Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Numeri 26

il Signore disse a Mosè e al sacerdote Eleàzaro, figlio di Aronne:
Rimandi
26,1-51 censimento degli Israeliti 1,1-47+; cfr. Gn 46,8-25.
2«Fate il censimento di tutta la comunità degli Israeliti, divisi per famiglie. Conterete tutti i maschi, dall’età di vent’anni in su, in grado di combattere nell’esercito».
Mosè e il sacerdote Eleàzaro si rivolsero allora agli Israeliti nelle steppe di Moab, nei pressi del fiume Giordano, all’altezza di Gerico. Comunicarono loro
Note al Testo
26,3-4 Il testo ebraico è poco chiaro.
4che il Signore aveva ordinato il censimento di tutti i maschi, dall’età di vent’anni in su.
Le tribù israelite che avevano lasciato l’Egitto erano le seguenti:
5C’era innanzi tutto la tribù di Ruben, il figlio primogenito di Giacobbe. Essa era composta dalle famiglie discendenti dai suoi figli: gli Enochiti, discendenti da Enoc; i Palluiti, discendenti da Pallu;
6i Chesroniti, discendenti da Chesron; i Carmiti, discendenti da Carmì.
7Queste erano le famiglie della tribù di Ruben. Essa contava in tutto quarantatremilasettecentotrenta uomini.
8Un figlio di Pallu, Eliàb,
fu il padre di Nemuèl, Datan e Abiràm. Datan e Abiràm, uomini che avevano un incarico nella comunità, furono quelli che si ribellarono contro Mosè e Aronne a fianco della banda dei sostenitori di Core, quando essi si rivoltarono contro il Signore.
Rimandi
26,9 Datan, Abiràm, Core 16,1-35.
10La terra si spalancò e li inghiottì nella voragine insieme a Core il giorno in cui morirono i suoi sostenitori; e il fuoco bruciò vivi altri duecentocinquanta uomini. Fu un avvertimento per il resto del popolo.
11I figli di Core invece non morirono in quell’occasione.
12La tribù di Simeone era composta dalle seguenti famiglie: i Nemueliti, discendenti da Nemuèl; gli Iaminiti, discendenti da Iamin; gli Iachiniti, discendenti da Iachin;
13gli Zerachiti, discendenti da Zerach; i Sauliti, discendenti da Saul.
14Queste erano le famiglie della tribù di Simeone. Essa contava in tutto ventiduemiladuecento uomini.
15La tribù di Gad era composta dalle seguenti famiglie: i Sefoniti, discendenti da Sefon; gli Agghiti, discendenti da Agghì; i Suniti, discendenti da Sunì;
16gli Ozniti, discendenti da Oznì; gli Eriti, discendenti da Erì;
17gli Aroditi, discendenti da Arod; gli Areliti, discendenti da Arelì.
18Queste erano le famiglie della tribù di Gad. Essa contava in tutto quarantamilacinquecento uomini.
La tribù di Giuda era composta dalle seguenti famiglie: i Selaniti, discendenti da Sela; i Peresiti, discendenti da Peres; gli Zerachiti, discendenti da Zerach. Il gruppo dei Peresiti comprendeva i Chesroniti, discendenti da Chesron, e i Camuliti, discendenti da Camul. Due dei figli di Giuda, Er e Onan, erano morti nella terra di Canaan.
Rimandi
26,19 Er e Onan Gn 38,1-10; 46,12.
22Queste erano le famiglie della tribù di Giuda. Essa contava in tutto settantaseimilacinquecento uomini.
23La tribù di Ìssacar era composta dalle seguenti famiglie: i Tolaiti, discendenti da Tola; i Puviti, discendenti da Puva;
24gli Iasubiti, discendenti da Iasub; i Simroniti, discendenti da Simron.
25Queste erano le famiglie della tribù di Ìssacar. Essa contava in tutto sessantaquattromilatrecento uomini.
26La tribù di Zàbulon era composta dalle seguenti famiglie: i Serediti, discendenti da Sered; gli Eloniti, discendenti da Elon; gli Iacleeliti, discendenti da Iacleèl.
27Queste erano le famiglie della tribù di Zàbulon. Essa contava in tutto sessantamilacinquecento uomini.
28Le tribù di Manasse e di Èfraim comprendevano tutti i discendenti di Giuseppe.
29La tribù di Manasse era composta dalle seguenti famiglie: i Machiriti, discendenti da Machir, e i Galaaditi, discendenti da Gàlaad, figlio di Machir.
30Il gruppo dei Galaaditi comprendeva gli Iezeriti, discendenti da Iezer; i Cheleciti, discendenti da Chelek;
31gli Asrieliti, discendenti da Asrièl; i Sichemiti, discendenti da Sichem;
32i Semiditi, discendenti da Semidà; i Cheferiti, discendenti da Chefer.
33Selofcàd, figlio di Chefer, non ebbe figli maschi, ma soltanto femmine. Le sue figlie si chiamavano Macla, Noa, Cogla, Milca e Tirsa.
34Queste erano le famiglie della tribù di Manasse. Essa contava in tutto cinquantaduemilasettecento uomini.
35La tribù di Èfraim era composta dalle seguenti famiglie: i Sutelachiti, discendenti da Sutelach; i Becheriti, discendenti da Becher; i Tacaniti, discendenti da Tacan.
36Gli Eraniti discendevano da Eran, figlio di Sutelach.
37Queste erano le famiglie della tribù di Èfraim. Essa contava in tutto trentaduemilacinquecento uomini. Le famiglie di queste due tribù comprendevano tutti i discendenti di Giuseppe.
38La tribù di Beniamino era composta dalle seguenti famiglie: i Belaiti, discendenti da Bela; gli Asbeliti, discendenti da Asbel; gli Achiramiti, discendenti da Achiràm;
i Sufamiti, discendenti da Sufam; i Cufamiti, discendenti da Cufam.
Note al Testo
26,39 Sufam: così secondo le antiche versioni; il testo ebraico ha Sefufam.
40Il gruppo dei Belaiti comprendeva le famiglie degli Arditi, discendenti da Ard, e dei Naamiti, discendenti da Naamàn.
41Queste erano le famiglie della tribù di Beniamino. Essa contava in tutto quarantacinquemilaseicento uomini.
42La tribù di Dan era composta da un solo gruppo, quello dei Sucamiti, discendenti da Sucam.
43Essa contava in tutto sessantaquattromilaquattrocento uomini.
44La tribù di Aser era composta dalle seguenti famiglie: gli Imniti, discendenti da Imna; gli Isviti, discendenti da Isvì; i Beriiti, discendenti da Berià.
45Il gruppo dei Beriiti comprendeva i Cheberiti, discendenti da Cheber, e i Malchieliti, discendenti da Malchièl.
46Aser aveva una figlia, che si chiamava Serach.
47Queste erano le famiglie della tribù di Aser. Essa contava in tutto cinquantatremilaquattrocento uomini.
48La tribù di Nèftali era composta dalle seguenti famiglie: gli Iacseeliti, discendenti da Iacseèl; i Guniti, discendenti da Gunì;
49gli Ieseriti, discendenti da Ieser; i Sillemiti, discendenti da Sillem.
50Queste erano le famiglie della tribù di Nèftali. Essa contava in tutto quarantacinquemilaquattrocento uomini.
51Il totale degli Israeliti registrati nel censimento era quindi di seicentounmilasettecentotrenta uomini.
Indicazioni per la divisione della terra promessa

Il Signore disse a Mosè:
Rimandi
26,52-56 indicazioni per la divisione 33,53-56; 34,13; Gs 14,1-2.
53«Il territorio dovrà essere diviso fra le tribù, tenendo conto del numero delle persone che le compongono.
54Ciascuna tribù riceverà un territorio proporzionato ad essa: se una tribù è più numerosa dovrà entrare in possesso di un territorio più grande, se è più piccola, di un territorio meno esteso.
55Però, anche se si dovrà tener conto del numero delle persone di ogni tribù, per la divisione del territorio si tirerà a sorte.
56L’assegnazione delle terre alle tribù, siano grosse, siano piccole, sarà decisa dal sorteggio».
Secondo censimento della tribù di Levi

Nella tribù di Levi si fece il censimento dei seguenti gruppi: i Ghersoniti, discendenti da Gherson; i Keatiti, discendenti da Keat, e i Merariti, discendenti da Merarì.
Rimandi
26,57-62 censimento dei leviti 3,14-39+.
Essi erano suddivisi nelle famiglie dei Libniti, degli Ebroniti, dei Macliti, dei Musiti e dei Coriti.
Keat fu il padre di Amram,
Note al Testo
26,58 Sugli antenati Libnì, Maclì, Musì e Core vedi Esodo 6,17-19.24.
che sposò Iochebed, la figlia di Levi nata in Egitto. Iochebed diede ad Amram tre figli: Aronne, Mosè e la loro sorella Miriam.
Rimandi
26,59 figli di Aronne 3,2; Es 6,23.
60Aronne ebbe quattro figli: Nadab, Abiu, Eleàzaro e Itamàr.
Ma Nadab e Abiu erano morti quando presentarono al Signore un’offerta di profumi proibita dalla legge.
Rimandi
26,61 Nadab e Abiu 3,4+; 10,1-7.
Il totale dei maschi leviti, da un mese di vita in su, registrati nel censimento, fu di ventitremila. Essi non avevano preso parte al censimento degli altri Israeliti, perché, a differenza di loro, non dovevano ricevere in proprietà nessun territorio.
Rimandi
26,62 nessun territorio 18,20-24.
Conclusione del censimento

63Questi furono i risultati del censimento degli Israeliti fatto da Mosè e dal sacerdote Eleàzaro nelle steppe di Moab, nei pressi del Giordano, all’altezza di Gerico.
64Tra essi non si trovava più nessuno degli Israeliti registrati nel censimento fatto da Mosè e dal sacerdote Aronne nella zona desertica del Sinai.
Il Signore infatti li aveva avvertiti che sarebbero morti nel deserto. Non restava più quindi nemmeno uno di loro, eccetto Caleb, figlio di Iefunnè, e Giosuè, figlio di Nun.
Rimandi
26,65 sarebbero morti nel deserto 14,26-38.
Note al Testo
26,65 eccetto Caleb… e Giosuè: vedi 14,24.30.

Rimandi

26,1-51 censimento degli Israeliti 1,1-47+; cfr. Gn 46,8-25.
26,9 Datan, Abiràm, Core 16,1-35.
26,19 Er e Onan Gn 38,1-10; 46,12.
26,52-56 indicazioni per la divisione 33,53-56; 34,13; Gs 14,1-2.
26,57-62 censimento dei leviti 3,14-39+.
26,59 figli di Aronne 3,2; Es 6,23.
26,61 Nadab e Abiu 3,4+; 10,1-7.
26,62 nessun territorio 18,20-24.
26,65 sarebbero morti nel deserto 14,26-38.

Note al Testo

26,3-4 Il testo ebraico è poco chiaro.
26,39 Sufam: così secondo le antiche versioni; il testo ebraico ha Sefufam.
26,58 Sugli antenati Libnì, Maclì, Musì e Core vedi Esodo 6,17-19.24.
26,65 eccetto Caleb… e Giosuè: vedi 14,24.30.