Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Salmi

AT greco Torna al libro

CEI 1974

AT greco 93 93,1gr. psalm 93 (heb. 94) ψαλμὸς τῷ Δαυιδ τετράδι σαββάτων ὁ θεὸς ἐκδικήσεων κύριος ὁ θεὸς ἐκδικήσεων ἐπαρρησιάσατο
CEI 1974 Sal Dio che fai giustizia, o Signore,
Dio che fai giustizia: mostrati!
93,1 Contro i cattivi giudici, Dio re farà trionfare la giustizia.
AT greco 93,2ὑψώθητι ὁ κρίνων τὴν γῆν ἀπόδος ἀνταπόδοσιν τοῖς ὑπερηφάνοις
CEI 1974 Sal93,2 Alzati, giudice della terra,
rendi la ricompensa ai superbi.
AT greco 93,3ἕως πότε ἁμαρτωλοί κύριε ἕως πότε ἁμαρτωλοὶ καυχήσονται
CEI 1974 Sal93,3 Fino a quando gli empi, Signore,
fino a quando gli empi trionferanno?
AT greco 93,4φθέγξονται καὶ λαλήσουσιν ἀδικίαν λαλήσουσιν πάντες οἱ ἐργαζόμενοι τὴν ἀνομίαν
CEI 1974 Sal93,4 Sparleranno, diranno insolenze,
si vanteranno tutti i malfattori?
AT greco 93,5τὸν λαόν σου κύριε ἐταπείνωσαν καὶ τὴν κληρονομίαν σου ἐκάκωσαν
CEI 1974 Sal93,5 Signore, calpestano il tuo popolo,
opprimono la tua eredità.
AT greco 93,6χήραν καὶ προσήλυτον ἀπέκτειναν καὶ ὀρφανοὺς ἐφόνευσαν
CEI 1974 Sal93,6 Uccidono la vedova e il forestiero,
danno la morte agli orfani.
AT greco 93,7καὶ εἶπαν οὐκ ὄψεται κύριος οὐδὲ συνήσει ὁ θεὸς τοῦ Ιακωβ
CEI 1974 Sal93,7 Dicono: "Il Signore non vede,
il Dio di Giacobbe non se ne cura".

AT greco 93,8σύνετε δή ἄφρονες ἐν τῷ λαῷ καί μωροί ποτὲ φρονήσατε
CEI 1974 Sal93,8 Comprendete, insensati tra il popolo,
stolti, quando diventerete saggi?
AT greco 93,9ὁ φυτεύσας τὸ οὖς οὐχὶ ἀκούει ἢ ὁ πλάσας τὸν ὀφθαλμὸν οὐ κατανοεῖ
CEI 1974 Sal93,9 Chi ha formato l`orecchio, forse non sente?
Chi ha plasmato l`occhio, forse non guarda?
AT greco 93,10ὁ παιδεύων ἔθνη οὐχὶ ἐλέγξει ὁ διδάσκων ἄνθρωπον γνῶσιν
CEI 1974 Sal93,10 Chi regge i popoli forse non castiga,lui che insegna all`uomo il sapere?
AT greco 93,11κύριος γινώσκει τοὺς διαλογισμοὺς τῶν ἀνθρώπων ὅτι εἰσὶν μάταιοι
CEI 1974 Sal93,11 Il Signore conosce i pensieri dell`uomo:
non sono che un soffio.

AT greco 93,12μακάριος ἄνθρωπος ὃν ἂν σὺ παιδεύσῃς κύριε καὶ ἐκ τοῦ νόμου σου διδάξῃς αὐτὸν
CEI 1974 Sal93,12 Beato l`uomo che tu istruisci, Signore,
e che ammaestri nella tua legge,
AT greco 93,13τοῦ πραῦναι αὐτῷ ἀφ’ ἡμερῶν πονηρῶν ἕως οὗ ὀρυγῇ τῷ ἁμαρτωλῷ βόθρος
CEI 1974 Sal93,13 per dargli riposo nei giorni di sventura,
finché all`empio sia scavata la fossa.
AT greco 93,14ὅτι οὐκ ἀπώσεται κύριος τὸν λαὸν αὐτοῦ καὶ τὴν κληρονομίαν αὐτοῦ οὐκ ἐγκαταλείψει
CEI 1974 Sal93,14 Perché il Signore non respinge il suo popolo,
la sua eredità non la può abbandonare,
AT greco 93,15ἕως οὗ δικαιοσύνη ἐπιστρέψῃ εἰς κρίσιν καὶ ἐχόμενοι αὐτῆς πάντες οἱ εὐθεῖς τῇ καρδίᾳ διάψαλμα
CEI 1974 Sal93,15 ma il giudizio si volgerà a giustizia,
la seguiranno tutti i retti di cuore.

AT greco 93,16τίς ἀναστήσεταί μοι ἐπὶ πονηρευομένους ἢ τίς συμπαραστήσεταί μοι ἐπὶ ἐργαζομένους τὴν ἀνομίαν
CEI 1974 Sal93,16 Chi sorgerà per me contro i malvagi?
Chi starà con me contro i malfattori?
AT greco 93,17εἰ μὴ ὅτι κύριος ἐβοήθησέν μοι παρὰ βραχὺ παρῴκησεν τῷ ᾅδῃ ἡ ψυχή μου
CEI 1974 Sal Se il Signore non fosse il mio aiuto,
in breve io abiterei nel regno del silenzio.
93,17 Il regno del silenzio è l'oltretomba.
AT greco 93,18εἰ ἔλεγον σεσάλευται ὁ πούς μου τὸ ἔλεός σου κύριε βοηθεῖ μοι
CEI 1974 Sal93,18 Quando dicevo: "Il mio piede vacilla",
la tua grazia, Signore, mi ha sostenuto.
AT greco 93,19κύριε κατὰ τὸ πλῆθος τῶν ὀδυνῶν μου ἐν τῇ καρδίᾳ μου αἱ παρακλήσεις σου ἠγάπησαν τὴν ψυχήν μου
CEI 1974 Sal93,19 Quand`ero oppresso dall`angoscia,
il tuo conforto mi ha consolato.

AT greco 93,20μὴ συμπροσέσται σοι θρόνος ἀνομίας ὁ πλάσσων κόπον ἐπὶ προστάγματι
CEI 1974 Sal93,20 Può essere tuo alleato un tribunale iniquo,
che fa angherie contro la legge?
AT greco 93,21θηρεύσουσιν ἐπὶ ψυχὴν δικαίου καὶ αἷμα ἀθῷον καταδικάσονται
CEI 1974 Sal93,21 Si avventano contro la vita del giusto,
e condannano il sangue innocente.
AT greco 93,22καὶ ἐγένετό μοι κύριος εἰς καταφυγὴν καὶ ὁ θεός μου εἰς βοηθὸν ἐλπίδος μου
CEI 1974 Sal93,22 Ma il Signore è la mia difesa,
roccia del mio rifugio è il mio Dio;
AT greco 93,23καὶ ἀποδώσει αὐτοῖς τὴν ἀνομίαν αὐτῶν καὶ κατὰ τὴν πονηρίαν αὐτῶν ἀφανιεῖ αὐτοὺς κύριος ὁ θεὸς ἡμῶν
CEI 1974 Sal93,23 egli ritorcerà contro di essi la loro malizia,
per la loro perfidia li farà perire,
li farà perire il Signore, nostro Dio.