Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

BibbiaEDU-logo

Siracide

AT greco Torna al libro

CEI 1974

AT greco 6 6,1
CEI 1974 Sir6,1 perché un cattivo nome si attira vergogna e disprezzo;
così accade al peccatore, falso nelle sue parole.
AT greco 6,2μὴ ἐπάρῃς σεαυτὸν ἐν βουλῇ ψυχῆς σου ἵνα μὴ διαρπαγῇ ὡς ταῦρος ἡ ψυχή σου
CEI 1974 Sir6,2 Non ti abbandonare alla tua passione,
perché non ti strazi come un toro furioso;
AT greco 6,3τὰ φύλλα σου καταφάγεσαι καὶ τοὺς καρπούς σου ἀπολέσεις καὶ ἀφήσεις σεαυτὸν ὡς ξύλον ξηρόν
CEI 1974 Sir6,3 divorerà le tue foglie e tu perderai i tuoi frutti,
sì da renderti come un legno secco.
AT greco 6,4ψυχὴ πονηρὰ ἀπολεῖ τὸν κτησάμενον αὐτὴν καὶ ἐπίχαρμα ἐχθρῶν ποιήσει αὐτόν
CEI 1974 Sir6,4 Una passione malvagia rovina chi la possiede
e lo fa oggetto di scherno per i nemici.
L` amico fedele
AT greco 6,5λάρυγξ γλυκὺς πληθυνεῖ φίλους αὐτοῦ καὶ γλῶσσα εὔλαλος πληθυνεῖ εὐπροσήγορα
CEI 1974 Sir6,5 Una bocca amabile moltiplica gli amici,
un linguaggio gentile attira i saluti.
AT greco 6,6οἱ εἰρηνεύοντές σοι ἔστωσαν πολλοί οἱ δὲ σύμβουλοί σου εἷς ἀπὸ χιλίων
CEI 1974 Sir6,6 Siano in molti coloro che vivono in pace con te,
ma i tuoi consiglieri uno su mille.
AT greco 6,7εἰ κτᾶσαι φίλον ἐν πειρασμῷ κτῆσαι αὐτὸν καὶ μὴ ταχὺ ἐμπιστεύσῃς αὐτῷ
CEI 1974 Sir6,7 Se intendi farti un amico, mettilo alla prova;
e non fidarti subito di lui.
AT greco 6,8ἔστιν γὰρ φίλος ἐν καιρῷ αὐτοῦ καὶ οὐ μὴ παραμείνῃ ἐν ἡμέρᾳ θλίψεώς σου
CEI 1974 Sir6,8 C`è infatti chi è amico quando gli fa comodo,
ma non resiste nel giorno della tua sventura.
AT greco 6,9καὶ ἔστιν φίλος μετατιθέμενος εἰς ἔχθραν καὶ μάχην ὀνειδισμοῦ σου ἀποκαλύψει
CEI 1974 Sir6,9 C`è anche l`amico che si cambia in nemico
e scoprirà a tuo disonore i vostri litigi.
AT greco 6,10καὶ ἔστιν φίλος κοινωνὸς τραπεζῶν καὶ οὐ μὴ παραμείνῃ ἐν ἡμέρᾳ θλίψεώς σου
CEI 1974 Sir6,10 C`è l`amico compagno a tavola,
ma non resiste nel giorno della tua sventura.
AT greco 6,11καὶ ἐν τοῖς ἀγαθοῖς σου ἔσται ὡς σὺ καὶ ἐπὶ τοὺς οἰκέτας σου παρρησιάσεται
CEI 1974 Sir6,11 Nella tua fortuna sarà come un altro te stesso,
e parlerà liberamente con i tuoi familiari.
AT greco 6,12ἐὰν ταπεινωθῇς ἔσται κατὰ σοῦ καὶ ἀπὸ τοῦ προσώπου σου κρυβήσεται
CEI 1974 Sir6,12 Ma se sarai umiliato, si ergerà contro di te
e dalla tua presenza si nasconderà.
AT greco 6,13ἀπὸ τῶν ἐχθρῶν σου διαχωρίσθητι καὶ ἀπὸ τῶν φίλων σου πρόσεχε
CEI 1974 Sir6,13 Tieniti lontano dai tuoi nemici,
e dai tuoi amici guàrdati.
AT greco 6,14φίλος πιστὸς σκέπη κραταιά ὁ δὲ εὑρὼν αὐτὸν εὗρεν θησαυρόν
CEI 1974 Sir6,14 Un amico fedele è una protezione potente,
chi lo trova, trova un tesoro.
AT greco 6,15φίλου πιστοῦ οὐκ ἔστιν ἀντάλλαγμα καὶ οὐκ ἔστιν σταθμὸς τῆς καλλονῆς αὐτοῦ
CEI 1974 Sir6,15 Per un amico fedele, non c`è prezzo,
non c`è peso per il suo valore.
AT greco 6,16φίλος πιστὸς φάρμακον ζωῆς καὶ οἱ φοβούμενοι κύριον εὑρήσουσιν αὐτόν
CEI 1974 Sir6,16 Un amico fedele è un balsamo di vita,
lo troveranno quanti temono il Signore.
AT greco 6,17ὁ φοβούμενος κύριον εὐθυνεῖ φιλίαν αὐτοῦ ὅτι κατ’ αὐτὸν οὕτως καὶ ὁ πλησίον αὐτοῦ
CEI 1974 Sir6,17 Chi teme il Signore è costante nella sua amicizia,
perché come uno è, così sarà il suo amico.
Studio della Sapienza
AT greco 6,18τέκνον ἐκ νεότητός σου ἐπίλεξαι παιδείαν καὶ ἕως πολιῶν εὑρήσεις σοφίαν
CEI 1974 Sir6,18 Figlio, sin dalla giovinezza medita la disciplina,
conseguirai la sapienza fino alla canizie.
AT greco 6,19ὡς ὁ ἀροτριῶν καὶ ὁ σπείρων πρόσελθε αὐτῇ καὶ ἀνάμενε τοὺς ἀγαθοὺς καρποὺς αὐτῆς ἐν γὰρ τῇ ἐργασίᾳ αὐτῆς ὀλίγον κοπιάσεις καὶ ταχὺ φάγεσαι τῶν γενημάτων αὐτῆς
CEI 1974 Sir6,19 Accòstati ad essa come chi ara e chi semina
e attendi i suoi ottimi frutti;
poiché faticherai un pò per coltivarla,
ma presto mangerai dei suoi prodotti.
AT greco 6,20ὡς τραχεῖά ἐστιν σφόδρα τοῖς ἀπαιδεύτοις καὶ οὐκ ἐμμενεῖ ἐν αὐτῇ ἀκάρδιος
CEI 1974 Sir6,20 Essa è davvero aspra per gli stolti,
l`uomo senza coraggio non ci resiste;
AT greco 6,21ὡς λίθος δοκιμασίας ἰσχυρὸς ἔσται ἐπ’ αὐτῷ καὶ οὐ χρονιεῖ ἀπορρῖψαι αὐτήν
CEI 1974 Sir6,21 per lui peserà come una pietra di prova,
non tarderà a gettarla via.
AT greco 6,22σοφία γὰρ κατὰ τὸ ὄνομα αὐτῆς ἐστιν καὶ οὐ πολλοῖς ἐστιν φανερά
CEI 1974 Sir6,22 La sapienza infatti è come dice il suo nome,
ma non a molti essa è chiara.
AT greco 6,23ἄκουσον τέκνον καὶ ἔκδεξαι γνώμην μου καὶ μὴ ἀπαναίνου τὴν συμβουλίαν μου
CEI 1974 Sir6,23 Ascolta, figlio, e accetta il mio parere;
non rigettare il mio consiglio.
AT greco 6,24καὶ εἰσένεγκον τοὺς πόδας σου εἰς τὰς πέδας αὐτῆς καὶ εἰς τὸν κλοιὸν αὐτῆς τὸν τράχηλόν σου
CEI 1974 Sir6,24 Introduci i tuoi piedi nei suoi ceppi,
il collo nella sua catena.
AT greco 6,25ὑπόθες τὸν ὦμόν σου καὶ βάσταξον αὐτὴν καὶ μὴ προσοχθίσῃς τοῖς δεσμοῖς αὐτῆς
CEI 1974 Sir6,25 Piega la tua spalla e portala,
non disdegnare i suoi legami.
AT greco 6,26ἐν πάσῃ ψυχῇ σου πρόσελθε αὐτῇ καὶ ἐν ὅλῃ δυνάμει σου συντήρησον τὰς ὁδοὺς αὐτῆς
CEI 1974 Sir6,26 Avvicìnati ad essa con tutta l`anima
e con tutta la tua forza resta nelle sue vie.
AT greco 6,27ἐξίχνευσον καὶ ζήτησον καὶ γνωσθήσεταί σοι καὶ ἐγκρατὴς γενόμενος μὴ ἀφῇς αὐτήν
CEI 1974 Sir6,27 Seguine le orme e cercala, ti si manifesterà;
e una volta raggiunta, non lasciarla.
AT greco 6,28ἐπ’ ἐσχάτων γὰρ εὑρήσεις τὴν ἀνάπαυσιν αὐτῆς καὶ στραφήσεταί σοι εἰς εὐφροσύνην
CEI 1974 Sir6,28 Alla fine troverai in lei il riposo,
ed essa ti si cambierà in gioia.
AT greco 6,29καὶ ἔσονταί σοι αἱ πέδαι εἰς σκέπην ἰσχύος καὶ οἱ κλοιοὶ αὐτῆς εἰς στολὴν δόξης
CEI 1974 Sir6,29 I suoi ceppi saranno per te una protezione potente,
le sue catene una veste di gloria.
AT greco 6,30κόσμος γὰρ χρύσεός ἐστιν ἐπ’ αὐτῆς καὶ οἱ δεσμοὶ αὐτῆς κλῶσμα ὑακίνθινον
CEI 1974 Sir6,30 Un ornamento d`oro ha su di sé,
i suoi legami sono fili di porpora violetta.
AT greco 6,31στολὴν δόξης ἐνδύσῃ αὐτὴν καὶ στέφανον ἀγαλλιάματος περιθήσεις σεαυτῷ
CEI 1974 Sir6,31 Te ne rivestirai come di una veste di gloria,
te ne cingerai come di una corona magnifica.
AT greco 6,32ἐὰν θέλῃς τέκνον παιδευθήσῃ καὶ ἐὰν ἐπιδῷς τὴν ψυχήν σου πανοῦργος ἔσῃ
CEI 1974 Sir6,32 Se lo vuoi, figlio, diventerai saggio;
applicandoti totalmente, diventerai abile.
AT greco 6,33ἐὰν ἀγαπήσῃς ἀκούειν ἐκδέξῃ καὶ ἐὰν κλίνῃς τὸ οὖς σου σοφὸς ἔσῃ
CEI 1974 Sir6,33 Se ti è caro ascoltare, imparerai;
se porgerai l`orecchio, sarai saggio.
AT greco 6,34ἐν πλήθει πρεσβυτέρων στῆθι καὶ τίς σοφός αὐτῷ προσκολλήθητι
CEI 1974 Sir6,34 Frequenta le riunioni degli anziani;
qualcuno è saggio? Unisciti a lui.
AT greco 6,35πᾶσαν διήγησιν θείαν θέλε ἀκροᾶσθαι καὶ παροιμίαι συνέσεως μὴ ἐκφευγέτωσάν σε
CEI 1974 Sir6,35 Ascolta volentieri ogni parola divina
e le massime sagge non ti sfuggano.
AT greco 6,36ἐὰν ἴδῃς συνετόν ὄρθριζε πρὸς αὐτόν καὶ βαθμοὺς θυρῶν αὐτοῦ ἐκτριβέτω ὁ πούς σου
CEI 1974 Sir6,36 Se vedi una persona saggia, và presto da lei;
il tuo piede logori i gradini della sua porta.
AT greco 6,37διανοοῦ ἐν τοῖς προστάγμασιν κυρίου καὶ ἐν ταῖς ἐντολαῖς αὐτοῦ μελέτα διὰ παντός αὐτὸς στηριεῖ τὴν καρδίαν σου καὶ ἡ ἐπιθυμία τῆς σοφίας δοθήσεταί σοι
CEI 1974 Sir6,37 Rifletti sui precetti del Signore,
medita sempre sui suoi comandamenti;
egli renderà saldo il tuo cuore,
e il tuo desiderio di sapienza sarà soddisfatto.