Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 80 80,1gr. psalm 80 (heb. 81) εἰς τὸ τέλος ὑπὲρ τῶν ληνῶν τῷ Ασαφ ψαλμός
CEI 2008 Sal Al maestro del coro. Su "Il giglio della testimonianza". Di Asaf. Salmo.

80,1 Divisa in cinque brani ritmati da un ritornello, questa lamentazione collettiva sembra avere come sfondo la caduta della città di Samaria (avvenuta nel 722) sotto i colpi dell’esercito assiro (vi alludono i vv. 2-3).
AT greco 80,2ἀγαλλιᾶσθε τῷ θεῷ τῷ βοηθῷ ἡμῶν ἀλαλάξατε τῷ θεῷ Ιακωβ
CEI 2008 Sal Tu, pastore d'Israele, ascolta,
tu che guidi Giuseppe come un gregge.
Seduto sui cherubini, risplendi

80,2 cherubini: raffigurazioni di animali alati che sostenevano l’invisibile trono di Dio.
AT greco 80,3λάβετε ψαλμὸν καὶ δότε τύμπανον ψαλτήριον τερπνὸν μετὰ κιθάρας
CEI 2008 Sal davanti a Èfraim, Beniamino e Manasse.
Risveglia la tua potenza
e vieni a salvarci.

80,3 Èfraim e Manasse: le due principali tribù del regno di Samaria. A esse talvolta viene unita la tribù di Beniamino.
AT greco 80,4σαλπίσατε ἐν νεομηνίᾳ σάλπιγγι ἐν εὐσήμῳ ἡμέρᾳ ἑορτῆς ἡμῶν
CEI 2008 Sal80,4 O Dio, fa' che ritorniamo,
fa' splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

AT greco 80,5ὅτι πρόσταγμα τῷ Ισραηλ ἐστὶν καὶ κρίμα τῷ θεῷ Ιακωβ
CEI 2008 Sal80,5 Signore, Dio degli eserciti,
fino a quando fremerai di sdegno
contro le preghiere del tuo popolo?

AT greco 80,6μαρτύριον ἐν τῷ Ιωσηφ ἔθετο αὐτὸν ἐν τῷ ἐξελθεῖν αὐτὸν ἐκ γῆς Αἰγύπτου γλῶσσαν ἣν οὐκ ἔγνω ἤκουσεν
CEI 2008 Sal80,6 Tu ci nutri con pane di lacrime,
ci fai bere lacrime in abbondanza.

AT greco 80,7ἀπέστησεν ἀπὸ ἄρσεων τὸν νῶτον αὐτοῦ αἱ χεῖρες αὐτοῦ ἐν τῷ κοφίνῳ ἐδούλευσαν
CEI 2008 Sal80,7 Ci hai fatto motivo di contesa per i vicini
e i nostri nemici ridono di noi.

AT greco 80,8ἐν θλίψει ἐπεκαλέσω με καὶ ἐρρυσάμην σε ἐπήκουσά σου ἐν ἀποκρύφῳ καταιγίδος ἐδοκίμασά σε ἐπὶ ὕδατος ἀντιλογίας διάψαλμα
CEI 2008 Sal80,8 Dio degli eserciti, fa' che ritorniamo,
fa' splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

AT greco 80,9ἄκουσον λαός μου καὶ διαμαρτύρομαί σοι Ισραηλ ἐὰν ἀκούσῃς μου
CEI 2008 Sal80,9 Hai sradicato una vite dall'Egitto,
hai scacciato le genti e l'hai trapiantata.

AT greco 80,10οὐκ ἔσται ἐν σοὶ θεὸς πρόσφατος οὐδὲ προσκυνήσεις θεῷ ἀλλοτρίῳ
CEI 2008 Sal80,10 Le hai preparato il terreno,
hai affondato le sue radici
ed essa ha riempito la terra.

AT greco 80,11ἐγὼ γάρ εἰμι κύριος ὁ θεός σου ὁ ἀναγαγών σε ἐκ γῆς Αἰγύπτου πλάτυνον τὸ στόμα σου καὶ πληρώσω αὐτό
CEI 2008 Sal80,11 La sua ombra copriva le montagne
e i suoi rami i cedri più alti.

AT greco 80,12καὶ οὐκ ἤκουσεν ὁ λαός μου τῆς φωνῆς μου καὶ Ισραηλ οὐ προσέσχεν μοι
CEI 2008 Sal Ha esteso i suoi tralci fino al mare,
arrivavano al fiume i suoi germogli.

80,12 al mare… al fiume: Mare Mediterraneo e fiume Eufrate, confini ideali della terra d’Israele.
AT greco 80,13καὶ ἐξαπέστειλα αὐτοὺς κατὰ τὰ ἐπιτηδεύματα τῶν καρδιῶν αὐτῶν πορεύσονται ἐν τοῖς ἐπιτηδεύμασιν αὐτῶν
CEI 2008 Sal80,13 Perché hai aperto brecce nella sua cinta
e ne fa vendemmia ogni passante?

AT greco 80,14εἰ ὁ λαός μου ἤκουσέν μου Ισραηλ ταῖς ὁδοῖς μου εἰ ἐπορεύθη
CEI 2008 Sal80,14 La devasta il cinghiale del bosco
e vi pascolano le bestie della campagna.

AT greco 80,15ἐν τῷ μηδενὶ ἂν τοὺς ἐχθροὺς αὐτῶν ἐταπείνωσα καὶ ἐπὶ τοὺς θλίβοντας αὐτοὺς ἐπέβαλον τὴν χεῖρά μου
CEI 2008 Sal80,15 Dio degli eserciti, ritorna!
Guarda dal cielo e vedi
e visita questa vigna,

AT greco 80,16οἱ ἐχθροὶ κυρίου ἐψεύσαντο αὐτῷ καὶ ἔσται ὁ καιρὸς αὐτῶν εἰς τὸν αἰῶνα
CEI 2008 Sal80,16 proteggi quello che la tua destra ha piantato,
il figlio dell'uomo che per te hai reso forte.

AT greco 80,17καὶ ἐψώμισεν αὐτοὺς ἐκ στέατος πυροῦ καὶ ἐκ πέτρας μέλι ἐχόρτασεν αὐτούς
CEI 2008 Sal80,17 È stata data alle fiamme, è stata recisa:
essi periranno alla minaccia del tuo volto.