Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Proverbi

29 1 Chi reagisce ai rimproveri con ostinazione presto sarà rovinato senza rimedio.
Rimandi Note al Testo
2 Quando i giusti sono al potere, il popolo si rallegra; ma quando governa un disonesto, il popolo soffre.
Rimandi Note al Testo
Chi ama la sapienza fa contento suo padre; chi va a donne spreca tutti i suoi soldi.
Rimandi
29,3 andare a donne Sir 9,6; Lc 15,30; cfr. Prv 2,16+.
Note al Testo
4 Se il re è giusto, la nazione è forte, ma se il re pensa solo ad aggravare le imposte, il paese va in rovina.
Rimandi Note al Testo
5 Se un amico diffonde false lodi, ti sta preparando un tranello.
Rimandi Note al Testo
6 Il malvagio cade nella trappola dei suoi sbagli, il giusto vive nella gioia.
Rimandi Note al Testo
7 Il giusto si preoccupa dei poveri, il malvagio se ne infischia.
Rimandi Note al Testo
8 Gli spavaldi provocano disordini in città, ma i sapienti riportano la pace negli animi.
Rimandi Note al Testo
9 Se un saggio ha un processo con uno stolto, non potrà che arrabbiarsi o ridere senza fine.
Rimandi Note al Testo
10 Gli assassini odiano l’onesto, i giusti ne difendono la vita.
Rimandi Note al Testo
11 Lo stolto dà sfogo a tutte le passioni, il saggio le controlla e le domina.
Rimandi Note al Testo
Se un capo ascolta false informazioni, tutti i suoi funzionari gli sembrano malvagi.
Rimandi
29,12 false informazioni cfr. Prv 12,6+.
Note al Testo
13 Il povero e l’oppressore hanno questo in comune: il Signore fa sorgere il sole su tutti e due.
Rimandi Note al Testo
Se un re difende i diritti dei deboli, rafforza il suo trono per sempre.
Rimandi
29,14 rafforza il suo trono Prv 16,12; 20,28; 25,5; Is 16,5.
Note al Testo
Bastone e punizione procurano saggezza, ma un giovane lasciato a se stesso è un disonore per sua madre.
Rimandi
29,15 bastone Prv 13,24+. — e punizione Prv 10,17; cfr. Prv 15,5+.
Note al Testo
Comandano i malvagi, abbondano le colpe; ma i giusti avranno la soddisfazione di vederli cadere.
Rimandi
29,16 loro caduta Is 22,15-23; 28,14-15.18-19.
Note al Testo
Correggi tuo figlio: ti darà consolazioni e tu sarai contento.
Rimandi
29,17 Correggi tuo figlio Prv 13,24+.
Note al Testo
Senza profeti, il popolo si corrompe; ma tutto va bene a chi osserva la legge del Signore.
Rimandi
29,18 Senza profeti Sal 74,9+. — tutto va bene a chi… Sal 1,1+.
Note al Testo
19 Un servo non si corregge soltanto a parole perché capirà ma non ubbidirà.
Rimandi Note al Testo
20 Hai mai visto un uomo che ha sempre fretta di parlare? C’è da sperare più da uno stolto che da lui.
Rimandi Note al Testo
Chi vizia il suo servo fin dall’infanzia alla fine se ne pentirà amaramente.
Rimandi Note al Testo
29,21 alla fine… amaramente: altri: alla fine se lo vedrà contro.
La collera provoca litigi, il furore moltiplica i peccati.
Rimandi
29,22 collera Prv 14,17+.
Note al Testo
Il superbo sarà umiliato, ma l’umile sarà onorato.
Rimandi
29,23 l’umile Prv 11,2+.
Note al Testo
Chi va con il ladro fa del male a se stesso; per non denunziarlo si attira la maledizione.
Rimandi Note al Testo
29,24 si attira la maledizione: se vuole evitarla, chi conosce il colpevole deve denunziarlo (vedi Levitico 5,1).
Chi ha paura degli altri cade in trappola, chi ha fiducia nel Signore è al sicuro.
Rimandi
29,25 fiducia nel Signore Prv 3,5-6+.
Note al Testo
26 Molti cercano l’appoggio di chi comanda, ma solo il Signore fa giustizia a ciascuno.
Rimandi Note al Testo
27 Un criminale è un orrore per i giusti; un uomo giusto è un orrore per i malvagi.
Rimandi Note al Testo

Rimandi

29,3andare a donne Sir 9,6; Lc 15,30; cfr. Prv 2,16+.
29,12false informazioni cfr. Prv 12,6+.
29,14rafforza il suo trono Prv 16,12; 20,28; 25,5; Is 16,5.
29,15bastone Prv 13,24+. — e punizione Prv 10,17; cfr. Prv 15,5+.
29,16loro caduta Is 22,15-23; 28,14-15.18-19.
29,17Correggi tuo figlio Prv 13,24+.
29,18Senza profeti Sal 74,9+. — tutto va bene a chi… Sal 1,1+.
29,22collera Prv 14,17+.
29,23l’umile Prv 11,2+.
29,25fiducia nel Signore Prv 3,5-6+.

Note al Testo

29,21alla fine… amaramente: altri: alla fine se lo vedrà contro.
29,24si attira la maledizione: se vuole evitarla, chi conosce il colpevole deve denunziarlo (vedi Levitico 5,1).