἱμάτων καὶ δόλιον βδελύσσεται κύριος
CEI 2008 Sal5,7 tu distruggi chi dice menzogne.
Sanguinari e ingannatori, il Signore li detesta.

AT greco 5,8ἐγὼ δὲ ἐν τῷ πλήθει τοῦ ἐλέους σου εἰσελεύσομαι εἰς τὸν οἶκόν σου προσκυνήσω πρὸς ναὸν ἅγιόν σου ἐν φόβῳ σου
CEI 2008 Sal5,8 Io, invece, per il tuo grande amore,
entro nella tua casa;
mi prostro verso il tuo tempio santo
nel tuo timore.

AT greco 5,9κύριε ὁδήγησόν με ἐν τῇ δικαιοσύνῃ σου ἕνεκα τῶν ἐχθρῶν μου κατεύθυνον ἐνώπιόν μου τὴν ὁδόν σου
CEI 2008 Sal5,9 Guidami, Signore, nella tua giustizia
a causa dei miei nemici;
spiana davanti a me la tua strada.

AT greco 5,10ὅτι οὐκ ἔστιν ἐν τῷ στόματι αὐτῶν ἀλήθεια ἡ καρδία αὐτῶν ματαία τάφος ἀνεῳγμένος ὁ λάρυγξ αὐτῶν ταῖς γλώσσαις αὐτῶν ἐδολιοῦσαν
CEI 2008 Sal Non c'è sincerità sulla loro bocca,
è pieno di perfidia il loro cuore;
la loro gola è un sepolcro aperto,
la loro lingua seduce.

5,10 bocca, cuore, gola, lingua: designano la totalità dell’uomo.
AT greco 5,11κρῖνον αὐτούς ὁ θεός ἀποπεσάτωσαν ἀπὸ τῶν διαβουλίων αὐτῶν κατὰ τὸ πλῆθος τῶν ἀσεβειῶν αὐτῶν ἔξωσον αὐτούς ὅτι παρεπίκρανάν σε κύριε
CEI 2008 Sal5,11 Condannali, o Dio,
soccombano alle loro trame,
per i tanti loro delitti disperdili,
perché a te si sono ribellati.

AT greco 5,12καὶ εὐφρανθήτωσαν πάντες οἱ ἐλπίζοντες ἐπὶ σέ εἰς αἰῶνα ἀγαλλιάσονται καὶ κατασκηνώσεις ἐν αὐτοῖς καὶ καυχήσονται ἐν σοὶ πάντες οἱ ἀγαπῶντες τὸ ὄνομά σου
CEI 2008 Sal5,12 Gioiscano quanti in te si rifugiano,
esultino senza fine.
Proteggili, perché in te si allietino
quanti amano il tuo nome,

AT greco 5,13ὅτι σὺ εὐλογήσεις δίκαιον κύριε ὡς ὅπλῳ εὐδοκίας ἐστεφάνωσας ἡμᾶς
CEI 2008 Sal5,13 poiché tu benedici il giusto, Signore,
come scudo lo circondi di benevolenza.