Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 81 81,1 gr. psalm 81 (heb. 82) ψαλμὸς τῷ Ασαφ ὁ θεὸς ἔστη ἐν συναγωγῇ θεῶν ἐν μέσῳ δὲ θεοὺς διακρίνει
Interconfessionale Per il direttore del coro. Sulla melodia de «I torchi». Salmo di Asaf.
81,1 Asaf Sal 50,1+. 81,1 Sulla melodia de “I torchi”: vedi nota a 8,1.
AT greco 81,2 ἕως πότε κρίνετε ἀδικίαν καὶ πρόσωπα ἁμαρτωλῶν λαμβάνετε διάψαλμα
Interconfessionale Gridate di gioia a Dio, nostra forza! Acclamate il Dio di Giacobbe!
81,2–4 voci umane con accompagnamento musicale Sal 47,6-8; 98,4-6; 150,1-5; 2Cr 5,13; vedi Sal 96,1+.
AT greco 81,3 κρίνατε ὀρφανὸν καὶ πτωχόν ταπεινὸν καὶ πένητα δικαιώσατε
Interconfessionale Intonate il canto, battete il tamburo, fate vibrare l’arpa e la cetra.
81,3–4 suonare per il Signore Sal 147,7+.
AT greco 81,4 ἐξέλεσθε πένητα καὶ πτωχόν ἐκ χειρὸς ἁμαρτωλοῦ ῥύσασθε
Interconfessionale Suonate il corno per l’inizio del mese! Per la luna piena celebrate la festa!
81,4 cerimonia per l’inizio del mese 2Re 4,23; Is 1,13; Os 2,13; Am 8,5. 81,4 l’inizio del mese: nel calendario israelita l’inizio del mese coincideva con la nuova luna (vedi Numeri 28,11-15); era giorno festivo e di riposo (vedi Amos 8,5); l’inizio del settimo mese, in autunno, era una festa più solenne, mentre quindici giorni più tardi, alla luna piena, iniziava la festa delle Capanne (vedi Levitico 23,33-34; Numeri 29,12-39).
AT greco 81,5 οὐκ ἔγνωσαν οὐδὲ συνῆκαν ἐν σκότει διαπορεύονται σαλευθήσονται πάντα τὰ θεμέλια τῆς γῆς
Interconfessionale È una legge per il popolo d’Israele, una decisione del Dio di Giacobbe:
81,5 la legge per la celebrazione delle feste Es 23,14.
AT greco 81,6 ἐγὼ εἶπα θεοί ἐστε καὶ υἱοὶ ὑψίστου πάντες
Interconfessionale norma che ha fissato alla famiglia di Giuseppe, quando usciva dalla terra d’Egitto. Sento una voce sconosciuta che dice:
81,6 una voce sconosciuta: è la voce di un sacerdote o di un profeta che trasmette il messaggio di Dio (vv. 7-17).
AT greco 81,7 ὑμεῖς δὲ ὡς ἄνθρωποι ἀποθνῄσκετε καὶ ὡς εἷς τῶν ἀρχόντων πίπτετε
Interconfessionale «Ho tolto il peso dalle tue spalle, ho liberato le tue mani dai lavori forzati.
81,7 il peso sulle spalle d’Israele Es 1,11-14; 5,6-9. — Israele liberato dal peso Es 2,24; 3,8; 6,6; cfr. Sal 55,23; Mt 11,29-30; 1Pt 5,7.
AT greco 81,8 ἀνάστα ὁ θεός κρῖνον τὴν γῆν ὅτι σὺ κατακληρονομήσεις ἐν πᾶσιν τοῖς ἔθνεσιν
Interconfessionale Quando vivevi nell’oppressione, tu mi hai chiamato e ti ho liberato. Dal fondo dell’uragano ti ho risposto, alle fonti di Merìba ti ho messo alla prova.
81,8 oppressione e liberazione Sal 4,2; 25,17; 34,7+; 50,15+; 107,6.13.19.28; 118,5; 120,1; Gio 2,3. — dal fondo dell’uragano Es 19,16. — la prova di Merìba Sal 95,8+.