Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 2008

AT greco 90 90,1gr. psalm 90 (heb. 91) αἶνος ᾠδῆς τῷ Δαυιδ ὁ κατοικῶν ἐν βοηθείᾳ τοῦ ὑψίστου ἐν σκέπῃ τοῦ θεοῦ τοῦ οὐρανοῦ αὐλισθήσεται
CEI 2008 Sal Preghiera. Di Mosè, uomo di Dio.

Signore, tu sei stato per noi un rifugio
di generazione in generazione.

90,1 Domina in questa preghiera, che nel titolo del salmo viene attribuita a Mosè (v. 1), il simbolismo del tempo e dello spazio. Da una parte vi è il riconoscimento della stabilità di Dio; dall’altra la constatazione dell'inconsistenza e fragilità; dell'uomo (polvere, turno di veglia nella notte, erba del campo, soffio).
AT greco 90,2ἐρεῖ τῷ κυρίῳ ἀντιλήμπτωρ μου εἶ καὶ καταφυγή μου ὁ θεός μου ἐλπιῶ ἐπ’ αὐτόν
CEI 2008 Sal90,2 Prima che nascessero i monti
e la terra e il mondo fossero generati,
da sempre e per sempre tu sei, o Dio.

AT greco 90,3ὅτι αὐτὸς ῥύσεταί με ἐκ παγίδος θηρευτῶν καὶ ἀπὸ λόγου ταραχώδους
CEI 2008 Sal90,3 Tu fai ritornare l'uomo in polvere,
quando dici: "Ritornate, figli dell'uomo".

AT greco 90,4ἐν τοῖς μεταφρένοις αὐτοῦ ἐπισκιάσει σοι καὶ ὑπὸ τὰς πτέρυγας αὐτοῦ ἐλπιεῖς ὅπλῳ κυκλώσει σε ἡ ἀλήθεια αὐτοῦ
CEI 2008 Sal90,4 Mille anni, ai tuoi occhi,
sono come il giorno di ieri che è passato,
come un turno di veglia nella notte.

AT greco 90,5οὐ φοβηθήσῃ ἀπὸ φόβου νυκτερινοῦ ἀπὸ βέλους πετομένου ἡμέρας
CEI 2008 Sal90,5 Tu li sommergi:
sono come un sogno al mattino,
come l'erba che germoglia;

AT greco 90,6ἀπὸ πράγματος διαπορευομένου ἐν σκότει ἀπὸ συμπτώματος καὶ δαιμονίου μεσημβρινοῦ
CEI 2008 Sal90,6 al mattino fiorisce e germoglia,
alla sera è falciata e secca.

AT greco 90,7πεσεῖται ἐκ τοῦ κλίτους σου χιλιὰς καὶ μυριὰς ἐκ δεξιῶν σου πρὸς σὲ δὲ οὐκ ἐγγιεῖ
CEI 2008 Sal90,7 Sì, siamo distrutti dalla tua ira,
atterriti dal tuo furore!

AT greco 90,8πλὴν τοῖς ὀφθαλμοῖς σου κατανοήσεις καὶ ἀνταπόδοσιν ἁμαρτωλῶν ὄψῃ
CEI 2008 Sal90,8 Davanti a te poni le nostre colpe,
i nostri segreti alla luce del tuo volto.

AT greco 90,9ὅτι σύ κύριε ἡ ἐλπίς μου τὸν ὕψιστον ἔθου καταφυγήν σου
CEI 2008 Sal90,9 Tutti i nostri giorni svaniscono per la tua collera,
consumiamo i nostri anni come un soffio.

AT greco 90,10οὐ προσελεύσεται πρὸς σὲ κακά καὶ μάστιξ οὐκ ἐγγιεῖ τῷ σκηνώματί σου
CEI 2008 Sal90,10 Gli anni della nostra vita sono settanta,
ottanta per i più robusti,
e il loro agitarsi è fatica e delusione;
passano presto e noi voliamo via.

AT greco 90,11ὅτι τοῖς ἀγγέλοις αὐτοῦ ἐντελεῖται περὶ σοῦ τοῦ διαφυλάξαι σε ἐν πάσαις ταῖς ὁδοῖς σου
CEI 2008 Sal90,11 Chi conosce l'impeto della tua ira
e, nel timore di te, la tua collera?

AT greco 90,12ἐπὶ χειρῶν ἀροῦσίν σε μήποτε προσκόψῃς πρὸς λίθον τὸν πόδα σου
CEI 2008 Sal90,12 Insegnaci a contare i nostri giorni
e acquisteremo un cuore saggio.

AT greco 90,13ἐπ’ ἀσπίδα καὶ βασιλίσκον ἐπιβήσῃ καὶ καταπατήσεις λέοντα καὶ δράκοντα
CEI 2008 Sal90,13 Ritorna, Signore: fino a quando?
Abbi pietà dei tuoi servi!

AT greco 90,14ὅτι ἐπ’ ἐμὲ ἤλπισεν καὶ ῥύσομαι αὐτόν σκεπάσω αὐτόν ὅτι ἔγνω τὸ ὄνομά μου
CEI 2008 Sal90,14 Saziaci al mattino con il tuo amore:
esulteremo e gioiremo per tutti i nostri giorni.

AT greco 90,15ἐπικαλέσεταί με καὶ εἰσακούσομαι αὐτοῦ μετ’ αὐτοῦ εἰμι ἐν θλίψει καὶ ἐξελοῦμαι καὶ δοξάσω αὐτόν
CEI 2008 Sal90,15 Rendici la gioia per i giorni in cui ci hai afflitti,
per gli anni in cui abbiamo visto il male.

AT greco 90,16μακρότητα ἡμερῶν ἐμπλήσω αὐτὸν καὶ δείξω αὐτῷ τὸ σωτήριόν μου
CEI 2008 Sal90,16 Si manifesti ai tuoi servi la tua opera
e il tuo splendore ai loro figli.