Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 1974

AT greco 89 89,1gr. psalm 89 (heb. 90) προσευχὴ τοῦ Μωυσῆ ἀνθρώπου τοῦ θεοῦ κύριε καταφυγὴ ἐγενήθης ἡμῖν ἐν γενεᾷ καὶ γενεᾷ
CEI 1974 Sal Preghiera. Di Mosè, uomo di Dio.

Signore, tu sei stato per noi un rifugio
di generazione in generazione.
89,1 Il Salmo è attribuito a Mosè per analogia con i cantico di cfr. Dt 32. Elegia sulla caducità dell'uomo.
AT greco 89,2πρὸ τοῦ ὄρη γενηθῆναι καὶ πλασθῆναι τὴν γῆν καὶ τὴν οἰκουμένην καὶ ἀπὸ τοῦ αἰῶνος ἕως τοῦ αἰῶνος σὺ εἶ
CEI 1974 Sal89,2 Prima che nascessero i monti
e la terra e il mondo fossero generati,
da sempre e per sempre tu sei, Dio.

AT greco 89,3μὴ ἀποστρέψῃς ἄνθρωπον εἰς ταπείνωσιν καὶ εἶπας ἐπιστρέψατε υἱοὶ ἀνθρώπων
CEI 1974 Sal Tu fai ritornare l`uomo in polvere
e dici: "Ritornate, figli dell`uomo".
89,3 Cfr. Gn 3, 19.
AT greco 89,4ὅτι χίλια ἔτη ἐν ὀφθαλμοῖς σου ὡς ἡ ἡμέρα ἡ ἐχθές ἥτις διῆλθεν καὶ φυλακὴ ἐν νυκτί
CEI 1974 Sal Ai tuoi occhi, mille anni
sono come il giorno di ieri che è passato,
come un turno di veglia nella notte.

89,4 Il turno di veglia copriva una terza parte della notte.
AT greco 89,5τὰ ἐξουδενώματα αὐτῶν ἔτη ἔσονται τὸ πρωὶ ὡσεὶ χλόη παρέλθοι
CEI 1974 Sal89,5 Li annienti: li sommergi nel sonno;
sono come l`erba che germoglia al mattino:
AT greco 89,6τὸ πρωὶ ἀνθήσαι καὶ παρέλθοι τὸ ἑσπέρας ἀποπέσοι σκληρυνθείη καὶ ξηρανθείη
CEI 1974 Sal89,6 al mattino fiorisce, germoglia,
alla sera è falciata e dissecca.

AT greco 89,7ὅτι ἐξελίπομεν ἐν τῇ ὀργῇ σου καὶ ἐν τῷ θυμῷ σου ἐταράχθημεν
CEI 1974 Sal89,7 Perché siamo distrutti dalla tua ira,
siamo atterritti dal tuo furore.
AT greco 89,8ἔθου τὰς ἀνομίας ἡμῶν ἐνώπιόν σου ὁ αἰὼν ἡμῶν εἰς φωτισμὸν τοῦ προσώπου σου
CEI 1974 Sal89,8 Davanti a te poni le nostre colpe,
i nostri peccati occulti alla luce del tuo volto.

AT greco 89,9ὅτι πᾶσαι αἱ ἡμέραι ἡμῶν ἐξέλιπον καὶ ἐν τῇ ὀργῇ σου ἐξελίπομεν τὰ ἔτη ἡμῶν ὡς ἀράχνην ἐμελέτων
CEI 1974 Sal89,9 Tutti i nostri giorni svaniscono per la tua ira,
finiamo i nostri anni come un soffio.
AT greco 89,10αἱ ἡμέραι τῶν ἐτῶν ἡμῶν ἐν αὐτοῖς ἑβδομήκοντα ἔτη ἐὰν δὲ ἐν δυναστείαις ὀγδοήκοντα ἔτη καὶ τὸ πλεῖον αὐτῶν κόπος καὶ πόνος ὅτι ἐπῆλθεν πραΰτης ἐφ’ ἡμᾶς καὶ παιδευθησόμεθα
CEI 1974 Sal89,10 Gli anni della nostra vita sono settanta,
ottanta per i più robusti,
ma quasi tutti sono fatica, dolore;
passano presto e noi ci dileguiamo.
AT greco 89,11τίς γινώσκει τὸ κράτος τῆς ὀργῆς σου καὶ ἀπὸ τοῦ φόβου σου τὸν θυμόν σου
CEI 1974 Sal89,11 Chi conosce l`impeto della tua ira,
tuo sdegno, con il timore a te dovuto?
AT greco 89,12ἐξαριθμήσασθαι τὴν δεξιάν σου οὕτως γνώρισον καὶ τοὺς πεπεδημένους τῇ καρδίᾳ ἐν σοφίᾳ
CEI 1974 Sal Insegnaci a contare i nostri giorni
e giungeremo alla sapienza del cuore.
89,12 A contare i giorni, cioè a riconoscere la brevità della vita.
AT greco 89,13ἐπίστρεψον κύριε ἕως πότε καὶ παρακλήθητι ἐπὶ τοῖς δούλοις σου
CEI 1974 Sal89,13 Volgiti, Signore; fino a quando?
Muoviti a pietà dei tuoi servi.
AT greco 89,14ἐνεπλήσθημεν τὸ πρωὶ τοῦ ἐλέους σου καὶ ἠγαλλιασάμεθα καὶ εὐφράνθημεν ἐν πάσαις ταῖς ἡμέραις ἡμῶν
CEI 1974 Sal89,14 Saziaci al mattino con la tua grazia:
esulteremo e gioiremo per tutti i nostri giorni.
AT greco 89,15εὐφράνθημεν ἀνθ’ ὧν ἡμερῶν ἐταπείνωσας ἡμᾶς ἐτῶν ὧν εἴδομεν κακά
CEI 1974 Sal89,15 Rendici la gioia per i giorni di afflizione,
per gli anni in cui abbiamo visto la sventura.

AT greco 89,16καὶ ἰδὲ ἐπὶ τοὺς δούλους σου καὶ τὰ ἔργα σου καὶ ὁδήγησον τοὺς υἱοὺς αὐτῶν
CEI 1974 Sal89,16 Si manifesti ai tuoi servi la tua opera
e la tua gloria ai loro figli.
AT greco 89,17καὶ ἔστω ἡ λαμπρότης κυρίου τοῦ θεοῦ ἡμῶν ἐφ’ ἡμᾶς καὶ τὰ ἔργα τῶν χειρῶν ἡμῶν κατεύθυνον ἐφ’ ἡμᾶς
CEI 1974 Sal89,17 Sia su di noi la bontà del Signore, nostro Dio:
rafforza per noi l`opera delle nostre mani,
l`opera delle nostre mani rafforza.