Dimensioni del testo

Carattere

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Odi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 9 9,1
Interconfessionale 9,1 Giobbe prese a dire:
AT greco 9,2
Interconfessionale «Certo, l’uomo non può spuntarla con Dio!
9,2 l’uomo non può spuntarla con Dio 4,17+.
AT greco 9,3
Interconfessionale Come può discutere con lui e dare una sola risposta alle sue mille domande?
9,3 discutere con Dio 9,32; 13,18; 22,4; 33,13; cfr. Is 41,1; Mt 6,1-8. 9,3 e dare… domande: altri: Dio non darà una sola risposta alle sue mille domande.
AT greco 9,4
Interconfessionale 9,4 Egli è potente e sa tutto. Chi lo ha mai contrastato senza perire?
AT greco 9,5
Interconfessionale Dio smuove le montagne e non se ne accorgono, quando è in collera le mette sottosopra.
9,5 Dio fa tremare la terra Is 13,13; Sal 114,7; Eb 12,26.
AT greco 9,6
Interconfessionale Egli fa tremare la terra, scuote le sue colonne.
9,6 colonne: allusione a un’antica immagine del mondo secondo cui la terra poggiava su delle colonne.
AT greco 9,7
Interconfessionale Al suo comando il sole non sorge e le stelle non brillano.
9,7 Dio comanda al sole Gs 10,12-14; Gl 2,10; Am 8,9.
AT greco 9,8
Interconfessionale Egli stende i cieli da solo e cammina sulle onde del mare;
9,8 Dio stende i cieli Is 40,22; Ger 10,12; Sal 104,2.
AT greco 9,9
Interconfessionale fa le costellazioni e tutte le stelle del cielo.
9,9 Dio ha fatto le costellazioni 38,21-32; Am 5,8. 9,9 fa le costellazioni… cielo: altri: crea l’Orsa e l’Orione, le Plèiadi e le costellazioni del cielo australe. L’identificazione dei termini ebraici con costellazioni particolari resta problematica (vedi anche 38,31; Amos 5,8).
AT greco 9,10
Interconfessionale Egli fa cose grandi e stupende, meraviglie senza fine.
9,10 cose grandi e stupende 5,9+.
AT greco 9,11
Interconfessionale Mi passa accanto e non lo vedo, anche se mi è vicino, non lo riconosco.
9,11 Dio sfugge ai nostri sguardi 23,3.8-9; 35,14.
AT greco 9,12
Interconfessionale Prende quel che vuole e nessuno lo può fermare, nessuno gli può dire: “Che cosa fai?”.